Connect with us
Pubblicità

Trento

Lotta coronavirus: a Trento la polizia locale denuncia 37 persone

Pubblicato

-

Venerdì, sabato, domenica e lunedì. Proseguono spedite le attività di controllo della Polizia Locale di Trento – Monte Bondone sul rispetto delle disposizioni contenute nel DPCM 11 marzo 2020 e successive modifiche, finalizzate al contenimento della diffusione dell’epidemia da coronavirus.

Nei 4 giorni citati sono state controllate 458 persone con la compilazione di altrettante autocertificazioni su modello ministeriale e sanzionate 37 persone, in quanto non ottemperavano alle disposizioni impartite dal DPCM.

Sono state effettuate verifiche anche su 131 esercizi pubblici, senza elevare alcuna violazione.

Pubblicità
Pubblicità

Ricordiamo che da ieri non si tratta più di denunce ma semplici sanzioni amministrative

La maggior parte delle persone controllate e sanzionate andavano ad effettuare la spesa nel negozio del sobborgo vicino invece che effettuare acquisti in quello più vicino alla propria abitazione.

Nel pomeriggio personale del Nucleo Civico della Polizia Locale di Trento – Monte Bondone procedeva ad effettuare un controllo su tre cittadini italiani di origine nordafricana.

Questi viaggiavano in gruppo su un mezzo di trasporto pubblico in un orario difficilmente compatibile con le motivazioni legate ad impegni lavorativi o altri stati di necessità che consentano gli spostamenti.

All’atto del controllo emergeva che uno era residente nel Comune di Trento, due in altri comuni nemmeno confinanti con quello del capoluogo e dopo aver tentato di addurre delle scuse fantasiose non erano in grado di giustificare la loro presenza.

A due di loro, appena maggiorenni veniva contestata la violazioni delle prescrizioni del D.P.C.M. 08/03/2020, mentre per il terzo, minorenne, la violazione amministrativa verrà contestata al genitore.

Quest’ultimo dichiarava di essere appena tornato dal lavoro, ma da una verifica effettuata telefonicamente emergeva che nella giornata del 30/03/2020 non si era recato presso la cooperativa di cui è dipendente. Gli agenti operanti decidevano di approfondire il controllo e nel corso di un’ispezione personale rinvenivano una decina di grammi di sostanza stupefacente, nella fattispecie marijuana.

Il giovane, oltre alla violazione amministrativa per essere in un Comune diverso da quello della residenza abituale, verrà segnalato all’Autorità Giudiziaria sia per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio che per aver prodotto una falsa autocertificazione.

Al termine dell’attività il minore veniva riaccompagnato presso la propria abitazione e consegnato ai genitori.

I controlli continueranno nei prossimi giorni sia per la verifica del transito veicolare, sia per gli spostamenti pedonali ed in bicicletta, che si ricorda devono essere motivati da ragioni di lavoro, salute o necessità e che se effettuati come attività motoria devono limitarsi a brevi periodi in prossimità della residenza o del domicilio.

La Giunta comunale di ieri ha stabilito la gratuità dei bagni pubblici di Piazza Dante (aperti tutti i giorni dalle 9 alle 19) sino al prossimo 31 luglio 2020, salvo provvedimenti delle Autorità che dispongano un diverso termine di conclusione dello stato di emergenza.

Cala ma non di tanto il numero di contatti quotidiani che ha l’Ufficio relazioni con il pubblico: ieri 142 tra telefonate e mail. Le domande riguardano principalmente gli aiuti alla spesa alimentare.

L’URP è il riferimento unico per le domande dei cittadini all’Amministrazione comunale. L’ufficio risponde dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì via mail o telefono (tel. 0461-884453, 0461-884005 – n° verde 800-017615 – comurp@comune.trento.it). Il sito dell’Amministrazione comunale ha una pagina dedicata a tutti gli aggiornamenti.

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: un team di giovani donne progetta ventilatori polmonari con ricambi di automobili
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha colpito anche angoli di mondo già molto fragili come L’Afghanistan, Paese precedentemente dilaniato da decenni da guerre e dittature che, dopo l’arrivo del Coronavirus rischia di mettere definitivamente in ginocchio il fragile sistema sanitario. Nonostante il Governo di Kabul abbia adottato i più noti sistemi prevenzione, come il distanziamento sociale […]
  • Beer SPA, una tappa imperdibile nella splendida Praga
    Ti piacciono la birra e le belle città d’Europa? Allora una tappa alla Beer SPA delle capitale Ceca è d’obbligo. Aperta nel 2013, la Original Beer SPA, negli anni, ha riscosso un grande successo soprattutto tra coloro che amano il connubio tra belle città, relax e attrazioni peculiari o comunque diverse dal solito. Ma cos’è […]
  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]

Categorie

di tendenza