Connect with us
Pubblicità

Società

Facebook: attenzione ai post di offerta di aiuti che si trasformano in truffe

Pubblicato

-

Di questi tempi è diventato virale un post nel quale con melliflua e poco convincente gentilezza, si invitano le persone in difficoltà a “non andare a letto senza mangiare”, ma a contattare chi ha condiviso il post che si metterà a disposizione per dare una mano.

Iniziativa bella, ma per nulla convincente.

Prima di tutto perché pur essendo messi male, non siamo ancora alla fame e questo post, passivamente condiviso, parrebbe preveggente.

Pubblicità
Pubblicità

Poi a parte il bel gesto di condividere un post strappa lacrime il contatto in privato a cosa porterà? A pelle a nulla di buono.

In tempi d’emergenza non c’è tempo per una verifica della reale condizione del richiedente che potrebbe non essere residente nello stesso quartiere e quindi è facile che si dia il via a pagamenti online, magari fatti in buona fede, ma senza nessuna garanzia sul ricevente.

Può succedere anche il contrario cioè che l’aspetto truffaldino possa stare in chi si offre per risolvere i problemi: strozzini, spacciatori o i noti furbetti degli scambi di favori.

Pubblicità
Pubblicità

Una cosa è certa chi, e ci sono anche tanti trentini, ha condiviso il post, lo ha fatto senza troppo rifletterci o semplicemente per apparire “ buonisti” ; solo che così facendo ha prolungato all’infinito un post strappalacrime, del quale è meglio diffidare e prendere le distanze.

Quando si vuole aiutare il prossimo è buona regola conoscere il più possibile nel dettaglio la situazione personale di chi si aiuta, non farlo ad occhi chiusi.

Una soluzione alternativa potrebbe essere “ la spesa sospesa” concordata col negoziante, meglio ancora se piccolo o bottega di quartiere.

Sono loro che possono conoscere le situazioni critiche, le persone che realmente hanno difficoltà a pagare la spesa già in questi giorni. In queste situazioni meglio la certezza, piuttosto che il virtuale.

Riportiamo di seguito l’ambiguo post: “ Se non hai un lavoro, non ricevi aiuto da nessuno e hai terminato il cibo in dispensa… PER FAVORE NON ANDARE A DORMIRE SENZA MANGIARE!!! Scrivimi in privato senza vergognarti, poco o tanto che io possa avere a casa mia, ho piacere di condividerlo con te. Mi è stato insegnato che dove riesce a mangiare una persona, possono mangiarne anche due. Dobbiamo essere tutti uniti #nessunodeverestareindietro #chisiunisceame #aiutiamocitutti. NESSUNO SIA LASCIATO INDIETRO”

Riproponiamo per l’ennesima volta l’avvertimento a diffidare del documento che è stato affisso sui portoni d’entrata di molte case in Trentino. (sotto)

A tal riguardo è intervenuta anche la Polizia di Stato con un comunicato: «Si è diffuso in questi giorni, in molte province italiane, un volantino falso scritto su carta intestata del “Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza”, con il logo della Repubblica Italiana. Il falso volantino, che in alcune città è stato trovato affisso negli androni dei palazzi e sui muri dei quartieri, invita eventuali non residenti degli stabili a lasciare le abitazioni che li ospitano, per rientrare nel proprio domicilio di residenza, perché sarebbe in corso l’attività di controllo delle autorità. Riporta anche l’obbligo di presentare, a richiesta, la documentazione di affitto della casa e i propri documenti con foto. Vi invitiamo a fare attenzione. Potrebbe essere l’astuta mossa di qualche malintenzionato per entrare nelle le case in questo periodo di emergenza per covid_19. Chiunque si imbatta in simili volantini è pregato di segnalarne la presenza alle Forze di polizia e di non seguire le indicazioni in essi contenute».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Una notte tra le Dolomiti e le stelle a 2055 metri di quota
    A pochi chilometri da Cortina tra cieli sconfinati e cattedrali rocciose esiste una camera che regala l’insolita emozione di ritrovarsi a dormire avvolti dall’affascinante magia di un paesaggio unico al mondo. La starlight Room, inclusa tra i dieci hotel più spettacolari del mondo, si trova infatti sopra al rifugio Col Gallina a 2055 metri in […]
  • “Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
    Immagina un angolo di vacanza nel tuo giardino o terrazza, uno spazio accogliente e riservato dove poter dimenticare i problemi quotidiani e immergerti in momenti di benessere e relax da solo o con i tuoi cari. Magari è da un po’ che ci pensi ma qualcosa ti frena. Domande del tipo: “Da dove inizio? Mi […]
  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]
  • Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
    Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati ad energia solare per garantire una copertura di rete a 14 contee keniote altrimenti isolate. L’iniziativa è frutto di un accordo tra la compagnia telefonica […]
  • Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
    La strana e tanto discussa estate 2020 sta per giungere al termine. E, se ci si trova in Trentino Alto-Adige, cosa si può fare per concludere al meglio la propria vacanza? Una delle tappe da non perdere è sicuramente il Percorso Kneipp, Centro situato in Val di Rabbi, per la precisione nella Frazione S. Bernardo. Il […]
  • In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
    Per ottemperare alle rigide restrizioni imposte per abbattere la pandemia da Coronavirus garantendo contemporaneamente l’emozione del viaggio in aereo, una compagnia aerea giapponese ha riconvertito la propria offerta proponendo ai clienti  eccentriche vacanze virtuali a bordo di aerei finti con occhiali per la realtà virtuale. L’ideatrice di questo stravagante progetto è la Tokyo First Airlines, che permette […]
  • Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
    Negli ultimi anni, le soluzioni green per il trasporto pubblico si sono moltiplicate e concretizzate sempre di più attraverso la produzione di treni riciclabili a basse emissione oppure con l’entrata in servizio di Bus ibridi. A questo si aggiunge l’ultimissimo accordo siglato tra uno dei maggiori colossi di infrastrutture energetiche, Slam e una delle più […]
  • La Nasa riprogramma la strada verso la Luna testando “il razzo più potente di sempre”
    Dopo l’ultima missione di Apollo del 1972, l’agenzia aerospaziale americana Nasa si prepara a riportare l’uomo sulla Luna, testando nel deserto di Utah quello che ha definito “ il razzo più potente di sempre”, lo Space Launch System. Questo razzo farà parte della missione Artemide che in un solo lancio riuscirà a portare l’equipaggio insieme […]

Categorie

di tendenza