Connect with us
Pubblicità

Fiemme, Fassa e Cembra

Primo medico vittima del Covid-19 in Trentino. Si tratta della dottoressa Geatana Trimarchi

Pubblicato

-

Anche il Trentino deve fare i conti con la prima vittima nella categoria dei medici. Ieri verso le 18 è morta nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Chiara la dottoressa Gaetana Trimarchi.

La donna aveva 58 anni ed era titolare di guardia medica a Pozza di Fassa.

«È con profondo cordoglio che Apss partecipa al lutto che ha colpito la famiglia della dottoressa Gaetana Trimarchi per la perdita della stimata professionista di continuità assistenziale in servizio in Valle di Fassa.»– questo il messaggio di cordoglio dell’azienda sanitaria.

Pubblicità
Pubblicità

L’assessore Stefania Segnana ieri nella conferenza stampa di aggiornamento sui dati del coronavirus aveva espresso cordoglio da parte della provincia autonoma di Trento.

“È una notizia che giunge improvvisa e lascia un dolore profondo”. Con queste parole l’assessore provinciale Stefania Segnana, anche a nome del presidente Fugatti e di tutta la Giunta commenta la tragica scomparsa di Gaetana Trimarchi, la dottoressa ricoverata all’ospedale di Trento a seguito delle complicazioni insorte dopo aver contratto il Coronavirus. “Sappiamo quanto sia importante il sacrificio che tutto il personale sanitario trentino sta facendo per fronteggiare l’emergenza – aggiunge Segnana – ma il decesso di una giovane professionista è un colpo durissimo che colpisce non solo i suoi affetti più stretti ai quali vanno le nostre condoglianze, ma il sentimento di tutta la nostra comunità’.

La donna, siciliana, era arrivata in Trentino una ventina di anni fa.

Pubblicità
Pubblicità

Da allora aveva ricoperto vari incarichi sia come sostituta di medici di medicina generale che di continuità assistenziale.

Pubblicità
Pubblicità

Alcuni anni fa era stata ammessa alla scuola di specializzazione per medici di medicina generale e l’anno scorso aveva finalmente finito il suo percorso, ottenendo un posto di guardia medica a Pozza di Fassa dopo anni di precariato. La sua speranza rimaneva però quella di ottenere in futuro un posto come medico di medicina generale.

La donna era stata infettata da un paziente che era andata a visitare senza le giuste precauzioni.

La guardia medica, dopo essere andata a Soraga a curare un paziente positivo, aveva avvertito alcuni giorni dopo i sintomi del Coronavirus.

L’ospedale di Cavalese le aveva confermato la positività. Le sue condizioni erano peggiorate ed era stata quindi trasportata nel reparto di pneumologia dell’ospedale di Arco.

Le difficoltà respiratorie, causate da una compressione dei polmoni, si erano ulteriormente aggravate e la donna era stata trasferita all’ospedale Santa Chiara di Trento.

La dottoressa non presentava patologie pregresse, ma l’unico fattore di rischio potrebbe essere stato il fatto che fosse in sovrappeso.

Secondo quanto affermato ieri dal direttore dell’Azienda Sanitaria Paolo Bordon ci sono al momento 129 positivi, di cui 14 medici, 102 operatori sanitari e 13 amministrative. 123 presentano sintomi lievi o assenti e sono isolati presso le proprie abitazioni, mentre 6 sono ricoverati in ospedale.

Da ieri mattina sono state poi distribuite mascherine e kit di protezione per i medici di medicina generale e i titolari di guardia medica costretti fino a pochi giorni fa a visitare pazienti potenzialmente positivi senza le adeguate misure di protezione.

Sono finora 63 i medici morti in Italia per Covid-19 e 8.358 sono gli operatori sanitari contagiati. La morte della dottoressa Gaetana Trimarchi non rientra ancora nel numero delle vittime poichè la sua morte è avvenuta dopo il conteggio che si ferma ogni giorno alle 14.

Purtroppo i medici di base e le guardie mediche sono state fin dall’inizio le più esposte al coronavirus. Il virus infatti di pensa fosse in circolo in Italia già alla fine di gennaio se non prima.

La loro categoria quindi era maggiormente a contatto con pazienti che erano già contagiati dal virus pur non essendone consapevoli.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]
  • Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
    La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli. La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del […]

Categorie

di tendenza