Connect with us
Pubblicità

Società

Bisogni educativi speciali, dal 1° al 30 giugno le domande

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Gli enti che intendono erogare servizi a favore degli studenti con bisogni educativi speciali dovranno presentare domanda per l’accreditamento a partire dal 1 al 30 giugno 2020.

Lo ricorda il Servizio Istruzione del Dipartimento Istruzione e Cultura.

L’iscrizione nel registro dei soggetti accreditati costituisce presupposto necessario ai fini dell’affidamento, in via ordinaria, dei servizi e interventi a favore degli studenti e studentesse con bisogni educativi speciali.

Pubblicità
Pubblicità

Tutti gli enti interessati ad ottenere l’accreditamento dovranno pertanto presentare domanda a partire dal 1° al 30 giugno 2020, al Servizio Istruzione, Via Gilli 3, 38121 Trento, con le seguenti modalità:

1) posta elettronica certificata all’indirizzo: serv.istruzione@pec.provincia.tn.it (modalità – di consegna obbligatoria per gli Enti pubblici);

2) con lettera raccomandata con avviso di ricevimento;

Pubblicità
Pubblicità

3) consegnata a mano presso la sede della struttura provinciale competente o agli sportelli decentrati di assistenza e di informazione della Provincia autonoma di Trento, che rilasciano ricevuta attestante la data di consegna previo appuntamento in considerazione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. (vedasi comunicato 1079 d.d. 20.05.20)

E’ importante ricordare che per l’anno 2020 l’accreditamento avrà validità di un anno, mentre gli accreditamenti in scadenza a luglio 2020 verranno prorogati di un anno, fermo restando l’obbligo di presentare l’apposito modello di conferma della permanenza dei requisiti di accreditamento, compilato e sottoscritto dal legale rappresentante, sempre a partire da sabato 1 giugno fino a domenica 30 giugno 2020.

La relativa modulistica è disponibile sul portale della Provincia Autonoma di Trento nella sezione modulistica – all’indirizzo www.modulistica.provincia.tn.it e sul sito .www.vivoscuola.it/accreditamento-bes

Eventuali informazioni e chiarimenti nel merito possono essere forniti dal Servizio Istruzione – Ufficio per le politiche di inclusione e cittadinanza – 0461 495484 – Giulia Zanlucchi (0461 497298 – giulia.zanlucchi@provincia.tn.it)

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza