Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Il regista clesiano Michele Bellio lancia l’hashtag – #ilcinemaviaspetta – Ecco il video

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

In questi giorni circola con successo sui vari social networks un breve video, creato per rendere omaggio alla magia della sala cinematografica e delle proiezioni in compagnia difronte al grande schermo.

Lo spot, il cui tema è l’hashtag #il cinemaviaspetta, è stato realizzato da Michele Bellio, originario di Cles, regista indipendente e storico del cinema, vincitore di numerosi premi sia in Italia che all’estero, nonchè titolare del “Cinema Teatro” di Cles. (Qui l’articolo del suo ultimo successo)

In questo periodo di lockdown causato dall’epidemia da Coronavirus, il momento è difficile per tutti; anche i cinema si sono spenti e saranno purtroppo tra gli ultimi spazi pubblici a ritornare alla normalità.

Pubblicità
Pubblicità

Per questo Bellio ha deciso di condividere un messaggio importante: “il cinema vi aspetta”. Infatti, spiega il regista: “Il luogo per eccellenza della fruizione cinematografica è la sala, l’unico spazio in cui la condivisione delle emozioni, priva di distrazioni esterne, gioca ancora un ruolo fondamentale nella percezione del film”.

In queste settimane di quarantena molti cinefili, compreso Bellio, hanno avuto modo di sfruttare le nuove piattaforme online per visionare decine di film comodamente seduti sul proprio divano. Nulla di sbagliato in tutto questo, ma il cineasta noneso, che è anche Direttore delle sale cinematografiche della Val di Non, ha pensato di ricordare agli appassionati, e non solo, che quando sarà il momento non ci si dovrà dimenticare della vera casa del cinema, anche per sostenere un settore che rischia, soprattutto per i piccoli imprenditori, una crisi non indifferente.

“Si tratta di un semplice video, fatto in pochi minuti e con tutti i limiti del caso; la musica è tratta addirittura da una traccia che Massimo Faes realizzò per un nostro cortometraggio del 2007. Ma ci tenevo a condividere un messaggio: la magia che si crea in questi luoghi non può essere sostituita, tutto qui. Per me è stato come andare a trovare il mio più caro amico, che in questo momento non se la passa benissimo. E quindi ho chiesto ad altri suoi amici di andare a trovarlo non appena sarà possibile, speriamo presto” – commenta Bellio.

Pubblicità
Pubblicità

Al momento per la riapertura delle sale si sta parlando di autunno, per l’estate sono al vaglio soluzioni alternative all’aperto, sempre sperando nella normalizzazione della situazione e nel non riproporsi dell’epidemia a settembre.

“Io sono fiducioso” – spiega Bellio – “sia nelle riaperture, che nel ritorno del pubblico. La ‘Serata di Cinema Indipendente Europeo’ organizzata dall’Associazione Sguardi, che doveva svolgersi come sempre intorno a Pasqua, è stata spostata a metà ottobre, e spero proprio che si farà senza ulteriori problemi. In questi giorni ho sentito molti amici e colleghi, gestori di sale, organizzatori di festival in tutta Italia e non solo, e ovviamente le preoccupazioni sono comuni, ma dobbiamo tenere duro e promuovere la nostra attività con ancora più entusiasmo di prima; comunque la gente sente molto la mancanza di poter andare al cinema”.

Anche come regista Bellio ha subìto lo stop imposto dal Covid-19; alcuni festival ai quali era in concorso con il suo ultimo cortometraggio sono purtroppo stati rimandati, ma sembra che si veda la luce in fondo al tunnel, e conclude: “A settembre, se tutto va bene, ‘Campo minato’ tornerà negli Stati Uniti per un nuovo festival; splendidi segnali di fiducia, avanti così”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro3 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza