Connect with us
Pubblicità

Io la penso così…

Il progetto centrista Carli – Zanetti nuovo approdo dei delusi del PATT

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Spett.Le Direttore,

Il lockdown degli ultimi mesi ci ha portato in dote una novità nello scenario politico per le prossime comunali di Trento. Si torna a parlare di grandi manovre al Centro.

La questione che si pone è però quali e soprattutto quanti centri ci sono?

Pubblicità
Pubblicità

Nella coalizione di SiAmo Trento possiamo fare riferimento a Italia Viva dell’ex senatrice del centrodestra Donatella Conzatti che schiera vari transufughi provienienti dall’UPT e dal Partito democratico.

Assieme all’ex sindacalista della Cgil anche i pochi reduci dell’UPT (non più del Cantiere Civico Democratico del 2015) e Azione di Calenda e di Mario Raffaelli, un altro volto nuovo della politica trentina.

Come non dimenticare poi Paolo Piccoli, il notaio-Presidente del giornale l’Adige, democristiano di lungo corso prestato alla causa di sinistra perché non sia mai che una campagna elettorale possa essere fatta senza un giornale a servizio del Candidato che parte con i favori del pronostico.

Pubblicità
Pubblicità

Nel centrodestra troviamo ancora Forza Italia, ben lontana da quelli che furono i fasti berlusconiani di un tempo e che in Trentino non ha mai veramente sfondato, ma che rappresenta pur sempre i liberal-popolari.

Al centro dello scacchiere, in posizione di baricentro rispetto alle due coalizioni situate agli estremi, sono rimasti la candidata di SI PUO’ FARE Silvia Zanetti e l’ex consigliere provinciale Marcello Carli, sostenuto dalla DC e da Agire di Cia che è recentemente fuoriuscita dal centrodestra.

In questo quadro così frastagliato, colgo però anche un’opportunità unica per molti centristi e per quella parte piu’ pura del mondo autonomistico che si è vista costretta a “digerire il rospo” del patto Rossi-Ianeselli stipulato verosimilmente più per un mero scambio di favori reciproci piuttosto che per questioni di ideologia e di visione politiche.

Questa occasione va colta al più presto semplicemente per un motivo: il centro, almeno in Trentino, è sempre stato importante per il buon governo dell’autonomia e per riequilibrare le coalizioni.

Per provare a rendere finalmente operativo questo progetto politico  servono visione politica, generosità e lungimiranza.

Sono qualità che un politico dovrebbe possedere nel suo DNA e che deve mettere in campo anche quando l’egocentrismo sembra possa prendere il sopravvento. Sembra banale, ma non lo è affatto perché anche la Politica ha le sue regole e quella più importante prevede che siano i partiti a decidere di coalizzarsi a sostegno di un progetto politico e a scegliere – tutti assieme-quale sia il Leader più adatto a rappresentarlo.

L’appello che mi sento di lanciare è rivolto a Silvia Zanetti e allo stesso Marcello Carli che possono ovviamente cogliere questa possibilità oppure decidere di non coglierla affatto.  Da una cosa però non si puo’ mai scappare: “o la Politica la si fa o la si subisce”. 

Andrea Merler (nella foto)

Potete inviare le email al direttore da inserire nella rubrica «io la penso così» scrivendo a: redazione@lavocedeltrentino.it

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Valsugana e Primiero46 minuti fa

Marmolada, riconosciuta la quarta vittima, si tratta di Liliana Bertoldi di Levico

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Ville d’Anaunia, nel 2021 oltre 1,5 milioni di euro di investimenti

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Consegnata la croce al merito di servizio a Graziano Boroni

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

A Castel San Michele è tempo di “Gusto al Castello”

Trento3 ore fa

A giugno temperature molto superiori alla media del periodo

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Soccorso Alpino e Speleologico: cala il numero dei dispersi, chiusi gli accessi alla Marmolada

lavaggio tappeti
Aziende3 ore fa

Lavaggio dei tappeti persiani, da Zanella Arredamenti un’attenta lavorazione artigianale

Trento4 ore fa

Coronavirus in Trentino: boom di contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Marmolada, ultima ora: scendono a 5 i dispersi

Bolzano5 ore fa

Bolzano, evade dagli arresti domiciliari per andare a Nizza: arrestato un 28enne tunisino

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Raid dell’orso a Spormaggiore, i vigili del fuoco lo mettono in fuga

Trento5 ore fa

Acque minerali, pubblicata la prima procedura a evidenza pubblica per la concessione “Fonte Alpina” nel comune di Peio

Musica5 ore fa

Venerdì 8 luglio al parco delle Terme di Levico la grande pianista trentina Isabella Turso

Valsugana e Primiero5 ore fa

Piscina Levico Terme: inaugurato il nuovo Spray Park

Fiemme, Fassa e Cembra6 ore fa

Marmolada: ritrovato vivo il 30 enne di Fornace, Davide Carnielli

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

Trento2 settimane fa

Chico Forti, lo zio Gianni: «Perchè chi ha promesso non ha mantenuto la parola?»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza