Connect with us
Pubblicità

fashion

Ecco la app più amata dai teen agers e non solo

Pubblicato

-

Quale è la app più amata dai teen agers e non solo? Sembra proprio essere Tik Tok. Tutti ne parlano, tutti vogliono vederla e provarla, e questo crea un effetto moltiplicatore che l’ha trasformata in un fenomeno del web.

Si può definirla quasi un nuovo Instagram, o forse un superamento di Instagram, che di fatto ha fatto la stessa cosa nei confronti di Facebook. Il mondo del web si autorigenera in maniera veloce, e tutto può cambiare e diventare cool.

Tutti quelli che avevano cominciato con Facebook, poi si sono dovuti registrare su Instagram, e ricominciare la caccia ai follwers, se il loro obiettivo era quello di rimanere nel magico mondo degli Influencers.

Pubblicità
Pubblicità

Adesso che si fa? Probabilmente si dovrà ricominciare da capo, visto che Tik Tok sta diventando il nuovo social network più seguito, e quindi è impossibile ignorarlo.

Il popolo digitale ne prende atto, e la migrazione su Titk Tok è in piena realizzazione. Tik Tok è un app creata da Zhang Yiming in Cina nel 2016.

Da supporto per video musicali amatoriali, si è ben presto adattata a video di ogni tipo, con la caratteristica di essere scelta da giovanissimi per video non sense e particolari autoprodotti in maniera dilettantistica per puro divertimento.

Pubblicità
Pubblicità

Uno dei tanti plus di Tik Tok sono gli effetti speciali che si possono applicare ai video autoprodotti. Davvero tanti e molti utilizzati. Il fenomeno dell’autoproduzione dei video è diventato ormai lo standard per il popolo di Internet, e dei socials in particolare.

Chiunque usa il web, sia per divertimento, sia professionalmente ha capito che il video comunica molto più direttamente e velocemente di altre modalità.

Per cui viene pensato, creato e pubblicato in forma quasi maniacale. Più video, più contatti, più followers, più visibilità.

Gli utenti non si accontentano ormai di comunicazione short alla Twitter, di narrazione alla Facebook o di foto su Instagram, adesso ha preso il comando delle operazioni il video su TikTok, e quindi ci posizioniamo in una nuova dimensione.

Certamente Youtube, è ancora la piattaforma più autorevole, in quanto dà la possibilità di consultare ogni tipo di argomento e pubblicazione di video più lunghi e creati in maniera più professionale. Certo è che le mode sul web, le tendenze del momento hanno questi trend.

E le piattaforme dei socials seguono come delle onde queste mode. Adesso è il turno di Tik Tok. I dati parlano chiaro, nei primi mesi dell’anno è stata la app piu scaricata al mondo.

Oltre 2 miliardi di download (su Android e iOS) sono li a testimoniare di cosa stiamo parlando. Sembra proprio il facebook degli inizi. L’India con oltre 600 milioni è il paese in piena ascesa, anche di download, quindi la Cina oltre 200 milioni, poi gli Usa.

Insomma, l’Asia non si ferma, e si dimostra il posto al mondo che si sta adeguando maggiormente alle modalità digitali. Anche per quanto riguarda il mondo delle App.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza