Connect with us
Pubblicità

Società

Prende quota «Azzurro donna», Katia Vasselai: «Migliorare la condizione della donna e il contesto sociale dove è inserita»

Pubblicato

-

Il Movimento Azzurro Donna di Forza Italia per la Regione Trentino Alto Adige comunica di aver deciso, in accordo con il Movimento Nazionale, di ampliare il proprio raggio d’azione a tutte le problematiche che colpiscano il territorio di competenza, senza limitarsi dunque alle sole questioni che possano interessare il mondo femminile.

A dichiararlo è la Coordinatrice Regionale, l’avv. Katia Vasselai (foto): “il Movimento nasce originariamente per migliorare le condizioni di vita della donna in ogni ambito della sua esistenza, ma per giungersi ad un tale risultato, imprescindibile risulta il miglioramento di tutto il contesto sociale in cui la donna sia inserita. Si pensi per esempio alla famiglia ed alle criticità familiari. Se davvero si vogliono individuare delle possibili soluzioni atte a ridurre sensibilmente la nascita e l’evolversi, delle famiglie disfunzionali – fenomeno purtroppo in crescita – è assolutamente indispensabile analizzare il problema a trecentosessanta gradi, senza limitanti ed inutili distinzione di genere.”.

Il Movimento si occuperà però anche di altre importanti problematiche emerse durante questa terribile pandemia.

Pubblicità
Pubblicità

In particolare approfondirà il tema della compressione dei diritti e delle libertà costituzionali in nome del diritto alla salute, “i limiti e le modalità entro cui ciò possa avvenire nel rispetto del dettato costituzionale a cui tutti, nessuno escluso – aggiunge l’avvocato Vasselai – siamo tenuti ad attenerci. Si occuperà delle difficoltà dei genitori nella ripresa del lavoro in presenza di scuole, asili e nidi chiusi, delle problematiche connesse ad una scuola sempre più a distanza, dei problemi nella cura degli anziani in presenza di una pandemia che li vede particolarmente a rischio. Insomma il lavoro sarà corposo ed importante, e chiunque volesse apportare il proprio contributo, sarà certamente il benvenuto”.

Il movimento «Azzurro Donna» era stato presentato il 4 di marzo, pochi giorni prima dell’emergenza coronavirus, quando nessuno poteva ancora immaginare quanto poi sarebbe successo.

Ora, a fine pandemia, riprende vigore e comincia a sviluppare nuovi progetti.

Pubblicità
Pubblicità

Il movimento Azzurro donna riprende con slancio e vigore la sua operatività, sotto la guida della neo eletta Coordinatrice regionale avv. Katia Vasselai, coadiuvata nel suo incarico da donne che portano il loro know out e la loro esperienza professionale e di vita, ad arricchimento di quello che è il classico parterre dei soggetti del mondo associazionistico e di promozione sociale e culturale. La nostra azione mira a sostenere e tutelare quelli che sono i baluardi della società civile in termini di difesa delle libertà e dei diritti fondamentali.

Lo faremo facendo proposte sia a livello provinciale che nazionale atte a migliorare per esempio situazioni lavorative o di vita famigliare e a dare sostegno al singolo cittadino/a ed alla famiglia in senso lato. Azzurro Donna, insomma, si pone quale volto femminile di Forza Italia pensato per stare tra la gente e per la gente, nell’intento di rendere la politica il concreto mezzo per contribuire al rispetto dei valori ed ideali di solidarietà e riforma condivisi, senza obblighi di tesseramenti od altri distintivi.

Pubblicità
Pubblicità

Ci batteremo sicuramente per la cancellazione degli stereotipi di genere e per il riconoscimento e la promozione paritaria di uomini e donne in tutti gli ambiti lavorativi e politici. Faremo in modo che soprattutto ora in tempo di pandemia, in questi mesi in cui tutti noi facciamo i conti con un modello nuovo di vita, di lavoro e di comportamenti individuali e societari, il nostro agire possa diventare un punto di riferimento e di sostegno per molte cittadine e cittadini, mettendo in campo tutta la nostra esperienza curriculare e lavorativa.

Per quanto mi concerne cercherò come sempre di impegnarmi per contribuire a far sì che questo Movimento possa esprimere idee e progettualità concrete, attuabili e soprattutto mirate a riformare lo stato sociale ed il mondo del lavoro, che sempre più spesso dimostra di avere dei bei enunciati in materia di diritti civili, del lavoro e della famiglia ma che nella quotidianità vengono poi disattesi e spesso vilipesi” – Così invece La Vice Coordinatrice regionale di Forza Italia Gabriella Maffioletti

Viene infine precisato che il Movimento sarà presente sul territorio regionale in modo capillare al fine di essere concretamente efficace nell’intercettazione delle reali problematiche esistenti.

A breve verranno presentate le Coordinatrici Provinciali a cui seguirà la nomina delle rappresentanti per i Comuni più grandi e per tutti i Comuni che vorranno partecipare all’ambizioso progetto di Azzurro Donna. Per eventuali informazioni e/o proposte di collaborazione è possibile chiamare il numero cellulare 338-5273708

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]

Categorie

di tendenza