Connect with us
Pubblicità

Trento

Lavoro, turismo, imprenditoria, edilizia, esercizi periferici. Cia (AGIRE) presenta le proprie proposte per la ripresa economica.

Pubblicato

-

Il consigliere provinciale Claudio Cia (AGIRE per il Trentino) ha portato all’attenzione dell’Assessore allo sviluppo economico, ricerca e lavoro, Achille Spinelli, una serie di proposte legate al mondo artigiano/turistico/imprenditoriale trentino perchè possano essere prese in considerazione per i prossimi provvedimenti di sostegno provinciale nel post emergenza da Covid-19. L’obiettivo è dare immediato slancio ad alcuni settori strategici per risollevare la provincia, e oggi particolarmente in sofferenza.

Qui i punti in sintesi:

  • TURISMO: prevedere l’introduzione di voucher per chi sceglierà di passare le vacanze sul territorio della nostra Provincia, da spendere nell’ambito dello stesso territorio per servizi turistici. Questo esteso almeno ai turisti delle province confinanti, ma anche per tutti i residenti che, per le loro vacanze, opteranno di scegliere di rimanere in Trentino. In tale direzione può andare anche un ampliamento dell’offerta e della promozione della Trentino Guest Card. Lo scopo è quello di incentivare il turismo locale aumentando la permanenza sul territorio trentino e favorire la mobilità turistica
  • ESERCIZI PUBBLICI PERIFERICI: introduzione di un sostegno “una tantum” per i piccoli imprenditori di esercizi pubblici periferici, oppure la Provincia si sostituisce nell’adempiere ai pagamenti di tasse comunali/provinciali. Si tratta nella maggior parte di attività a conduzioni familiare che nelle piccole comunità rappresentano l’unico punto di ritrovo sociale. Questi non necessitano di prestiti attraverso mutui, ma di un sostegno tangibile per evitare la chiusura del locale. Si potrebbe ipotizzare di prendere come riferimento gli indicatori ISA – Indici sintetici di affidabilità – e prevedere degli incentivi differenziati con modalità e tempi diversi.
  • EDILIZIA: rivedere i vincoli contenuti nell’art. 57 della L.P. 16/2005– disciplina degli alloggi destinati a residenza – ripreso poi nella L.P. 1/2008, per il ripristino del patrimonio edilizio esistente per uso di seconda casa – non nuove costruzioni – con riferimento anche alla riqualificazione energetica degli edifici e della sicurezza statica. Questo costituirebbe un rilancio di tutte quelle aziende artigianali che sono la vera forza e ricchezza del Trentino.
  • IMPRENDITORIA/INDUSTRIA/AGRICOLTURA: sportelli mobili dell’Agenzia del lavoro/Cinformi nelle valli in modo che riescano a captare direttamente le esigenze degli imprenditori per metterli in diretto collegamento con la manodopera dando assistenza concreta nello svolgimento degli adempimenti burocratici alle aziende, visto che l’agognata sburocratizzazione è lungi dal materializzarsi.
  • EDILIZIA: permesso di lavorare per tutti gli operai edili che hanno il medico di base all’interno dei confini della Regione Trentino/Alto Adige (a differenza di quanto previsto ora, dove al personale è richiesto di avere il medico di base sul territorio provinciale) questo per agevolare gli scambi all’interno della stessa regione.
  • LAVORO: incentivazione dello smart working, ove possibile, sostenendo economicamente quelle realtà imprenditoriali che intendono inserirlo nella loro politica aziendale in modo strutturale. Tutto ciò rappresenterebbe un’opportunità per i pendolari delle valli costretti nella maggior parte dei casi a trasferirsi nella città, dove maggiore è l’offerta di lavoro. Un impulso per evitare lo spopolamento delle periferie e dare a tutti le stesse possibilità di lavoro. Lo Smart Working permeterebbe alle famiglie coinvolte di prendersi maggiormente cura dei figli e dei nonni anziani.

PubblicitàPubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]
  • Australia in lockdown e senza turisti: i sub decidono di ripopolare la Grande Barriera Corallina
    Quando, a causa di un’emergenza sanitaria mondiale i turisti non ci sono, la natura risorge e ne approfitta per riappropriarsi degli spazi o, più incredibilmente concedere alla mano umana di rallentare il declino di alcune delle zone più belle del mondo. Si tratta della Grande barriera Corallina al largo delle coste australiane che, a causa […]
  • Arriva il caldo: è tempo di bevande e cibi detox in vista dell’estate
    Dopo due mesi di pizze, focacce e torte, è tempo di rimettersi in forma in vista dell’estate. Questo, non solo perché è “bello” essere in forma ed avere un bel fisico da sfoggiare, ma anche perché seguire un’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano sono fondamentali per mantenere al meglio il nostro corpo e […]
  • Bonus vacanze 2020: i dettagli del bonus fino a 500 euro da spendere per le ferie italiane
    Mentre si iniziano a intravedere le prime aperture di stabilimenti balneari e spiagge, l’incognita vacanza è ancora viva su tutto il territorio italiano, insieme alle riaperture delle strutture ricettive, le limitazioni agli spostamenti tra Regioni e l’ormai noto bonus vacanze per le famiglie. Non è fatto nuovo che tra le ultimissime novità varate dal Governo […]

Categorie

di tendenza