Connect with us
Pubblicità

Trento

Celebrazioni del 1° maggio nel piazzale del santa Chiara. Ma non tutti i cittadini trentini sono d’accordo

Pubblicato

-

Questa mattina verso le 11.00 i segretari generali delle tre confederazioni sindacali, insieme ai presidenti degli ordini professionali dei medici, degli infermieri, delle ostetriche, delle figure tecniche-sanitarie e degli psicologi si sono ritrovati davanti all’ospedale di Santa Chiara.

Insieme a loro anche i rappresentanti del consiglio degli studenti dell’Università di Trento che per primi si sono fatti promotori di un’importante raccolta fondi a sostegno della sanità trentina coinvolgendo moltissimi cittadini che hanno risposto con grande solidarietà all’iniziativa degli studenti.

La cerimonia di questa mattina a cui hanno partecipato anche i vertici dell’Azienda sanitaria provinciale  è avvenuta con il rispetto delle distanze e tutti i partecipanti hanno indossato la mascherina.

Pubblicità
Pubblicità

«Oggi Primo Maggio – si legge sul profilo social della Cisl –  non è tempo di festeggiamenti ma di riflessione e ringraziamenti. Abbiamo scelto di celebrare il Primo Maggio all’Ospedale Santa Chiara. Un gesto simbolico per dedicare la Festa del Lavoro a quelli che in queste giornate drammatiche non si sono mai fermati. A chi lavorando nelle strutture sanitarie, assistenziali, negli ambulatori, nelle nostre case, sono stati in prima linea mettendo a rischio la loro vita per curare e aiutare gli altri. Senza dimenticare tutti i lavoratori che hanno permesso il mantenimento dei servizi e delle filiere essenziali. Senza il loro impegno il nostro Paese e il nostro Trentino non ce l’avrebbero fatta. Solo uniti possiamo superare questo difficile momento».

Questo quanto successo nella mattinata.

In redazione sono giunte però molte e-mail di protesta nei confronti della manifestazione.

Pubblicità
Pubblicità

«Com’era prevedibile dopo il 25 aprile, sarà festeggiato in pubblico anche il primo maggio. Per prendere in giro quei trentini che hanno deciso di rispettare le regole e se ne restano a casa da mesi, i sindacati non hanno nemmeno fatto la fatica di chiedere l’autorizzazione ( l’Anpi almeno per festeggiare il 25 aprile ha ha scritto una mail a Conte ). Se lo avessero fatto, correttezza avrebbe voluto che fosse stata riportata nel comunicato stampa diffuso per promuovere l’appuntamento» – ci scrive Luca

«Quella di un atto di solidarietà nei confronti degli operatori sanitari del Santa Chiara è stata solo una scusa per manifestare. Della serie quando la demagogia serve per fare quello che si vuole. Del gesto che resta comunque offensivo nei confronti dei cittadini agli arresti domiciliari, potrebbe esserne discutibile l’opportunità se non fosse che il suo essere solo un atto strumentale è evidente dalla lista dei partecipanti». – ci scrive invece Lorenzo

«Sono contrariata – scrive Laura – al bel minestrone di soggetti che hanno manifestato stamane nel piazzale del Santa Chiara. Tutto questo solo per gettare un po’ di fumo negli occhi ai cittadini in modo tale che i sindacati possano dire che anche nell’emergenza Covid 19 le ricorrenze care alla sinistra, sono state lo stesso celebrate. Ancora una volta a sinistra e sindacati non importa nulla di rispettare quei cittadini chiusi in casa da un paio di mesi o quei trentini che hanno dovuto rinunciare a dare l’ultimo saluto ai propri cari e che non hanno potuto celebrare un funerale normale».

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.
  • Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
    Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese. Lo studio realizzato da un team di […]
  • E’ consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
    Leggere cattive notizie fa male. L’espressione che descrive la tendenza di continuare a guardare e navigare ossessivamente tra le notizie cattive anche se risultano tristi scoraggianti o deprimenti è stata rinominata dall’inglesismo: Doomscrolling. Il termine è composto da due parole: “doom” che riporta a tutto ciò che è catastrofico e, “ scrolling” si riferisce al […]
  • Le foreste rinascono dai fondi del caffè
    Troppe volte siamo stati abituati a gettare cose che, a differenza dall’aspetto, possono essere davvero utili per le persone, la natura e la vita. Così come risveglia milioni di persone in tutto il mondo, esattamente lo stesso può fare con le foreste: Il caffè o meglio il suo scarto può infatti essere davvero utile per […]
  • Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
    Niente automobili, nessun rumore, niente stress. Solo natura e pace. Non ci sono strade che portano al Monte San Vigilio, si arriva solo dopo una breve salita in funivia. Qui l’aria sa di larice e di libertà. L’hotel a 5 stelle vigilius mountain resort si accoccola nella natura, diviene tutt’uno con essa, così semplice e […]

Categorie

di tendenza