Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

Lavis: preso a pugni autista della Trentino Trasporti

Pubblicato

-

Ieri sera intorno alle 20 è accaduto un episodio gravissimo che ha purtroppo coinvolto un autista della Trentino Trasporti.

L’autista, 45 anni, era arrivato al capolinea della linea 17 e stava svoltando per far scendere i passeggeri, ma una macchina parcheggiata gli ha impedito di compiere la manovra. Dal finestrino l’autista ha avvisato l’uomo era impossibilitato a svoltare, ma quest’ultimo gli ha risposto con insulti e gesti.

La questione non è finita qui. L’uomo, un ragazzo alto fra i 20 e i 30 anni, ha deciso di scendere dall’auto e di inveire contro l’autista.

Pubblicità
Pubblicità

Si è inoltre avvicinato all’autobus e ha preso a pugni il finestrino, colpendo anche l’autista in pieno volto. Le porte dell’autobus erano aperte per consentire la discesa dei passeggeri e l’uomo ha continuato a gridare sia dentro che fuori dal mezzo.

Nel frattempo l’autista ha premuto il pulsante di emergenza e sul posto è subito arrivata una pattuglia dei carabinieri insieme all’ambulanza. E’ giunto anche un controllore della Trentino Trasporti che ha acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza. L’uomo è tutt’ora ricercato dalle Forze dell’ordine.

L’autista ha riportato alcune contusioni e la rottura degli occhiali. E’ stato quindi trasportato al pronto soccorso per farsi medicare.

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza