Connect with us
Pubblicità

Trento

La Voce delle partite iva: 2500 grida di aiuto consegnate a Kaswalder

Pubblicato

-

Sono oltre 2500 le firme consegnate nel primo pomeriggio di oggi al Presidente Kaswalder, in calce ad una petizione che chiede alla politica una riflessione attenta sulla necessità di intervenire in maniera concreta a sostegno delle piccole e medie imprese, messe in ginocchio dallo stop forzato all’attività dei mesi scorsi.

Salvadori Marco e Bonomi Armando, imprenditori rispettivamente della valle di Non e della valle di Sole, primi firmatari del documento e rappresentanti del gruppo « La Voce delle partite iva» sono intervenuti in rappresentanza dei colleghi, per la maggior parte esercenti nel mondo della ristorazione.

Dopo soli 15 giorni di fermo si è resa subito evidente la debolezza delle piccole e medie imprese, spiega Salvadori: aldilà degli aiuti messi in campo a livello statale e provinciale serve comprendere il perché della fragilità del comparto, occorrono aiuti concreti, allentare la pressione fiscale, ragionare su un sostegno alle spese fisse, sulla necessità di una rapida sburocratizzazione del sistema. Ci sentiamo abbandonati dalla politica e c’è molta rabbia per una condizione percepita come un’ingiustizia, dice ancora Salvadori, lamentando anche la carenza di un ragionamento con le associazioni di categoria.

Pubblicità
Pubblicità

Bonomi aggiunge che il Covid ha fatto da detonatore di una situazione già al collasso.

L’euforia illusoria per le riaperture, con costi a 100 contro incassi a 30, sarà a suo avviso devastante e il problema esploderà a breve perché su 10 esercenti 5 non saranno in grado di sostenere gli obblighi, le scadenze, pagare le sanzioni. Con le conseguenze che possiamo solo provare ad immaginare in termini di povertà e anche di criminalità: il clima è davvero desolante.

Il presidente Walter Kaswalder ha fatto notare che la legge 3 recentemente approvata dal Consiglio provinciale va anche in questa direzione. Sono stati stanziati 167 milioni di euro, che potrebbero aumentare se le trattative con lo Stato sulle trattenute fiscali e sul ricorso al debito andranno a buon fine.

Pubblicità
Pubblicità

Una parte delle risorse messe in campo sono destinate al sostegno delle imprese di piccole e medie dimensioni e dei lavoratori, per i quali, ha rassicurato, sono in arrivo gli aiuti entro fine maggio e saranno cumulabili con quelli messi a disposizione dallo Stato.

Il presidente ha ascoltato lo sfogo accorato dei due imprenditori sui costi sostenuti dalle imprese (non ultimi quelli per l’energia, arrivati puntuali e salati anche a serrande abbassate), sulle speranze riposte nelle riaperture, ma al contempo gli investimenti in dispositivi di sicurezza e le preoccupazioni per una situazione che non ha paragoni con quella precedente, che era già difficile.

E ancora: sulle difficoltà incontrate nei rapporti con gli istituti bancari per il ricorso al credito. Tutti aspetti, ha spiegato Kaswalder, di cui si è tenuto conto nella scrittura delle norme appena approvate. Insomma, il messaggio è che la politica vuole esserci e non ha nessuna intenzione di lasciare soli gli imprenditori in un momento cruciale per la loro sopravvivenza.

La petizione sarà ora assegnata per l’esame alla Commissione consiliare competente. Se ne riparlerà a breve.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza