Connect with us
Pubblicità

Politica

Altro che Cura Italia: Conte svegliati! Siamo sull’orlo del baratro

Pubblicato

-

Oggi, 26 marzo 2020 Giuseppe Conte ha annunciato tronfio una manovra a sostegno dell’economia di 25 miliardi di euro.

Persino la sua maggioranza si aspettava di più; ma secondo lui questi miliardi sono solo l’inizio. Ma la prima cosa è che dopo gli annunci di passi ai fatti.

Durante il suo discorso, Conte non ammette di aver commesso alcun errore «la storia ci giudicherà ma oggi è il tempo delle responsabilità; il governo ha agito con la massima determinazione e speditezza .Con il nuovo provvedimento confidiamo di intervenire con uno strumento normativo altrettanto significativo, di non minore importo.»

Pubblicità
Pubblicità

Mentre in Italia il Premier annunciava entusiasta lo stanziamento di 25 miliardi di euro; in America, il contestatissimo Donald Trump metteva d’accordo repubblicani e democratici per utilizzare non meno di 2000 miliardi di dollari per l’economia; ecco, quello vuol dire agire veramente con determinazione e speditezza.

Così la pensa anche Giorgia Meloni che definisce il decreto più un cerotto che una cura per l’Italia.

I miliardi messi a disposizione non saranno nemmeno lontanamente sufficienti per fronteggiare la “guerra economica” che ci accingiamo ad affrontare.

Pubblicità
Pubblicità

Dei 25 miliardi di euro per l’economia, 1 miliardo e 300 milioni verranno affidati all’Inps per gestire i cassa integrati.

Sembrerebbe scontato pensare che le regioni più colpite dall’emergenza sanitaria che sono poi le tre regioni che fungono da motore economico per il paese e quindi con più lavoratori (Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna) saranno le più aiutate. Così pare non pensarla però il Ministro dell’economia Gualtieri.

Alla regione Veneto, con 6000 contagiati e all’interno della quale lavorano moltissime piccole-medie imprese, verranno assegnati solo 99 milioni di euro per le casse integrazione.

Di 108 milioni di euro goderà invece la regione Sicilia con i suoi 994 malati di Coronavirus, di 106 milioni ne goderà la Puglia con 1.093 contagiati e ne avrà 101 milioni la Campania con 1.193 contagiati.

Queste tre regioni insieme costituiscono più o meno il 16% del pil italiano e con 3.280 contagiati hanno ricevuto ben 315 milioni di euro per le casse integrazione; la Lombardia che da sola costituisce il 22% del pil nazionale ed ora si trova in grosse difficoltà economiche con 32.000 contagiati ha avuto invece diritto a soli 198 milioni.

Qui c è qualcosa che non va! Conte Svegliati! L’italia è sull’orlo del baratro.

Caro Gualtieri, se non tuteliamo nemmeno i motori economici della nazione come pensiamo di riprenderci una volta finita (speriamo il più presto possibile) l’emergenza sanitaria?

Tra le altre cose Giuseppe Conte è stato anche accusato di mala gestione della comunicazione, di aver lavorato individualmente senza collaborare e di aver accentrato troppo i poteri su sé stesso per fronteggiare la pandemia a colpi di decreti.

Su questo si è espressa Maria Elena Boschi di Italia Viva, dicendo «un uomo solo non funziona mai. Degli errori ci sono stati, cerchiamo di non ripeterli. Cerchiamo di collaborare con i sindaci e i governatori, togliendoci tutti la maglia di partito e indossando tutti la maglia dell’Italia

Intanto mezza Italia, Renzi e Salvini compresi, invocano l’aiuto di Mario Draghi, l’unico uomo forte e di esperienza in grado di tirare fuori dalla palude la nostra bella Italia.

La posizione di Conte barcolla paurosamente in un momento, dove per ironia della sorte e molta sfortuna, il governo più debole della storia contemporanea italiana si trova a dover fronteggiare l’emergenza più grave e devastante della storia italiana.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]
  • Perserverance, la missione Nasa in cerca di vita su Marte
    Fa parte della natura umana esplorare, conoscere e spingersi sempre oltre i limiti terrestri, fino a Marte ad esempio, diventata ormai una delle migliori alternative alla Terra. Trovare tracce di una vita passata o presente sul pianeta rosso, raccogliendo campioni di suolo e studiando la superficie di Marte. Questo è il motivo che ha spinto […]

Categorie

di tendenza