Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Una scelta da Leone” – lo spot realizzato dall’U.P.T. di Cles per sensibilizzare la riduzione di rifiuti in plastica

Pubblicato

-

Oggi, mercoledì 26 maggio, è stato presentato in videoconferenza stampa il progetto “Less plastic more life” – letteralmente: ‘Meno plastica più vita’, un video ideato e realizzato dagli studenti dell’U.P.T. (Università Popolare Trentina – Scuola delle Professioni per il Terziario) di Cles, finanziato dalla Comunità della Valle di Non e coordinato da Natourism srl.

Il cortometraggio, intitolato “Una scelta da Leone”, diretto da Alessandro Polla, è stato girato con gli studenti della 3a C ‘Operatore ai servizi di impresa’, proposto in due formati: uno spot della durata standard di un minuto e mezzo per le televisioni, e la versione integrale di quattro minuti, da pubblicare sui social.

Il Direttore Walter Iori spiega che dall’inizio del lockdown a causa dell’epidemia da Coronavirus, cioè da marzo, le lezioni si sono svolte regolarmente a distanza; ora per le classi 3a e 4a ci saranno gli esami finali, che, visto le ultime disposizioni di legge, si terranno dal vivo a scuola.

Pubblicità
Pubblicità

Prosegue Iori: “Questo progetto ci è stato proposto dal Presidente della Comunità della Valle di Non Dott. Silvano Dominici, perchè crede che l’UPT sia un scuola che sa interagire bene con la nostra realtà, che ha spesso collaborato alla promozione di eventi sul territorio. Questo spot possiamo definirlo come ‘pubblicità progresso’ rivolto alla riduzione dei rifiuti, in particolare quelli in plastica. E anche nelle scuole è sempre più in crescita la promozione sociale”.

In videoconferenza presente anche il Presidente dell’Istituto, il Sen. Ivo Tarolli che interviene: “E’ necessario veicolare un concetto base: la scuola deve navigare in autonomia, ma con la consapevolezza che scuola e mondo del lavoro devono relazionarsi, sono una cosa sola; oggi collaborano per la riduzione dei rifiuti, e domani collaboreranno ad altro, ma sempre in piena simbiosi con il mondo lavorativo”.

Il Presidente della Comunità della Valle di Non Silvano Dominici si dice orgoglioso che, dopo 20 anni di raccolta differenziata, la nostra Comunità sia divenuta un’eccellenza in questo settore: “Abbiamo commissionato questo progetto ai ragazzi dell’UPT come obiettivo, per loro non si è trattato di un’esercitazione, hanno confezionato un prodotto oltre le aspettative, hanno lavorato con coscienza, attenzione e sensibilità, questo video è pronto per essere spendibile sul mercato della comunicazione; sarà trasmesso dalle televisioni locali, e visibile sui canali social come Facebook, YouTube, ecc.”

Pubblicità
Pubblicità

Continua: “Dobbiamo renderci conto che tutto ciò che facciamo nella vita quotidiana ha conseguenze sull’ambiente; negli ultimi anni, dal 2014 al 2019, la produzione di rifiuti, in particolare di bottiglie in plastica, è stato sempre in crescita, tralasciando il picco del 2018 quando, a causa della tempesta Vaia, l’acqua non era potabile e conseguentemente si è fatto un grande consumo di acqua imbottigliata. In Trentino l’acqua è una grande risorsa, ma l’abitudine e il benessere ci portano per comodità ad acquistarla; dobbiamo ragionare con coscienza sui comportamenti quotidiani, solo così riusciremo ad ottenere ottimi risultati, perchè la problematica non esiste solo in valle, ma purtroppo è globale”.

Mihail, il protagonista che nello spot interpreta Leone, confessa che all’inizio lui e compagni non erano molto interessati a questo progetto, ma vista la tematica si sono presto incuriositi ed hanno cercato di fare un buon lavoro, visto che, come afferma: “In questo mondo dovremo viverci, abbiamo cercato di dare il massimo, è importante far riflettere la gente su ciò che sta accadendo”.

Gli alunni dell’UPT possono definirsi ormai ‘esperti’ in questo campo, visto che negli anni precedenti hanno già realizzato diversi video, come ad esempio gli spot pubblicitari natalizi per il Consorzio Cles Iniziative, riscuotendo un considerevole successo.

La docente Lorenza Quaresima ha condiviso l’esperienza con gli alunni, e racconta: “Ci è voluto tanto lavoro, una giornata intera per realizzare un video di 4 minuti, non credevo che fare le riprese fosse così pesante!”

Maria Cristina Paoli, che gestisce con il fratello Marco il negozio Alimentari Paoli, ha gentilmente prestato il proprio negozio come ‘location’ dove è stato girato il video, e si dice molto soddisfatta di questa iniziativa, nonchè di vedere come questi ragazzi si impegnino attivamente pensando al proprio futuro.

Il Direttore Generale dell’UPT, Dott. Maurizio Cadonna, interviene: “Viviamo tutti sullo stesso pianeta, respiriamo tutti la stessa aria, e dobbiamo pensare ai nostri figli. I ragazzi sono stati consapevoli e responsabili nel proporre questo tema: sono buoni cittadini quelli che sanno educare altri cittadini, dobbiamo rendere il nostro paese un posto migliore”.

La videoconferenza sarà visibile sul canale Facebook della scuola.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Chalet Pinocchio, dove sentirsi sempre a casa
    Chalet Pinocchio si trova a Brentonico, nel sud del Trentino, a 16 km dal centro di Rovereto e a 10 km dall’uscita autostradale di Rovereto sud. Situato in una piccola località montana che d’inverno diventa il centro ideale per accedere alla Ski Area Polsa San Valentino, con piste facili ideali anche per chi vuole imparare; d’estate, […]
  • Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
    Bears with Benefits sono degli orsetti gommosi ricchi di vitamine e minerali. Si tratta infatti di integratori alimentari con un complesso vitaminico e minerale altamente concentrato. Le formulazioni sono sviluppate in Germania e rispettano i più elevati standard di qualità. Durante la produzione, non vengono utilizzati antiagglomeranti, agenti di carica e allergeni: i prodotti sono […]
  • MasonBees: la casa delle api
    MasonBees Ltd. è nata come parte della Oxford Bee Company, ovvero un’organizzazione che ricerca il ciclo di vita delle Red Mason Bee. CJ Wildbird Foods Ltd. ha acquistato la Oxford Bee Company nel 2006 ed ha proseguito la ricerca, conducendo varie prove sul campo con le Red Mason Bees. Queste prove avevano lo scopo di […]
  • Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
    Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes è in una delle terrazze più assolate e panoramiche di San Cassiano, piccolo e grazioso villaggio di montagna, nelle Dolomiti a poco più di 1.500 metri s.l.m. in Alta Badia: cinque minuti per raggiungere il centro a piedi, isola pedonale ricca di vetrine e negozi, servizi ancillari e noleggio attrezzatura, […]
  • Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
    Abiby è il servizio in abbonamento che permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa. La missione di Abiby è quella di usare l’esperienza per far scoprire i migliori brand al mondo, quelli che da soli è difficile trovare. Come? Viaggiando costantemente alla ricerca di prodotti […]
  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]

Categorie

di tendenza