Connect with us
Pubblicità

Politica

Riforma Turismo, Failoni attacca Ugo Rossi: «L’immobilismo folle delle minoranze. Basta rinviare tutto ci vuole il coraggio di cambiare»

Pubblicato

-

Venerdì la Giunta provinciale ha dato il via libera all’inizio dell’iter della riforma del sistema turistico trentino.

L’assessore Roberto Failoni fin dalla sua nomina ha cominciato a lavorare a questa necessaria riforma che però è stata osteggiata dal vecchio apparato ancora vicino alla sinistra e soprattutto al PATT.

Alcune APT hanno infatti ancora come punto di riferimento personaggi della vecchia politica di sinistra che sono stati cacciati il 18 ottobre 2018 dai cittadini trentini preferendo una politica volta al cambiamento.

PubblicitàPubblicità

Con coraggio e dedizione ha però portato a termine il progetto che sarà operativo a breve. 

L’attuale quadro è disegnato negli anni ’80 e non ha gli strumenti per affrontare quello che sarà un modo di fare turismo completamente diverso, con maggiore attenzione alla sicurezza, alla flessibilità e alla qualità del prodotto turistico.

La crisi da Covid-19 fa diventare il cambiamento non solo urgente ma anche necessario! Chi ha paura del nuovo si troverà senza mezzi e idee per creare il rilancio futuro.

Pubblicità
Pubblicità

In questo scenario l’assessore Failoni ieri è intervenuto pesantemente sul suo profilo facebook attaccando in particolar modo Ugo Rossi e il PATT

«Voglio giusto ricordare ai Sindacati contrari che la riforma sarà operativa dal 2021 – esordisce l’assessore – rimandare ulteriormente l’iter vorrebbe dire aspettare molti mesi ancora e in questa situazione non possiamo permettercelo. Per anni la politica trentina ha sempre rinviato tutto con il mantra ‘ci sarà un momento migliore’, questo non possiamo più permettercelo. D’altra parte la vera follia – e mi rivolgo al collega Ugo Rossi – è l’immobilismo e il pensare che il non far nulla sia la strategia vincente. Lasciare le cose come stanno sarebbe un tragico sbaglio che renderebbe il nostro Trentino sempre meno competitivo. In questa grave situazione non avere il coraggio di cambiare è un errore fatale».

Pubblicità
Pubblicità

E ancora: «Ma lo sappiamo, il PATT è contrario a questa riforma da mesi, da ben prima della crisi del Coronavirus. Ecco che allora caro collega Rossi l’altra vera follia è come l’opposizione si faccia scudo del Coronavirus per attaccare indiscriminatamente su tutto, dalla sanità all’economia, al turismo! Io al contrario ho sempre sostenuto di essere pronto al dibattito e al confronto per migliorare questa riforma, tutte azioni che trovano il loro giusto e corretto spazio in quella Commissione provinciale alla quale mi si voleva impedire di andare. Per questo motivo nelle prossime settimane in Commissione lavoreremo sul testo ascoltando tutte le parti coinvolte con la massima disponibilità al dialogo. Si preferiscono forse i social alle Istituzioni democratiche della nostra Provincia? A chi legge il giudizio».

Sotto il post il sostegno di molti cittadini che hanno ricordato anche la gestione forsennata della sanità Trentina della coppia Rossi/Zeni e hanno invitato l’assessore Failoni a continuare nella strada intrapresa. «Avanti tutta – scrive Maurizio – C’è sempre qualcuno che chiacchiera troppo, ma quando ha avuto la sua occasione, non l’ha sfruttata al meglio».

«Complimenti assessore Roberto Failoni, immagino quanto sia difficile lavorare in un ambiente anestetizzato da decenni di contributi usati per silenziare le varie realtà e creare asservimento. E come non bastasse questo guado di immobilità, ora c’è pure il Coronavirus… Ha tutta la mia stima! Questi suoi 4 anni di mandato valgono come 12 di chi l’ha preceduto» scrive invece Lucio

«Grande Roberto Failoni! La gente parla per mettervi i bastoni tra le ruote. Sinceri complimenti a tutti dal governatore Fugatti all’assessore Segnana. Avanti così. Noi abbiamo fiducia in voi» risponde Sonia

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]

Categorie

di tendenza