Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Giovani imprenditori, Confcommercio denuncia: il 50% a rischio chiusura

Pubblicato

-

Il post lockdown è duro per tutti, ma per qualche categoria lo è ancora di più.

E’ il caso dei giovani imprenditori titolari di aziende da poco costituite che sono a rischio chiusura.

A dirlo è uno studio promosso dalla Git ( Giovani Imprenditori) che fanno parte di Confcommercio del Trentino che hanno analizzato la situazione sulla base di un campione di 250 attività gestite da Under 42 attive nei settori del Commercio, Turismo e Attività di Servizio.

Pubblicità
Pubblicità

Ad essere messe in difficoltà dal nuovo scenario creato dal Covid-19, sono sono l’87,3% del campione analizzato con un incremento del 93,4% rispetto alla precedente analisi del 2008.

La situazione è aggravata dal fatto che il 46,7 % ha riconosciuto di non avere risorse sufficienti per far fronte alla crisi ed il 90% ha dichiarato di non giudicare adeguati i provvedimenti governativi.

La situazione diventa ancora più critica se consideriamo che in assenza di finanziamenti a fondo perduto, a disposizione ci sono solo delle linee di credito che gli istituti bancari concedono in presenza di garanzie.

Pubblicità
Pubblicità

Ben 3 operatori su quattro (71,6%) hanno attivato programmi alternativi di lavoro per sé ed i dipendenti.

Logico che un’azienda giovane possa essere in difficoltà ad accedere al credito bancario.

Spesso sono anche attività ad alto investimento tecnologico i cui utili sono investiti per la gran parte nei beni aziendali.

E’ questa una delle motivazioni alla base della dichiarazione del 46,7% che ammette di non aver liquidità per far fronte all’emergenza.

Consideriamo anche a parte qualche Attività di Servizio che ha lavorato in continuità, la maggior parte ha cessato di incassare con la metà di febbraio per cui la situazione è obiettivamente ad alto rischio.

“Sono dati importanti”, commenta il Presidente di Confcommercio Giovani Trentino Paolo Zanolli, “perché ci fanno capire come la nostra generazione imprenditoriale sta affrontando la seconda crisi mondiale (dopo quella finanziaria) da quando abbiamo intrapreso la nostra attività d’impresa. Dai dati emerge come la reazione alla crisi sia stata immediata attivando nuovi servizi o cambiando modello di business, che rimarranno anche a emergenza finita. Inoltre c’è la consapevolezza che posso emergere nuove opportunità che un imprenditore giovane potrà sfruttare innovandosi. Sarà fondamentale però avere aiuti concreti, come liquidità a fondo perduto, incentivi per la ripartenza, sgravi fiscali e burocrazia snella. Sicuramente il lavoro online e gli strumenti web, se supportati da infrastrutture adeguate e formazione digitale permetterà alla nostra generazione di implementare il proprio business e rimettersi in piedi. Continueremo a creare lavoro e a mantenere posti di occupazione ma anche lo Stato dovrà fare la sua parte mettendoci in condizione di lavorare e non caricandoci di burocrazia e costi ulteriori.”

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]
  • Perserverance, la missione Nasa in cerca di vita su Marte
    Fa parte della natura umana esplorare, conoscere e spingersi sempre oltre i limiti terrestri, fino a Marte ad esempio, diventata ormai una delle migliori alternative alla Terra. Trovare tracce di una vita passata o presente sul pianeta rosso, raccogliendo campioni di suolo e studiando la superficie di Marte. Questo è il motivo che ha spinto […]
  • Dalla Francia all’Italia:nel 2020 Il cinema estivo cambia forma e approda in acqua
    L’esigenza di migliorare sfruttando al meglio il nostro ambiente e il nostro territorio unito alla voglia di scongiurare l’arrivo di una prossima pandemia, ha spinto e obbligato molti organizzatori di eventi e molte aziende a ripensare gli spazi e quindi le attività dedicate al pubblico rispetto al distanziamento sociale. Dopo l’esperimento dal sapore vagamente vintage […]

Categorie

di tendenza