Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Coronavirus: 3 nuovi casi (tutti solandri) nelle Valli del Noce

Pubblicato

-

Ancora stabile la crescita dei contagi da Coronavirus nelle Valli di Non e di Sole, dove nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3 nuovi casi (ieri erano due, entrambi a Cles).

Il totale sale quindi a 382, di cui 198 in Val di Non e 184 in Val di Sole.

Nello specifico, le persone risultate positive al Covid-19 nei Comuni nonesi e solandri sono: 21 di Predaia, 62 di Cles, 4 di Cis, 6 di Sanzeno, 3 di Sfruz, 11 di Ville d’Anaunia, 10 di Campodenno, 1 di Dambel, 2 di Denno, 19 di Novella, 1 di Sarnonico, 3 di Ruffrè-Mendola, 5 di Romeno, 2 di Contà, 1 di Amblar-Don, 1 di Bresimo, 1 di Sporminore, 4 di Cavareno, 29 di Borgo d’Anaunia, 6 di Ton, 5 di Livo, 1 di Rumo, 12 di Malé, 5 di Caldes, 2 di Rabbi, 9 di Mezzana, 5 di Ossana, 4 di Croviana, 17 di Peio, 54 di Pellizzano, 4 di Terzolas, 3 di Dimaro Folgarida, 12 di Commezzadura, 57 di Vermiglio.

Pubblicità
Pubblicità

I nuovi casi riguardano dunque i Comuni solandri di Ossana, Pellizzano e Vermiglio. In Val di Non, invece, non sono stati riscontrati nuovi contagi.

In tutta la Provincia di Trento i contagiati (alle 14 di oggi) sono complessivamente 4.288 (più 34 rispetto a ieri). Sale fortunatamente anche il numero dei guariti, 1.391 in tutto (più 62).

I tamponi effettuati sono stati 612, per un tasso di positività intorno al 4%.

Pubblicità
Pubblicità

I decessi registrati nelle ultime 24 ore sono stati 5 (381 totali).

I dati ufficiali di oggi sono stati resi noti dalle autorità provinciali durante l’appuntamento quotidiano con la videoconferenza da parte della Provincia.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza