Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Donald Trump: OMS filo – cinese, stop ai finanziamenti

Pubblicato

-

Durante la sua conferenza giornaliera sull’emergenza Coronavirus, Trump ha confermato la sua volontà nel voler fermare i finanziamenti all’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Già la scorsa settimana il Tycoon aveva espresso dei criticismi nei confronti dell’Organizzazione ma quest’oggi l’America è diventata il primo paese per contagiati e per morti: 26.000 morti (solo nelle ultime 24 ore sono 2.375) e 609.000 e rotti contagi.

Secondo il Presidente, i ritardi dell’OMS sono costati vite umane e quindi l’organizzazione non ha rispettate il suo dovere fondamentale  perciò deve pagare.

Pubblicità
Pubblicità

Donald è convinto che le colpe dell’organizzazione siano molteplici; in primis quella di aver aiutato la Cina a nascondere la pandemia e aver procurato ritardi nell’azione per contrastarla.

Un altra grande colpa che all’inquilino della Casa Bianca non è andata giù, è stata quella di aver cercato di ostacolare la sua decisione di bloccare i voli con la Cina.

Il Tycoon accusa quindi l’organizzazione di essere filo-cinese.

Pubblicità
Pubblicità

Bisogna sapere che gli Stati Uniti sono i maggiori contribuenti dell’OMS e costituiscono circa il 10% dei suoi finanziamenti.

Solo nel 2019 gli americani hanno dato all’organizzazione più di 400 milioni di dollari; emorragia di denaro che secondo Trump sarebbe dovuta essere tappata molto tempo fa, lui preferirebbe utilizzare quei soldi per aiutare le zone più bisognose.

E’ bufera. I democratici non vogliono sentir ragione e lo attaccano senza pietà; prima fra tutti la speaker della camera Nancy Pelosi che accusa il Donald di non voler assumersi le proprie responsabilità a causa delle imminenti elezioni.

Le critiche non sono mancate anche da parte dell’Onu e dell’OMS che non vogliono perdere finanziamenti sopratutto in questo particolare periodo.

Ora l’inquilino della White House avrà circa 60 giorni di tempo per portare avanti un inchiesta e far approvare dal Congresso il taglio definitivo dei finanziamenti.

Ce la farà?

Intanto il Presidente statunitense pensa ad una riapertura del paese ancora prima dell’1 maggio ma la decisione spetta ai governatori dei singoli stati, i quali “stanno facendo un ottimo lavoro”.

Infine è stato reso noto nelle ultime ore che sugli assegni di solidarietà alle famiglie previsti dal piano aiuti di 2.200 miliardi sarà presente il nome Donald Trump.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

È Sergio Tell di Romeno l’uomo travolto e ucciso da un’auto mentre attraversava la strada

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Coronavirus: oggi nelle Valli del Noce 226 contagi

Trento13 ore fa

Coronavirus: altri 2 decessi e 2.660 nuovi contagi, stabili i ricoveri

Trento14 ore fa

Fra gli autisti troppi contagiati: domenica stop alla Trento-Malè e ai servizi dell’Alto Garda

Arte e Cultura15 ore fa

Un’infanzia dietro il filo spinato, la testimonianza di Bodgan Bartnikowsi

Italia ed estero15 ore fa

Green pass: dal 20 gennaio anche per estetisti e parrucchieri. Dal 1° febbraio obbligo anche in banca e alle poste

Trento16 ore fa

Lupo, il presidente Fugatti: «Interverremo in caso di comportamenti problematici o pericolosi»

Trento16 ore fa

Falciato da un’auto in corsa tra Gardolo e Lavis: morto 60enne

18 politico16 ore fa

La politica trentina si sta avviando lentamente verso le provinciali del 2023 con qualche novità

Trento16 ore fa

Chiusura parcheggio ex Sit, si può usare il nuovo parcheggio di via Fersina collegato con la Linea A al centro

Arte e Cultura16 ore fa

«La felicità del lupo», il nuovo libro di Paolo Cognetti

Italia ed estero17 ore fa

250 milioni con i video su YouTube: ha solo 10 anni il piccolo influencer più ricco al mondo

Cani Gatti & C17 ore fa

Variante Delta: a Hong Kong verranno abbattuti circa 2.000 criceti e altri piccoli mammiferi causa epidemia

Piana Rotaliana17 ore fa

ASIA: ecco come raccogliere i rifiuti se si è in quarantena o isolamento

Val di Non – Sole – Paganella18 ore fa

Servizio civile, al via due nuovi progetti a Ville d’Anaunia

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza