Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Il drammatico grido di aiuto di Federica del ristorante El Fenil: «Aperti tre mesi fa e a rischio fallimento»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

«Non so più a chi rivolgermi quindi provo a scrivere al vostro giornale. Sono imprenditrice trentina di 21 anni che ha fatto nascere la sua azienda a all’inizio di novembre 2019. Abbiamo iniziato la nostra attività di ristorazione a dicembre 2019 e dopo soli 3 mesi di fruttuosa gestione siamo stati costretti a chiudere».

È questo il disperato grido di aiuto di Federica Calliari titolare della pizzeria – ristorante El Fenil a Serrada di Folgaria, sopra Rovereto.

Con Federica lavorano il fratello del suo fidanzato, che fa il cameriere, i suoi genitori in cucina ed un pizzaiolo marchigiano che per fortuna hanno assunto.

Pubblicità
Pubblicità

«Ad oggi non ci è arrivato 1 euro dallo stato – continua amareggiata Federica –  nemmeno i famosi 600 euro. E i pochi risparmi rimasti dopo aver investito tutto ed esserci indebitati con la banca per aprire, ora non ho più i soldi neanche per mantenere la mia famiglia».

Purtroppo nessuno per il momento  prende in considerazione le nuove imprese nate nel 2019, ed il caso di Federica non potrebbe essere l’unico nella provincia di Trento.

«Abbiamo bisogno di aiuto – aggiunge Federica – per poter riaprire, per poter rispettare le norme sanitaria e di sicurezza, per le quali bisogna spendere un sacco di soldi a fronte di una clientela che sarà ridotta di oltre il 50% e più. Siamo abbandonati a noi stessi e non possiamo nemmeno richiedere un secondo mutuo. Siamo a rischio fallimento».

Pubblicità
Pubblicità

In realtà per coloro che hanno iniziato l’attività dopo l’1 febbraio 2019 il confronto riguarderà il valore medio mensile registrato in almeno due mesi nel trimestre marzo – maggio 2020 e il valore medio mensile dei mesi di esercizio antecedenti al mese di marzo 2020. Ma certo non si può pretendere che un’attività appena aperta frutti utili da milioni. 

Pubblicità
Pubblicità

Per Federica arriverà in aiuto il nuovo disegno di legge 55 che distribuirà circa 3.000 euro per ogni partita iva con massimo 9 dipendenti e un contributo di 1.200 euro per aiutare il pagamento degli affitti. Ma non risolveranno certo il problema.

«Il nostro problema principale non è che nessuno al governo abbia pensato a no – incalza Federica – ma che tutta la famiglia non stia ricevendo nulla per mantenersi. Per fortuna da buona trentina ho parenti che lavorano la terra e in questo difficile periodo mi aiutano facendomi lavorare. Per mangiare e per pagare le continue tasse, bollette e fatture che non si sono ne fermate ne diciamo annullate, vista la situazione».

E ancora: «Sono stati regolarizzati i braccianti in nero però nessuno a pensato alle aziende italiane che portano profitto in Italia e sul territorio, soprattutto a quelle nate da poco che hanno bisogno oggettivo di aiuti e liquidità, perché come tutti fanno, per partire bisogna investire tutto in se stessi. 

E noi lo abbiamo fatto insieme, mettendoci tutto noi stessi e rinunciando alla vita di prima. Perché da quando apri un attività tutto cambia e si fa complicato. Ma per tre mesi – si sfoga Federica –  che siamo riusciti a restare aperti, siamo riusciti a ripagare le spese iniziali (escluso il mutuo ovviamente) ed essere alla pari con bollette e fornitori.

Vuol dire che stavamo funzionando! Scusate se è poco. Noi chiediamo solo che nel mucchio delle persone a cui stanno dando aiuto, siano comprese anche tutte le aziende nate nel 2019. Perché valiamo come le big aziende italiane e siamo comunque cittadini italiani che si aspettavano di essere presi in considerazione».

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero7 minuti fa

India blocca export grano, aumenta il rischio di crisi alimentare e i prezzi schizzano

Val di Non – Sole – Paganella11 minuti fa

Una fuga di ammoniaca e un incendio nel locale tecnico: manovra congiunta al Consorzio Ortofrutticolo Lovernatico per i Vigili del Fuoco di Campodenno e di Sporminore

Valsugana e Primiero35 minuti fa

Si perdono in montagna con il cellulare scarico: paura per due giovani a Borgo Valsugana

Italia ed estero53 minuti fa

Nato, Helsinki ufficializza la domanda di ingresso: la Turchia frena e punta al negoziato

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

AIDO: basta una firma per salvare una o più vite umane. Segnana: “Nel 2021, Trentino ai vertici in Italia per disponibilità a donare organi e tessuti”

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Inaugurazione della rinnovata caserma dei Vigili del Fuoco Volontari a Lasino, Gottardi: “Simbolo dell’identità trentina”

Trento2 ore fa

Servizi conciliativi estivi per bambini e ragazzi: ecco le indicazioni per lo svolgimento in sicurezza

Le Vignette di Fabuffa3 ore fa

Danni economici ingenti in Italia per colpa della guerra e non solo

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Ieri due incidenti stradali sulle strade dell’ Alto Garda, traffico in tilt

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Arco: «Festa della Musica», si affida la gestione

Giudicarie e Rendena3 ore fa

Comano Terme, lupi, festa Val Algone e variante Area Alberti all’ultimo Consiglio Comunale: metà maggioranza assente

Sport3 ore fa

Fra l’Alpe Cimbra e Rovereto la finale nazionale dei Campionati studenteschi

Trento4 ore fa

Coronavirus: 177 contagi nelle ultime 24 ore. Calano ancora i ricoveri

Fiemme, Fassa e Cembra22 ore fa

Maltempo, sopralluogo dei vertici della Provincia in val di Cembra

Piana Rotaliana1 giorno fa

Dai quantitativi di polline un’indicazione precoce sul numero di casi di encefalite da zecca

Trento1 settimana fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e salgono contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 170 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Salgono ancora i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 107 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Balzo in avanti dei ricoveri

Italia ed estero4 settimane fa

L’ultima gaffe di Joe Biden: stringe la mano ai fantasmi. Il mondo s’interroga sullo stato di salute del presidente Usa

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Fiamme in centro storico a Denno – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Telescopio Universitario3 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Spettacolo4 settimane fa

Lutto nel mondo dello spettacolo, è morta Catherine Spaak

Italia ed estero4 settimane fa

Video di Zelensky caricato e poi rimosso, i dubbi sullo stato di alterazione: era drogato?

Trento3 giorni fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza