Connect with us
Pubblicità

La Sfera e lo Spillo

Ivano Bordon: “In presa alta”

Pubblicato

-

Ivano Bordon è una leggenda del calcio italiano.

Parafrasando Sandro Ciotti: “Di lui piacciono le grandi risorse acrobatiche, la classicità dello stile, la compostezza che ne governa gli atteggiamenti fuori dal campo.”

Rimane negli annali dell’almanacco la cosiddetta “partita della lattina” Borussia Mönchengladbach-Inter.

Pubblicità
Pubblicità

Correvano gli “anni settanta”, era il 20 ottobre del 1971 (ottavi della Coppa dei Campioni) e al minuto 29 (risultato sul 2-1) Roberto Boninsegna viene colpito da una lattina lanciata dagli spalti. Bonimba, come lo chiamava Gianni Brera, cade sul green stordito ed esce dalla contesa.

La partita non è sospesa e i tedeschi affossano i nerazzurri (7-1). L’avvocato Peppino Prisco, raffinato cuore e mente dei Bauscia, presenta il ricorso e la gara viene ripetuta, poiché ai tempi la vittoria a tavolino non era prevista dai regolamenti, in campo neutro a Berlino.

A San Siro la Beneamata piega la squadra di Netzer e compagni (4-2). Nei 90 minuti di Berlino (1 dicembre del 1971), all’Olympiastadion, gli undici di Giovanni Invernizzi giocano un match gagliardo e difensivo nel quale Ivano Bordon si erge a protagonista incontrastato con parate miracolose.

Pubblicità
Pubblicità

Bordon è l’eroe di Berlino”, come disse l’indimenticato Giacinto Facchetti.

In questa fase, il portiere ventenne, soprannominato “pallottola” da Sandro Mazzola, conquista i galloni da titolare, sostituendo di fatto il maestro Lido Vieri.

Riservato e discreto con i giornalisti, è uomo affabile e gentile nella vita privata quotidiana.

Ivano Bordon presenta la sua autobiografia: In presa alta. Le parate di una vita di un portiere gentiluomo d’altri tempi. E’ un’autentica testimonianza, pura narrazione sportiva dell’uomo e dell’atleta.

“In questo libro Ivano Bordon, ex estremo difensore dell’Inter e della Nazionale, racconta la sua lunga carriera in mezzo ai pali e la sua vita fuori dal campo a Jacopo Dalla Palma, giornalista freelance, curatore della collana sportiva Olympia di Caosfera Edizioni […] Aneddoti, curiosità, retroscena e vittorie di un campione mai fuori posto e che, grazie ai valori autentici trasmessi da suoi genitori, ha saputo affermarsi nel dorato mondo del calcio imparando anche dalle sue sconfitte e delusioni.”

Il portiere veneto nasce a Venezia, il 13 aprile del 1951. Cresce calcisticamente nella Juventina Marghera, notato da Elio Borsetto si trasferisce a Milano all’età di 15 anni.

Vince con la giubba nerazzurra 2 Scudetti e 3 Coppe Nazionali. Nelle giovanili del Biscione trionfa al Torneo di Viareggio del 1971. Rimane imbattuto per 686 minuti nella stagione 1979-1980, l’anno del tredicesimo Tricolore.

Alza al cielo, con l’amico Alessandro Scanziani, la prima storica Coppa Italia della Sampdoria (1984-1985) del compianto Paolo Mantovani. Ivano ed Alessandro si ritrovano lungo il percorso della carriera, ancora una volta, dopo l’esperienza interista, accomunati dai valori autentici e dalla schietta morale.

E’ Campione del Mondo nel 1982, all’ombra di Dino Zoff, mentre nel 2006 vince il suo secondo Mondiale inserito nello staff tecnico del CT Marcello Lippi, in qualità di preparatore dei portieri (ruolo già svolto con il toscano nella vincente esperienza alla Juventus).

Ivano Bordon: “In presa alta”.

Emanuele Perego             www.emanueleperego.it              www.perego1963.it

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]
  • Biologico, settore in continua crescita: nasce il progetto sostenibile “Distretto Bio Sardegna”
    Una parte del settore alimentare finanzia i piccoli imprenditori che hanno fatto del loro terreno e delle loro coltivazioni una filiera sana e controllata: il cibo biologico. La scelta e il consumo del biologico è aumentato esponenzialmente a livello nazionale e internazionale grazie alla vendita dei prodotti a chilometro zero che puntano sull’integrità del prodotto […]

Categorie

di tendenza