Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Mezzana, rivisto (causa Covid) il canone di concessione di Malga Stabli

Pubblicato

-

Malga Stabli si trova a quota 1.814 metri a Ortisè, frazione di Mezzana, in Val di Sole

La giunta comunale di Mezzana, alla luce dell’emergenza legata al Covid-19, ha deciso di accogliere la richiesta avanzata dal gestore di Malga Stabli a Ortisè di rideterminare il canone di concessione della struttura, nella quale viene svolta attività commerciale di somministrazione cibo e bevande.

Il contratto, stipulato nel 2018 e in scadenza a fine maggio 2027, prevede un canone annuale di 19.111 euro per i primi quattro esercizi e 22.050 euro per gli ulteriori cinque, da versare entro il 31 maggio di ogni anno.

Nei mesi di marzo, aprile e maggio di quest’anno, però, in conseguenza dei provvedimenti nazionali che hanno imposto la chiusura totale di ogni attività commerciale, anche Malga Stabli si è dovuta fermare. È stato dunque inevitabile un calo consistente del fatturato.

Pubblicità
Pubblicità

Nella richiesta presentata al Comune, il concessionario evidenzia inoltre le possibili ricadute negative per il restante 2020 dovute al calo delle affluenze turistiche e all’aumento dei costi di esercizio per l’acquisto dei mezzi di protezione e distanziamento sociale.

La giunta di Mezzana ha deciso quindi di ridurre l’importo del canone di concessione di quest’anno per 4.600 euro e di rateizzare il pagamento del canone rideterminato nella misura di 14.511 euro in tre rate con scadenza 31 agosto, 31 ottobre e 31 dicembre.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza