Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Coronavirus, sei croci a Ville d’Anaunia

Pubblicato

-

Alessandra, Bruna, Erminia, Mario, Rita, Virginia. Alcuni di loro erano genitori e nonni. Altri erano degli amici o semplicemente i nostri vicini di casa, il sorriso che abbiamo imparato a conoscere fin da piccoli. Erano persone che hanno reso grandi le nostre comunità con impegno, fatica e amore”.

Alessandra, Bruna, Erminia, Mario, Rita, Virginia sono i nomi dei cittadini di Ville d’Anaunia che in questi mesi si sono spenti a causa del Covid. A renderlo noto è il sindaco Francesco Facinelli attraverso la pagina Facebook del Comune.

Parliamo di loro al passato perché sono i sei concittadini che in queste settimane (diventate mesi) di emergenza sanitaria ci hanno lasciato dopo essere state colpite da un virus col nome in codice che continua a far paura – scrive il primo cittadino –. Ognuno di loro va ricordato per nome, perché il dramma del Covid non può essere confinato nelle statistiche e nei bollettini letti in tv all’ora dell’aperitivo”.

Pubblicità
Pubblicità

Un ricordo che desidero fare oggi, dato che proprio secondo l’aggiornamento odierno si sarebbe registrato il primo decesso di un residente nel nostro comune – aggiunge Facinelli –. Si tratta di una persona che la comunità ha salutato ieri per l’ultima volta e che da qualche tempo abitava in casa di riposo, così come la maggior parte delle altre vittime che familiari e amici delle Ville hanno pianto in questi mesi”.

Da inizio pandemia, secondo i dati comunicati dall’Azienda sanitaria, sul territorio delle Ville sono stati registrati 15 casi di positività al Coronavirus (l’ultimo risale a sabato): 12 persone sono state dichiarate guarite, mentre 2 si trovano in isolamento domiciliare.

Colgo l’occasione per invitare ancora una volta voi tutti alla prudenza – conclude Facinelli –. Indossiamo la mascherina e manteniamo il distanziamento sociale”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza