Connect with us
Pubblicità

Telescopio Universitario

UniTrento – Come diventare studenti e studentesse

Pubblicato

-

Test online “Tolc” erogati a casa, invece che nelle sedi universitarie, per i corsi di laurea scientifici. Prove di primavera sostituite dalla selezione sulla base dei voti del quarto anno di scuola superiore, per gli altri. Sono le due principali novità per l’ammissione all’Università di Trento nell’anno accademico 2020/21.

L’emergenza da Covid-19, infatti, ha imposto di rivedere il programma che era stato definito in precedenza.

Mentre prosegue la discussione, a livello nazionale, per definire calendario e modalità di svolgimento della maturità 2020 e della didattica mista (in presenza e a distanza) per il prossimo anno accademico, l’Ateneo di Trento ha messo mano alle procedure per diventare studenti e studentesse.

Pubblicità
Pubblicità

Il 4 maggio saranno pubblicati sul sito i bandi di ammissione e verranno riaperti i termini per le iscrizioni alle selezioni. Restano confermati i termini per le immatricolazioni all’Università di Trento (dal 13 al 24 luglio) dato che le graduatorie di ammessi/e usciranno in tempo per quella data.

Fanno eccezione il nuovo corso di laurea magistrale a ciclo unico interateneo in Medicina e Chirurgia dell’Università di Trento con l’Università di Verona e il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Ingegneria edile/architettura, il cui accesso sarà stabilito, come di consueto, a livello nazionale con bando ministeriale.

Saranno, quindi, tre le principali tipologie di selezione per accedere ai 27 corsi di laurea e corsi di laurea magistrale a ciclo unico dell’offerta formativa dell’Ateneo di Trento.

Il test di ammissione gestito con il supporto del consorzio nazionale Cisia per l’area di Ingegneria (Tolc I) di Biologia (Tolc B) di Scienze Fisiche e Matematiche (Tolc– S) e di Viticoltura e enologia (Tolc – A), che avrebbero dovuto svolgersi il 27, 28 e 29 aprile, verrà sostituito da Tolc@casa da fine maggio.

Il Cisia (Consorzio interuniversitario sistemi integrati per l’accesso), formato in modo esclusivo da atenei statali, supporta le università nella realizzazione ed erogazione dei test di accesso e di verifica delle conoscenze in ingresso ai corsi di studio universitari. Per l’Università di Trento riguarda i corsi di laurea di Fisica, Matematica, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria civile, Ingegneria industriale, Informatica, Ingegneria informatica, delle comunicazioni e elettronica, Scienze e Tecnologie biomolecolari e Viticoltura ed Enologia.

Pubblicità
Pubblicità

Il Tolc@casa avrà la stessa struttura e i medesimi argomenti e livello di approfondimento di quello previsto in precedenza, ma sarà erogato al domicilio di candidati e candidate, con una rigorosa procedura di controllo e nel rispetto di determinate peculiarità tecniche.

Le prove Cisia, per le quali il 4 maggio saranno riaperte le iscrizioni, si terranno nelle giornate 28/29 maggio, 3/4/5 giugno, 8/9/10 giugno: le sessioni, che dovrebbero permettere la partecipazione di circa 1700 candidature, saranno organizzate in aule virtuali con gruppi di 20-25 persone. La pubblicazione della graduatoria è prevista entro giugno. A candidati/e è richiesta l’iscrizione sia sul sito Cisia sia sul sito UniTrento.

Per l’anno accademico 2020/21 la selezione primaverile dei corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico afferenti ai dipartimenti di Economia e Management, Giurisprudenza, Lettere e Filosofia, Psicologia e Scienze cognitive e Sociologia e Ricerca sociale verrà effettuata sulla base dei voti del quarto anno di scuola secondaria di secondo grado. Saranno valutate le stesse materie per tutti i corsi di studio (cinque, di cui una a scelta), ma verranno pesate diversamente in base alla graduatoria per cui viene presentata la candidatura.

La selezione vale per l’ammissione a Economia e management (che propone al suo interno il nuovo percorso interamente in lingua inglese: Economics and Management), Gestione aziendale, Gestione aziendale part time, Amministrazione aziendale e diritto, Beni culturali, Filosofia, Lingue moderne e Studi storici e filologico-letterari, Sociologia, Servizio sociale, Studi internazionali, Interfacce e tecnologie della comunicazione, Scienze e tecniche di psicologia cognitiva, al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza e al corso di laurea in inglese Comparative, European and International Legal Studies (Ceils).

Sono state valutate diverse ipotesi prima di optare per il merito scolastico, ma la tipologia dei test che l’Ateneo utilizza abitualmente per le selezioni di questi corsi di studio non può essere somministrata in modalità online e in contemporanea per una platea molto ampia (di solito quasi 4 mila candidature). In considerazione delle modifiche introdotte nella selezione, i posti messi a bando all’inizio (dovevano essere complessivamente 1652) nella maggior parte dei casi verranno diminuiti (i dipartimenti lo decideranno nei prossimi giorni). L’Ateneo ha voluto mantenere le due sessioni (di primavera ed estiva) per garantire il reclutamento anticipato di studenti e studentesse capaci e motivati, per incoraggiare le iscrizioni di chi ha già maturato la scelta sugli studi universitari da intraprendere.

Dal 4 maggio saranno riaperti i termini delle iscrizioni alla selezione e sarà possibile comunicare il voto di quarta.

Potrà partecipare alla selezione anche chi non si era precedentemente iscritto, perché i termini per le iscrizioni saranno riaperti a tutti. La pubblicazione della graduatoria è prevista entro metà giugno. Gli ammessi/e, che in quel periodo saranno alle prese con l’esame di stato, potranno immatricolarsi pertanto da metà luglio quando, auspicabilmente, tutti avranno potuto sostenere l’esame.

Il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia e il corso di laurea magistrale a ciclo unico Ingegneria edile/architettura prevedono due date uniche di selezione, di norma a settembre, per l’intero territorio italiano, stabilite con bando ministeriale. UniTrento resta in attesa, quindi, delle indicazioni nazionali che verranno fornite per questi due corsi.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]

Categorie

di tendenza