Connect with us
Pubblicità

Trento

Scuole dell’infanzia: approvato il programma 2020/2021. In calo gli iscritti

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La Giunta provinciale ha approvato mercoledì il programma annuale della scuola dell’infanzia per l’anno scolastico 2020/2021, confermando l’articolazione territoriale del servizio.

Nonostante un ulteriore calo di 297 bambini iscritti, l’esecutivo ha infatti stabilito di mantenere invariate le quote di finanziamento riferite al personale e alle strutture, impegnando l’importo di 87.900.000 Euro.

“La programmazione approvata oggi – ha affermato l’assessore all’istruzione Mirko Bisesti – rappresenta un primo passo calibrato sui parametri dello scorso anno, per permettere ai Soggetti gestori delle scuole dell’infanzia provinciali ed equiparate di approntare da subito le prime misure necessarie per l’avvio del prossimo anno scolastico in termini di dotazione di personale, contratti per il funzionamento delle strutture scolastiche, aggiornamento e formazione. Certamente il finanziamento sarà in seguito potenziato sulla base delle necessità che emergeranno dalle analisi e verifiche in corso, supportate dal monitoraggio dell’organizzazione delle scuole che stanno riavviando il percorso scolastico fino al 31 luglio 2020”.

Pubblicità
Pubblicità

Sono 13.723 i bambini iscritti alla scuola dell’infanzia per l’anno scolastico 2020/2021. Rispetto all’anno in corso il calo di iscritti è di 297 unità, pari al 2,12%.

Si registra infatti un saldo negativo di 179 bambini nelle scuole equiparate e di 120  nelle scuole provinciali. Il decremento degli iscritti, più sensibile in alcune aree del territorio provinciale, si è comunque distribuito sulla totalità delle scuole.

Le scuole dell’infanzia sul territorio sono 266, pari a  154 scuole equiparate e 112  scuole provinciali. Nelle zone periferiche con significativo calo di iscritti  sono stati attuati potenziamenti di personale al fine di salvaguardare qualità e continuità del servizio scolastico.

Pubblicità
Pubblicità

Al servizio di prolungamento d’orario risultano iscritti 8.423 bambini, con un aumento rispetto all’anno scolastico 2019/2020  pari al  6,34%. Le tariffe al concorso economico delle famiglie al servizio di rispetto all’anno scolastico precedente rimangono invariate.

Nell’area del sostegno alla disabilità, la maggior capacità inclusiva delle scuole che è stata sostenuta particolarmente in questi ultimi anni, anche attraverso specifici programmi di formazione, vede un inserimento a Piano di  25 unità di insegnanti supplementari cui potranno essere aggiunti, verificata l’organizzazione scolastica, ulteriori insegnanti supplementari.

Per quanto riguarda il progetto di accostamento alle lingue straniere, anche per l’anno scolastico 2020/2021, è assunto a sistema l’obiettivo di proseguire l’attuazione del Piano per il trilinguismo nelle scuole dell’infanzia definito nel 2014 e integrato in  base alle disposizioni contenute deliberazione della Giunta provinciale n. 2040 del 13 dicembre 2019 “Direttive per il potenziamento della lingua tedesca e inglese”, secondo una logica di progressiva estensione dell’accostamento linguistico, tenendo conto delle risorse professionali presenti nel sistema.

Il Programma prevede infine la prosecuzione dei percorsi educativi secondo la metodologia pedagogica “Montessori” nelle scuola già  individuate negli anni scolastici precedenti (scuola dell’infanzia equiparata “G.B. Zanella” di Trento, scuola dell’infanzia equiparata “Giovanni Battista Chimelli 1” di Pergine Valsugana, scuola dell’infanzia provinciale Rione Sud “Giardino incantato” di Rovereto), alle quali si aggiunge la scuola dell’infanzia equiparata “Madre Maddalena di Canossa” di Lavis.

Il costo del Programma annuale delle scuole dell’infanzia per l’anno scolastico 2020/2021, invariato rispetto al precedente, risulta pari ad  87.900.000 Euro.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza