Connect with us
Pubblicità

Cani Gatti & C

Coronavirus: la bellissima e commovente storia a lieto fine di Rex

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Ci sono delle storie molto tristi che però come nelle favole hanno un lieto fine.

Questa è la storia di Rex successa nel periodo di emergenza del COVID-19 e raccontata da Ornella Dorigatti responsabile Oipa di Trento

Le associazioni animaliste che hanno deciso in questo periodo particolare sfidando la paura del contagio e trasformandolo in solidarietà stanno svolgendo un servizio utile e degno di nota lo hanno reso e continuano a farlo garantendo la loro presenza per accudire un cane un gatto di chi è in isolamento o in quarantena.

Pubblicità
Pubblicità

Piccoli e grandi interventi di vita quotidiana per i quali si organizzano squadre di volontari equipaggiati con dispositivi di sicurezza.

Rex è un cagnolone mix corso e labrador ha 5 anni vissuti in una bellissima casa immersa nel verde in una meravigliosa Valle del Trentino.

Ha sempre avuto a sua completa disposizione un grande giardino dove poter giocare a palla, correre e rincorrere per gioco il postino, sua grande passione.

Pubblicità
Pubblicità

Rex nonostante la sua mole corre e salta come un matto, sempre con la pallina in bocca.

La sua famiglia era composta da una adorabile coppia che non gli faceva mancare nulla.

Purtroppo il 13 aprile 2020 L’Oipa riceve una triste telefonata: il padrone di Rex è deceduto e moglie e figlia distrutte dal dolore sono molto preoccupate per la sorte di Rex.

La loro preoccupazione più grande è quella di non riuscire a gestire Rex per questo a malincuore decidono per una cessione del cane.

In un momento di dolore bisognerebbe prima riflettere ma purtroppo alle volte per svariati motivi anche di natura emotiva sì preferisce non pensare all’accaduto e si prendono decisioni affrettate.

Rex viene ceduto. Tutti gli svariati tentativi di ricerca di uno stallo o sistemazione veloce purtroppo non vanno a buon fine.

Da qui la decisione da parte di Ornella Dorigatti di rivolgersi al dottor Luca Lombardini presidente della Lega del cane e veterinari di Umvv (Unità medico veterinaria volontaria) per un consulto veloce perché, «non sempre noi volontari abbiamo le soluzioni a portata di mano, siamo anche noi umani e per i miracoli ci dobbiamo ancora attrezzare» spiega Ornella

Comunque grazie a questa squadra Rex è stato accolto al canile di Trento, accudito e coccolato da meravigliosi volontari.

Ma siccome il cane è il miglior amico dell’uomo, è difficile dimenticare 5 anni di vita passata insieme.

Per questo la sua vecchia famiglia decide di fare visita al cane per vedere il suo stato e per la tanta nostalgia che nel frattempo aveva preso il sopravvento. 

L’incontro è commovente. Ed è allora che i vecchi proprietari di Rex, nonostante la sofferenza per la perdita del loro caro e le difficoltà di gestione, decidono che la loro vita senza Rex non può continuare.

Rex viene quindi subito riportato a casa su quelle montagne che tanto ama e che lo avevano reso felice.

«Questa è la cosa che ci rende più felici in assoluto in questo momento difficile dove le emozioni sono molto forti. Ringraziamo tutti per la disponibilità e l’empatia che è nata in questa missione, ringraziamo chi si è preso cura di Rex al canile e auguriamo lunga vita a Rex e alla sua famiglia» conclude Ornella Dorigatti coordinatrice dell’Oipa di Trento (C.C.)

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento7 ore fa

Scuola, stop all’obbligo di indossare le mascherine per personale e alunni

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

“Quello che possiamo imparare in Africa”: Cavareno incontra don Dante Carraro

Trento8 ore fa

Sanità trentina: 4,5 milioni di euro per abbassare le liste di attesa

Valsugana e Primiero10 ore fa

Era evaso dai domiciliari, 25 enne del Burkina Faso arrestato a Levico Terme

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

La Pro Loco di Tassullo si rinnova: Luca Pilati è il nuovo presidente

Arte e Cultura10 ore fa

Il Mart a Palazzo Libera e al Parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina

Trento11 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento12 ore fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra12 ore fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion13 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Italia ed estero14 ore fa

Lancia pietre sulle macchine in autrostrada e minaccia di tagliarsi la gola: bloccato col taser 22 enne egiziano

Alto Garda e Ledro14 ore fa

A Ferragosto la solenne celebrazione votiva di Santa Maria Assunta

Rovereto e Vallagarina14 ore fa

Violento scontro tra un furgone e una corriera a Santa Lucia di Ala, ferito un 48 enne

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento2 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina1 giorno fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Trento2 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Trento2 giorni fa

Grosso incendio presso la discarica Podetti. In azione decine di vigili del fuoco

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Lavarone: anche oggi si cerca senza sosta il corpo di Willy

Rovereto e Vallagarina1 giorno fa

“Ciao Willy, avrai un intera comunità che pregherà e si ricorderà di te, buon viaggio” il saluto del Comune di Lavarone

fashion13 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Trento3 giorni fa

1.000 euro ad una famiglia trentina: l’Hotel dovrà risarcire il 50% della vacanza

eventi3 giorni fa

Miss Italia: ad Andalo vince la 18 enne Isabel Vincenzi

Italia ed estero1 giorno fa

29 enne austriaca rifiuta un’eredità di 4 miliardi di euro

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza