Connect with us
Pubblicità

Trento

Appello del sindaco: “Posticipare gli affitti di imprese e negozi chiusi”

Pubblicato

-

Andreatta invita alla generosità e cita il cartello di un fornaio napoletano. “Chi può metta, chi non può prenda: è un invito a restare uniti e a restare umani”

Nel giorno delle bandiere a mezz’asta e del minuto di silenzio dei primi cittadini italiani in segno di vicinanza con le comunità che stanno pagando il prezzo più alto a quest’epidemia, il sindaco Alessandro Andreatta chiede a tutti “un surplus di generosità e di lungimiranza”.

In particolare, rivolge un appello “ai proprietari degli immobili che ospitano negozi o imprese chiusi a causa del Coronavirus: posticipino il pagamento degli affitti di queste settimane, così contribuiranno alla salvezza di molte attività economiche e alla ripartenza della nostra economia”.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco di seguito l’intervento completo del sindaco.

«Ho appena condiviso un momento importante con i colleghi sindaci italiani, vestito con la fascia tricolore, in silenzio, davanti a palazzo Thun, con la bandiera a mezz’asta. È un modo per essere solidali con le comunità più colpite dall’emergenza Coronavirus. Sono i giorni più difficili questi. Sono i giorni del dolore, sono i giorni in cui la stanchezza è davvero grande in tutti coloro che combattono contro il Coronavirus negli ospedali, nelle Rsa, nel territorio per garantire i servizi essenziali. Sono i giorni in cui sentiamo il peso di questo isolamento che si protrae e che è faticoso soprattutto per i bambini e gli anziani in special modo se soli.

Questo però è anche il tempo in cui bisogna resistere e tener duro continuando ad osservare le regole e a essere solidali con i più deboli e i più fragili.

Pubblicità
Pubblicità

È richiesto a ciascuno di noi un surplus di generosità. A questo riguardo, vorrei rivolgere un appello ai proprietari degli immobili che ospitano negozi o imprese chiusi a causa del Coronavirus: posticipino il pagamento degli affitti in queste settimane, diano un po’ di respiro, così contribuiranno alla salvezza di molte attività economiche e alla ripartenza della nostra economia. So che qualcuno l’ha già fatto, ha deciso di rinunciare all’affitto di un mese: mi complimento con loro, spero che lo possano fare in tanti. È un po’ quello che tenta di fare il Comune, rinviando i pagamenti a fine anno, chissà che non riusciamo anche a ridurli.

Chi può metta, chi non può prenda”: il cartello scritto da un fornaio a Napoli su una cesta messa fuori dal suo negozio dice esattamente e con grande semplicità cosa siamo chiamati a fare, qual è la nostra responsabilità.

Prepariamoci a ricominciare a vivere insieme cercando adesso, soprattutto adesso, di restare uniti e di restare umani. Se tutti sappiamo rinunciare a qualcosa, il dopo sarà più facile».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza