Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

Oggi i 20 anni della Trentino Volley: 5 lustri di successi e grandi emozioni

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità


23 maggio 2000 – 23 maggio 2020: esattamente 20 anni fa veniva posata la prima pietra del progetto Trentino Volley.

In quella giornata il Presidente Diego Mosna decise di fondare la Società e successivamente di compiere il grande passo, convinto dall’amico e consigliere Alberto Ciurletti:

acquistò dalla storica Porto Ravenna i diritti sportivi di Serie A1 e portò in Trentino Alto Adige la grande pallavolo.

Pubblicità
Pubblicità

Nei precedenti 5 anni il fenomeno volley aveva trovato la sua naturale collocazione a Mezzolombardo, dove la locale Società nel giro di un lustro era stata in grado di conquistare la promozione in Serie A2 ed avvicinare alla pallavolo un numero sempre crescente di appassionati.

Diego Mosna, che di quella squadra era stato sponsor col marchio Diatec, decise di credere e scommettere in un movimento che iniziava ad entusiasmare la provincia, mai prima di allora arrivata ai livelli massimi in una delle principali discipline sportive; per farlo chiese ed ottiene l’appoggio del Gruppo Itas Assicurazioni, già main sponsor di Mezzolombardo.

Il suo Presidente, il Cavalier Edo Benedetti, diventò in seguito il primo tifoso della squadra: il marchio ITAS accompagnerà il Club nella sua straordinaria ascesa ai vertici mondiali della pallavolo.

Pubblicità
Pubblicità

In appena cinque lustri di attività Trentino Volley ha saputo infatti proporsi come una delle principali realtà del panorama pallavolistico italiano ed internazionale. Lo confermano numerosi riconoscimenti ed attestati di stima ottenuti in breve tempo nell’ambiente ma anche i risultati, che hanno visto la Società di via Trener diventare in rapida sequenza Campione d’Italia, d’Europa e del Mondo ed in seguito di ripetersi più volte nell’impresa.

E la storia continua perché, a vent’anni di distanza da quel 23 maggio 2000, Trentino Volley continua a mantenere alto il suo vessillo gialloblù e a tenere fede ai principi cardine della sua attività: programmazione, professionalità, lungimiranza, cultura del lavoro, attenzione ai giovani e, soprattutto, passione.

Dal Brasile alla Russia, dalla Polonia agli Usa, passando per Serbia e Francia e per la maggior parte delle regioni d’Italia.

Nel giorno del suo ventennale, a Trentino Volley sono arrivati gli auguri di “compleanno” da tutte le latitudini del mondo. Trentino Volley Tv, la web tv del Club di via Trener, ha infatti raccolto le dediche di quaranta giocatori che, fra il 23 maggio 2000 ed il 23 maggio 2020, hanno contribuito a scrivere la storia di una delle Società più vincenti del nuovo millennio.

Il video di “Buon ventennale”, diventa così un modo per celebrare una ricorrenza importante, ma anche per rivivere mille emozioni attraverso i volti di coloro che sono stati o sono tutt’ora indiscussi idoli del pubblico del PalaTrento: da Giombini (il primo a rispondere presente) a Kaziyski, da Heller a Kazakov, passando per Winiarski, Stokr, Mester, Tofoli, Bernardi, Vissotto e Raphael.

L’elenco è lunghissimo ed articolato; tutti atleti dal grande valore tecnico ma anche umano che, per un giorno, hanno rindossato figuratamente i colori gialloblù (qualcuno anche non figuratamente…) e dimostrato che una maglia di Trentino Volley è per sempre.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Valsugana e Primiero13 secondi fa

Marmolada, riconosciuta la quarta vittima, si tratta di Liliana Bertoldi di Levico

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Ville d’Anaunia, nel 2021 oltre 1,5 milioni di euro di investimenti

Alto Garda e Ledro1 ora fa

Consegnata la croce al merito di servizio a Graziano Boroni

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

A Castel San Michele è tempo di “Gusto al Castello”

Trento2 ore fa

A giugno temperature molto superiori alla media del periodo

Fiemme, Fassa e Cembra2 ore fa

Soccorso Alpino e Speleologico: cala il numero dei dispersi, chiusi gli accessi alla Marmolada

lavaggio tappeti
Aziende3 ore fa

Lavaggio dei tappeti persiani, da Zanella Arredamenti un’attenta lavorazione artigianale

Trento3 ore fa

Coronavirus in Trentino: boom di contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Marmolada, ultima ora: scendono a 5 i dispersi

Bolzano4 ore fa

Bolzano, evade dagli arresti domiciliari per andare a Nizza: arrestato un 28enne tunisino

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Raid dell’orso a Spormaggiore, i vigili del fuoco lo mettono in fuga

Trento4 ore fa

Acque minerali, pubblicata la prima procedura a evidenza pubblica per la concessione “Fonte Alpina” nel comune di Peio

Musica5 ore fa

Venerdì 8 luglio al parco delle Terme di Levico la grande pianista trentina Isabella Turso

Valsugana e Primiero5 ore fa

Piscina Levico Terme: inaugurato il nuovo Spray Park

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Marmolada: ritrovato vivo il 30 enne di Fornace, Davide Carnielli

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

Trento2 settimane fa

Chico Forti, lo zio Gianni: «Perchè chi ha promesso non ha mantenuto la parola?»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza