Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Borgo Valsugana piange la scomparsa della 25enne Elosea Vata. «Niente conta, e tutto conta troppo», il suo ultimo messaggio

Pubblicato

-

Elosea Vata, 25enne di Borgo Valsugana, ha combattuto a lungo contro un tumore ma purtroppo non ce l’ha fatta. E’ forte il dolore dei parenti, degli amici e dei colleghi della Fabbrica di Pedavena, locale dove lavorava da alcuni anni.

Grazie al suo impegno e alla sua forza di volontà era riuscita a guadagnarsi il ruolo di caposala e a trovare anche l’amore, con il quale conviveva da pochi mesi.

Il suo datore di lavoro Carlo Nardelli la ricorda come una persona sorridente e solare. Era una grande lavoratrice e la sua leadership le ha permesso di meritarsi il ruolo di caposala.

Pubblicità
Pubblicità

Anche quando non doveva lavorare andava ugualmente a trovare i colleghi e ciò ha fatto sì che ormai facesse parte delle loro vite.

La 25 enne aveva lavorato fino a prima del lockdown e pareva che la malattia fosse sotto controllo. Venerdì era stata invece colpita da una crisi ed era stata subito ricoverata in ospedale. Purtroppo non ce l’ha fatta.

Anche i tanti amici che negli anni le sono stati accanto la ricordano come una persona allegra e sempre disponibile.

Pubblicità
Pubblicità

Sul suo profilo facebook l’ultima sua frase dice: «Niente conta, e tutto conta troppo», forse un’ insegnamento e un monito per coloro che continueranno a vivere del suo dolce ricordo. 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza