Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Occhio alla rete: disponibili i materiali prodotti dal percorso “Educazione Digitale” nel ricordo di Mattia Bezzi

Pubblicato

-

foto orizzontescuola.it

A inizio autunno la comunità della Val di Sole e in particolare quella di Ossana sono state colpite duramente dalla perdita di Mattia Bezzi, vittima del cyberbullismo.

Grazie alla disponibilità del papà Guido e alla sensibilità del corpo dei Vigili del Fuoco volontari, con il finanziamento dei Piani Giovani si è cercato di aiutare altri ragazzi che potrebbero trovarsi in pericolo a causa delle nuove tecnologie.

È nato così il percorso formativo “Educazione Digitale”. Organizzato a novembre dal Comune di Ossana, si è svolto con il sostegno di tutti i Comuni e delle scuole dell’Alta Val di Sole.

Pubblicità
Pubblicità

Durante i tre incontri formativi, tenuti dalla psicologa Giulia Tomasi, si è approfondito il tema della conoscenza del mondo virtuale, dei suoi lati positivi e negativi e delle possibili buone pratiche per riconoscere i pericoli della rete e saperli gestire.

Il corso ha riscosso molto interesse e ha visto la partecipazione di 40 persone tra genitori ed educatori.

In questi tre incontri si è parlato di: pre-adolescenza e adolescenza, cosa succede quando giovani e giovanissimi vivono tra reale e virtuale? Com’è cambiato il mondo di ragazze e ragazzi con l’ingresso del virtuale nel reale? Quali sono i pericoli del virtuale? Come possiamo riconoscere i campanelli d’allarme e intervenire?

Pubblicità
Pubblicità

Da questo percorso non solo sono state formate 40 persone, ma sono anche stati progettati e stampati un segnalibro dedicato ai ragazzi (dalla quarta elementare alle superiori) e un vademecum per i genitori.

Il segnalibro realizzato nell’ambito del progetto “Educazione Digitale”

I materiali saranno distribuiti nelle biblioteche e dalle scuole del territorio: l’istituto comprensivo Alta Val di Sole e il Centro di Formazione Professionale di Ossana. Oltre al cartaceo, è possibile scaricare anche la versione digitale dal sito del Comune di Ossana nell’apposita sezione “Politiche Sociali-Piano Giovani”.

L’assessore alle politiche giovanili del Comune di Ossana Laura Marinelli, presentando i risultati di questo percorso, ci tiene in particolar modo a “ringraziare, a nome di tutta l’amministrazione, le persone che hanno reso possibile la realizzazione di questo materiale didattico, uno dei primi in Trentino – sono le parole dell’assessore –. Un ringraziamento va a Guido Bezzi per il suo coraggio e per il suo impegno a Ossana e in tutto il Trentino nel sensibilizzare adulti e ragazzi sul tema del cyberbullismo. Grazie ai Vigili del Fuoco e al comandante Antonio Bezzi che hanno chiesto e stimolato un confronto su questo tema così emergente e delicato. Grazie anche a tutti i Comuni, alla Comunità di Valle e in particolare agli assessori di riferimento, alle scuole e alle associazioni del nostro territorio e alla Polizia postale per la sensibilità e l’impegno nel creare reti sociali forti e solide dove nessun bambino, ragazzo o adulto si possa sentire solo”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza