Connect with us
Pubblicità

L antipatico

Gli strafalcioni grammaticali di Elisabetta Bozzarelli e l’opportunismo della “solita” sinistra trentina

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Se lo strafalcione è del centro destra, diventa subito virale e non può far altro che confermare quell’ignoranza insita in ogni persona che non sia di sinistra. Questa almeno la convinzione dei radical chic della sinistra, o almeno di quei pochi rimasti.

Se invece lo strafalcione è di sinistra, beh allora è colpa di quel birbante del correttore automatico che potrebbe essere tacciato anche di essere fascista.

Due i recenti casi eclatanti. Il primo è il commento della consigliere comunale Elisabetta Bozzarelli ( PD) che nel suo post su Facebook scrive che al ritorno nella scuola materna della figlia, spera di non trovare “chi è forse in trans da conferenza stampa”.

Pubblicità
Pubblicità

Non sia mai che la Bozzarelli si sia sbagliata a scrivere, la colpa è naturalmente del correttore automatico. Ma noi abbiamo provato e il correttore automatico non centra proprio nulla.

Poi comunque nel dubbio il post è stato rimosso, non si sa mai che stavolta quelli di sinistra non si siano dimostrati così colti come dicono di essere.

Torniamo alla nostra Elisabetta Bozzarelli che dopo le bocciature in serie per tutte le cariche possibili (da segretaria del PD a candidato sindaco, a candidata per il parlamento) farebbe meglio ad allontanarsi da un PD capace solo di illuderla.

Dice di sperare di non incontrare nessun rappresentante politico di maggioranza in occasione della riapertura della “sua” scuola d’infanzia? In quel caso cosa farebbe? Si sdraierà per terra in segno di protesta, oppure meglio in ginocchio?

Tornerà sui suoi passi per ripresentarsi il giorno dopo?

A darle fastidio non è tanto la passerella in se stessa, piuttosto chi la fa. All’epoca degli Olivi, dei Rossi o dei Dallapiccola tutto andava bene, ma oggi non più. Non risultano infatti commenti del genere da parte della Bozzarelli quando all’inaugurazione delle scuole nella legislatura di sinistra Ugo Rossi e Sara Ferrari imperversavano in tutte le scuole della provincia di Trento.

La presenza della giunta all’apertura delle scuole è un fatto importante che dimostra che le istituzioni sono vicine alla comunità, cosa che il partito della Bozzarelli ha dimenticato di fare ormai da tempo visti i risultati delle ultime elezioni di ottobre 2018.

La dichiarazione della Bozzarelli è ancora più grave perché detta da una consigliera comunale e quindi rappresentante delle istituzione, cioè da colei che dovrebbe dare il buon esempio. Insomma, come sempre esce la solita invidia del popola della sinistra incapace di rispettare chiunque non la pensi come lui.

Ed è pure andata bene all’assessora Segnana che non si è presa della razzista. 

Ma forse Elisabetta Bolzarelli ha ragione: la passerella è tradizionalmente rossa e quindi può calpestarla solo chi è comunista; a chi non lo è non concesso. (c.c.)

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Piana Rotaliana37 minuti fa

Il Comune di Terre d’Adige concede in affitto “Casa Santel”

Val di Non – Sole – Paganella53 minuti fa

Dopo il successo del “Festival delle Bande Nonese”, Palazzo Arzberg Freihaus si prepara a ospitare il raduno dei Gruppi Storici

Trento2 ore fa

Violento incidente sulla SS47 della Valsugana, una persona ferita e un’auto ribaltata. Disagi al traffico

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

All’Auditorium Russel di Cles i cittadini della Val di Non si chiedono “Quale futuro?” in un incontro aperto al pubblico

economia e finanza3 ore fa

Il paradosso del gas russo: tra le reali necessità energetiche dei Paesi e le intenzioni di sanzionare Putin

Trento3 ore fa

Trentino Music Arena: un luogo da tenere in grande considerazione per i giovani

Trento3 ore fa

Viabilità Vasco, chiusa la tangenziale: riaprirà sabato alle 8. Via Lidorno interdetta ai pedoni

Italia ed estero4 ore fa

Draghi non molla, cessate il fuoco, negoziati e aiuti militari. Salvini: “io non ci sto”

Trento4 ore fa

Concerto di Vasco Rossi: nessun disagio per lo sciopero sul trasporto pubblico

Italia ed estero5 ore fa

Ddl concorrenza, Draghi alla maggioranza: “Chiudere entro maggio o Pnrr a rischio”

Trento5 ore fa

Traffico in aumento: evitare di uscire al casello di Trento sud per entrare in città

Trento5 ore fa

La città dei festival con i colori del popolo di Vasco. I fan: “Trento ben organizzata”

Trento5 ore fa

Parco delle Coste: l’inciviltà continua, ma stavolta i ragazzi non centrano nulla

Trento5 ore fa

Vandali alla Uil pensionati, la solidarietà di Fugatti e della Giunta

Trento6 ore fa

Zootecnia e latte trentino in difficoltà, la Provincia risponde con 4 milioni di aiuti straordinari

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e salgono contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Fiamme in centro storico a Denno – IL VIDEO

Trento1 settimana fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento1 settimana fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Telescopio Universitario3 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza