Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Una scelta da Leone” – lo spot realizzato dall’U.P.T. di Cles per sensibilizzare la riduzione di rifiuti in plastica

Pubblicato

-

Oggi, mercoledì 26 maggio, è stato presentato in videoconferenza stampa il progetto “Less plastic more life” – letteralmente: ‘Meno plastica più vita’, un video ideato e realizzato dagli studenti dell’U.P.T. (Università Popolare Trentina – Scuola delle Professioni per il Terziario) di Cles, finanziato dalla Comunità della Valle di Non e coordinato da Natourism srl.

Il cortometraggio, intitolato “Una scelta da Leone”, diretto da Alessandro Polla, è stato girato con gli studenti della 3a C ‘Operatore ai servizi di impresa’, proposto in due formati: uno spot della durata standard di un minuto e mezzo per le televisioni, e la versione integrale di quattro minuti, da pubblicare sui social.

Il Direttore Walter Iori spiega che dall’inizio del lockdown a causa dell’epidemia da Coronavirus, cioè da marzo, le lezioni si sono svolte regolarmente a distanza; ora per le classi 3a e 4a ci saranno gli esami finali, che, visto le ultime disposizioni di legge, si terranno dal vivo a scuola.

Pubblicità
Pubblicità

Prosegue Iori: “Questo progetto ci è stato proposto dal Presidente della Comunità della Valle di Non Dott. Silvano Dominici, perchè crede che l’UPT sia un scuola che sa interagire bene con la nostra realtà, che ha spesso collaborato alla promozione di eventi sul territorio. Questo spot possiamo definirlo come ‘pubblicità progresso’ rivolto alla riduzione dei rifiuti, in particolare quelli in plastica. E anche nelle scuole è sempre più in crescita la promozione sociale”.

In videoconferenza presente anche il Presidente dell’Istituto, il Sen. Ivo Tarolli che interviene: “E’ necessario veicolare un concetto base: la scuola deve navigare in autonomia, ma con la consapevolezza che scuola e mondo del lavoro devono relazionarsi, sono una cosa sola; oggi collaborano per la riduzione dei rifiuti, e domani collaboreranno ad altro, ma sempre in piena simbiosi con il mondo lavorativo”.

Il Presidente della Comunità della Valle di Non Silvano Dominici si dice orgoglioso che, dopo 20 anni di raccolta differenziata, la nostra Comunità sia divenuta un’eccellenza in questo settore: “Abbiamo commissionato questo progetto ai ragazzi dell’UPT come obiettivo, per loro non si è trattato di un’esercitazione, hanno confezionato un prodotto oltre le aspettative, hanno lavorato con coscienza, attenzione e sensibilità, questo video è pronto per essere spendibile sul mercato della comunicazione; sarà trasmesso dalle televisioni locali, e visibile sui canali social come Facebook, YouTube, ecc.”

Pubblicità
Pubblicità

Continua: “Dobbiamo renderci conto che tutto ciò che facciamo nella vita quotidiana ha conseguenze sull’ambiente; negli ultimi anni, dal 2014 al 2019, la produzione di rifiuti, in particolare di bottiglie in plastica, è stato sempre in crescita, tralasciando il picco del 2018 quando, a causa della tempesta Vaia, l’acqua non era potabile e conseguentemente si è fatto un grande consumo di acqua imbottigliata. In Trentino l’acqua è una grande risorsa, ma l’abitudine e il benessere ci portano per comodità ad acquistarla; dobbiamo ragionare con coscienza sui comportamenti quotidiani, solo così riusciremo ad ottenere ottimi risultati, perchè la problematica non esiste solo in valle, ma purtroppo è globale”.

Mihail, il protagonista che nello spot interpreta Leone, confessa che all’inizio lui e compagni non erano molto interessati a questo progetto, ma vista la tematica si sono presto incuriositi ed hanno cercato di fare un buon lavoro, visto che, come afferma: “In questo mondo dovremo viverci, abbiamo cercato di dare il massimo, è importante far riflettere la gente su ciò che sta accadendo”.

Gli alunni dell’UPT possono definirsi ormai ‘esperti’ in questo campo, visto che negli anni precedenti hanno già realizzato diversi video, come ad esempio gli spot pubblicitari natalizi per il Consorzio Cles Iniziative, riscuotendo un considerevole successo.

La docente Lorenza Quaresima ha condiviso l’esperienza con gli alunni, e racconta: “Ci è voluto tanto lavoro, una giornata intera per realizzare un video di 4 minuti, non credevo che fare le riprese fosse così pesante!”

Maria Cristina Paoli, che gestisce con il fratello Marco il negozio Alimentari Paoli, ha gentilmente prestato il proprio negozio come ‘location’ dove è stato girato il video, e si dice molto soddisfatta di questa iniziativa, nonchè di vedere come questi ragazzi si impegnino attivamente pensando al proprio futuro.

Il Direttore Generale dell’UPT, Dott. Maurizio Cadonna, interviene: “Viviamo tutti sullo stesso pianeta, respiriamo tutti la stessa aria, e dobbiamo pensare ai nostri figli. I ragazzi sono stati consapevoli e responsabili nel proporre questo tema: sono buoni cittadini quelli che sanno educare altri cittadini, dobbiamo rendere il nostro paese un posto migliore”.

La videoconferenza sarà visibile sul canale Facebook della scuola.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Il futuro abbraccia l’ecologia e la natura: anche in Italia spopola la moda delle Tiny House
    Sono conosciute come le” Students Tiny house talk”, ovvero 10 metri quadrati di vivere ecosostenibile. Si tratta di tipiche casette svedesi completamente costruite in legno dal design moderno e pensate inizialmente per ospitare universitari. L’efficienza energetica e l’impronta ecologia sono l’aspetto fondamentale di queste abitazioni che puntano a minimizzare al massimo le emissioni di carbonio […]
  • La Nasa lo conferma: sulla Luna c’è acqua ed è accessibile
    Sulla Luna c’è acqua, un annuncio clamoroso ma vero. L’incredibile notizia arriva da due studi della Nasa pubblicati su Nature. Il primo studio coordianato dalla Nasa dimostra la scoperta rilevata dal telescopio volante Sofia della molecola dell’acqua sulla Luna. Grazie al telescopio Sofia, montato a bordo di un boeing 747 ha infatti risolto il mistero […]
  • A Trento è arrivato l’innovativo franchise di SkinMedic Beauty Clinic
    SkinMedic è un nuovo modo di concepire il mercato dell’estetica, in cui la realtà in franchising diventa un’opportunità di crescita condivisa. Da qualche mese, il noto marchio ha aperto anche una Beauty Clinic a Trento, presso il quartiere Le Albere. “Operiamo sul campo nel settore medicale-estetico da oltre 20 anni, inizialmente come produttori di attrezzatura […]
  • Casa Sebastiano: ogni giorno la qualità di una vita migliore
    In Trentino, a Coredo nel Comune di Predaia, tra boschi e il profumo dei frutteti, si apre un grande edificio in cui ogni giorno si costruisce la qualità di una vita migliore, Casa Sebastiano. Struttura dedicata alle persone con disturbi dello spettro autistico, è stata costruita dalla Fondazione Trentina per l’Autismo presieduta da Giovanni Coletti, […]
  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]

Categorie

di tendenza