Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Rovereto: grande successo ieri per il «Corona Party» organizzato in via Abetone

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

È finita in una vera e propria apoteosi la festa organizzata ieri in via Abetone a Rovereto. 

L’idea era nata per caso domenica scorsa ed era stata organizzata fra pochi intimi sui balconi.

L’iniziativa era però piaciuta a tal punto da voler riproporla più in grande ieri giorno di Pasqua.

Ad organizzarla insieme ad altri condomini è stato Stefano Terranova Dj molto conosciuto in Trentino che intrattiene dall’inizio dell’emergenza coronavirus i numerosi utenti con delle dirette musicali in streaming e su facebook interagendo anche con vari ospiti al telefono.

Terranova ha suonato e/o collaborato con le più importanti discoteche del Veneto, quali Hollywood, Berlpys, Dorian Grey, ed ha partecipato anche a festival internazionali, quali Movieland Music Festival, Rio Valli Music Festival, Xmax Music Festival, che lo ha visto condividere la Console con innumerevoli artisti internazionali. 

Sabato gli organizzatori avevano avvertito tutti i vicini appendendo cartelli un po’ dovunque «Era giusto farlo per educazione e correttezza, chiedendo a chi non volesse partecipare di avere un pochino di comprensione per un paio di ore di musica» sottolinea Terranova – dove erano riportate ore e data dell’evento nella speranza anche di avere una massiccia partecipazione.

Pubblicità
Pubblicità

Nessuno si è tirato indietro ed è uscita la parte più bella dentro ognuno di loro in un momento dove la comunità è molto provata.

Casse sui balconi e, come si suol dire, musica a «manetta» per un paio di ore dove si sono viste ballare coppie scatenate, anziani sorridenti, bambini felici e cittadini che per un attimo hanno dimenticato la sofferenza e la privazione della libertà. La musica ha coinvolto altri condomini, anche a 500 metri di distanza, in un crescendo che ha abbattuto le barriere del coronavirus. 

È stata anche l’occasione per festeggiare la nascita di Noemi, figlia di una coppia residente nello stabile nata pochi giorni fa.

Verso la fine dell’evento Stefano Terranova ha voluto ringraziare con un lungo applauso al microfono tutte le forze dell’ordine e gli operatori sanitari che stanno combattendo in prima linea l’emergenza sanitario rischiando la vita propria e dei propri famigliari.

E come per incanto una pattuglia di Carabinieri è apparsa ma non per sanzionare tutti ma per unirsi e guardare divertiti lo spettacolo consigliando magari più tardi di abbassare il volume.  È scattato anche un momento di grande sinergia fra la comunità anche quando sono arrivati i vigili urbani a salutare e filmare tutti.

L’iniziativa è stata commentata molto positivamente su tutti i gruppi social di Rovereto, da dove sono arrivati  segni di supporto, solidarietà ed elogi per il bellissimo gesto che ha coinvolto decine di persone. All’evento hanno partecipato circa un centinaio di persone.

Sotto alcuni spezzoni video molto divertenti

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento5 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra6 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport8 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana9 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento9 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano9 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza10 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare10 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento10 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento11 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza