Connect with us
Pubblicità

Trento

Chiude il Crm di Mattarello, troppi gli smaltimenti non urgenti

Pubblicato

-

Il Centro raccolta materiali di Mattarello, l’unico rimasto aperto sul territorio comunale, chiude da domani alle utenze domestiche.

Nei giorni scorsi infatti molti cittadini hanno raggiunto il Crm non solo per conferimenti urgenti di materiali che, oggettivamente, non potevano essere tenuti in casa, ma anche per gli smaltimenti ordinari (da quello dell’olio di frittura a quello degli indumenti usati), che possono e devono essere rinviati al post emergenza.

Proprio per questo sono stati numerosi i cittadini multati dalle forze dell’ordine: infatti, se il conferimento non si configura come urgente, lo spostamento da casa al Crm non è tra quelli ritenuti necessari.

Pubblicità
Pubblicità

Da oggi dunque l’accesso al Crm di Mattarello è riservato alle sole aziende autorizzate all’esercizio delle attività dai decreti ministeriali.

Servizio di raccolta a domicilio di erba e ramaglie. La stagione primaverile favorisce le attività di giardinaggio e potatura, ma le limitazioni alla circolazione motivate dall’emergenza Covid-19 impediscono ai cittadini di recarsi ai Centri di Raccolta per lo smaltimento di erba e ramaglie.

Dolomiti Ambiente offre quindi, in via provvisoria e per il periodo legato all’emergenza, un servizio a domicilio per il ritiro dei rifiuti vegetali, ad un costo stimato di circa 25 euro più Iva, calcolato su un numero medio di 3/4 sacchi e sulla base di un tempo medio impiegato per effettuarlo di 15 minuti. Le giornate di raccolta previste per la città di Trento sono il lunedì mattina ed il mercoledì mattina. Chi fosse interessato al servizio, può inviare una richiesta all’indirizzo info@dolomitiambiente.it precisando nome, cognome, indirizzo, codice fiscale e quantità di sacchi da raccogliere.

Pubblicità
Pubblicità

Ritiro sacchetti. I sacchetti per la raccolta dei rifiuti possono essere ritirati solamente negli uffici di Tangenziale ovest 11 a Trento.  Il comune suggerisce ai cittadini che vi si recano di portare con sé il buono per il ritiro, spedito a tutti a fine 2019, quale dimostrazione delle ragioni di urgenza nel caso di un eventuale controllo. Al rientro a casa l’utente avrà con sé i sacchetti quale dimostrazione della ragione del suo spostamento.

I malati di Covid e/o in quarantena trovano le informazioni necessaria alla gestione dei propri rifiuti sul sito di Dolomiti Ambiente cliccando qui.

Per informazioni specifiche si può scrivere a info@dolomitiambiente.it

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]

Categorie

di tendenza