Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Coronavirus: bambina di 5 anni di Primiero trovata positiva

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nella Valle di Primiero una bambina di 5 anni è risultata positiva al Coronarivirus e si trova attualmente all’ospedale San Martino di Belluno per tutte le cure del caso.

In Trentino è finora il paziente più piccolo ad aver contratto il virus. A inizio marzo era risultata positiva anche una bambina di 6 anni, ma non aveva avuto bisogno delle cure ospedaliere

La notizia è stata confermata ieri in conferenza stampa dal direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria il dottor Antonio Ferro su precisa domanda di un giornalista.

Pubblicità
Pubblicità

Tutto il nucleo familiare è risultato positivo al virus e l’ipotesi più plausibile è che la figlia lo abbia contratto proprio dai familiari stessi. La bambina per ora sta bene.

Attualmente la Valle di Primiero è la valle con meno contagi in Trentino: in totale sono 14. Si contano 3 contagi nel Vanoi, 7 a Mezzano, 4 a Primiero e uno a Canal San Bovo.

Per quanto riguarda il numero dei contagi la valle è però legata al Bellunese e non sempre c’è un flusso di dati costante fra Trento e Belluno.

Pubblicità
Pubblicità

In Trentino i dati della valle non venivano infatti aggiornati da una settimana. Per questo ieri il governatore Fugatti ha avuto una lunga videoconferenza con tutti i sindaci del Primiero per una chiarificazione della situazione. Fugatti ha assicurato i sindaci dei vari comuni del Primiero che i dati verranno controllati e aggiornati.

I due decessi avvenuti nella valle non sono stati comunicati in conferenza stampa perchè nel bellunese i decessi vengono censiti in maniera statistica.

In questo caso si tratta di una donna di 83 anni deceduta il 25 marzo all’ospedale Santa Maria del Prato di Feltre e un uomo di 85 anni morto all’ospedale San Martino di Belluno.

Entrambi erano della Valle del Vanoi.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Trento2 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento18 ore fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Trento5 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento4 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra5 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina1 settimana fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion7 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza