Connect with us
Pubblicità

Trento

“La Rete dello Studente” accusa il Presidente Leonardo Divan. La Lega Giovani risponde

Pubblicato

-

Riguardo alla vicenda Silvia Romano si era espresso il commissario per le scuole e università della Lega Giovani trentino, nonché Presidente della Consulta studentesca della Provincia autonoma di Trento Leonardo Divan.

Il ragazzo si era “permesso” di definire “strano” l’abito della ragazza appena tornata in Italia  e di esprimersi concorde con le opinioni del Direttore di Libero Vittorio Feltri riguardo al fatto.

Subito, da parte del sindacato di sinistra “Rete degli Studenti ” sono piovute accuse di razzismo, (sotto) di intolleranza e riguardo al fatto che la parola “strano” sarebbe indice di intolleranza.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo la Rete degli Studenti,  il Presidente della Consulta non potrebbe fare delle dichiarazioni che esprimono così tanta “intolleranza”.

Il sindacato pensa quindi che  una volta assunta una carica istituzionale viene meno l’articolo 21 della costituzione che garantisce la libertà di parola.

In risposta alle critiche  a lui rivolte così si esprime Leonardo Divan: «Ho appreso che il vestito che utilizzava la cooperante Silvia Romano non era un vestito tipico somalo, bensì un abito di sottomissione imposto alle donne di quel paese dopo anni di soprusi e repressione da parte degli  jihadisti. Per quanto mi riguarda è inaccettabile utilizzare le frasi che la Rete ha utilizzato contro di me. Nelle mie parole non esisteva nulla di intollerante o offensivo verso la cultura islamica,  bensì una critica ad un vestito imposto con la violenza alle donne somale. Resto convinto fermamente che i valori democratici e di libertà siano un tesoro da difendere e preservare, e trovo aberranti le parole diffamatorie della Rete degli Studenti che rispedisco prontamente  al mittente»

Pubblicità
Pubblicità

A questo proposito  si è espresso anche  il coordinatore della  Lega Giovani Trentino Marco Leonardelli: «Apprendo con stupore dalla Rete degli Studenti che un Presidente di Consulta non può avere una sua opinione su un fatto di cronaca importante come quello di Silvia Romano. Parlavano di intolleranza… per quanto mi riguarda è intollerante chi strumentalizza le frasi degli altri o chi invece di criticare una opinione, critica chi la ha emessa.

Leonardo Divan ha tutto il diritto di dire la sua riguardo a questo finanziamento indiretto e involontario alle milizie jihadiste. Per noi la libertà di pensiero viene prima di tutto.

Inoltre ci tengo ad aggiungere che la Rete non conosce la totalità dei fatti; è emerso che l’abito che usava la Romano, è un simbolo di sottomissione delle donne alla jihad e non un abito tipico somalo, a dirlo è Maryan Ismail, membro della comunità somala di Milano.»

Riguardo alla questione Silvia Romano, Marco Leonardelli si esprime a nome della Lega Giovani Trentino con durissime parole: «Trovo inaccettabile, da italiano, che in un paese dove le nostre nonne e le nostre mamme si sono battute per essere libere, possa essere introiettato al cospetto del Presidente del Consiglio e del Ministro degli Esteri un abito che simboleggia la morte dei diritti civili e delle libertà individuali. Sono triste che il denaro dei contribuenti italiani sia stato dato ad Al-Shabab che si vanta di usarlo per la Jihad, e che quindi per salvare la vita di Silvia Romano si mettano in pericolo le vite di molte altre donne

Inconcepibili sono stati, secondo la Lega Giovani Trentino, i comportamenti della “Rete dello Studente” e del governo italiano sulla questione Silvia Romano.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza