Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Il Comandante dei Vigili del Fuoco di Cles lancia un appello ai giovani

Pubblicato

-

In questo periodo di quarantena a causa dell’epidemia causata da Covid-19, meglio noto come Coronavirus, l’hashtag è #IORESTOACASA, ma non tutti hanno recepito il messaggio.

Tutti i giorni ci sono persone sorprese a gironzolare a piedi o in auto senza autocertificazione o permesso, e tra queste una ampia fascia purtroppo è composta da giovani. Sicuramente è molto più duro rimanere a casa per un adolescente che non per un adulto o un bambino.

Nella nostra vallata il servizio di pattugliamento e vigilanza a cura delle forze dell’ordine è ben organizzato; nonostante ciò alcuni ‘furbetti’ riescono comunque a farla franca. A questo proposito il Comandante dei Vigili del Fuoco Volontari di Cles Tiziano Brunelli, ha pubblicato oggi, giovedì 26 marzo, un post sulla pagina facebook del corpo, lanciando un accorato appello rivolto ai ragazzi:

Pubblicità
Pubblicità

“Buon giorno, oggi ho mandato questa comunicazione ai miei vigili con una riflessione personale che voglio condividere con tutti nella speranza che possa far riflettere chi legge:
– Buon giorno a tutti, mi è giunta voce che alcuni giovani di Cles hanno preso l’abitudine di trovarsi in cantina o all’interno di capannoni per bere assieme birre e per chiacchierare. Sono sicuro che non è nessuno di noi – Permettetemi una riflessione. Arrivati a questo punto, dopo tanti giorni di isolamento sociale, il contagio avviene all’interno della cerchia famigliare o lavorativa, sarebbe da irresponsabili vanificare tutto solo per una birra in compagnia. Non vorrei trovarmi nei panni di chi si vede costretto ad iniziare un conto alla rovescia dei giorni passati “dall’ultima birra bevuta assieme a…” in attesa di eventuali sintomi dell’influenza, consapevole di aver rischiato di portare in casa a genitori, fratelli e soprattutto nonni, il virus. Solo il minimo rischio che ciò accada vale una birra in compagnia? Dobbiamo avere pazienza, quanto prima ci ritroveremo per prendere un aperitivo, mangiare e bere tutti assieme in allegria. Fate in modo che in quell’occasione ci sia l’allegria e non la commozione nel ricordare un nostro caro, perché questo è il rischio. Il comandante VVF Cles”.

E’ utile segnalare anche il post inserito alcuni giorni fa, precisamente il 16 marzo, inerente il pericolo di incendi, in questo periodo piuttosto frequenti, causati dal surriscaldamento delle canne fumarie, con alcune indicazioni su come prevenirli:

#iostoacasainsicurezza
In questi giorni di emergenza CoronaVirus anche il Corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Cles con tutto il suo personale si è attrezzato, e profondamente riorganizzato, per poter garantire interventi puntuali e professionali in piena sicurezza per il Cittadino, ma anche per il Vigile stesso e la sua famiglia.

Pubblicità
Pubblicità

In questa fase stagionale, con la primavera alle porte, e nel quale tutti noi siamo portati a vivere molto di più in casa può potenzialmente aumentare il rischio di inconvenienti legati all’utilizzo delle stufe e delle caldaie a legna.
In questo contesto infatti vogliamo porre l’attenzione su alcuni rischi concreti:

rischio incendio camino: a fine stagione normalmente le canne fumarie sono tendenzialmente sporche. L’aumento del consumo di legna in questo periodo può aumentare i rischi.

Incendio tetto: spesso è una conseguenza dell’incendio camino. Nelle belle giornate di primavera è normale arieggiare i locali. Forti sbalzi di pressione nei locali possono creare notevoli problemi in una canna fumaria surriscaldata.

Intossicazione da monossido di carbonio: le combustioni non regolari possono aumentare il rischio di accumulo di questo temibile gas che è inodore incolore ed insapore. I sintomi iniziali da intossicazione sono mal di testa, sonnolenza, vomito, debolezza, etc..

Per questi motivi ti consigliamo di:

1. non esagerare nei carichi di legna.
2. Favorisci una buona e regolare combustione utilizzando solo legna secca. Ogni altro tipo di combustibile (cartoni, plastiche, imballaggi, legni resinati, etc.) oltre ad essere vietati sporcano notevolmente la canna fumaria ed emettono in ambiente sostanze cancerogene.
3. Se noti qualche problema alla tua stufa (non brucia bene, il camino tira male) contatta per un intervento un fochista o uno spazzacamino per un controllo.
4. Arieggiate frequentemente i locali a fuoco spento.

Aiutaci a non intervenire!!!”

In questo periodo tutti gli addetti alle forze dell’ordine sono sovraccarichi di lavoro, continue chiamate, susseguirsi di interventi, e turni massacranti; cerchiamo tutti di comportarci seguendo le regole, come stabilito dal vigente decreto. Perciò diffondiamo l’hashtag #IORESTOACASA

Maggiori info sulla pagina Facebook dei Vigili Del Fuoco Cles

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bagno nel vin brulè con percorso benessere alle spezie: la calda e rilassante soluzione per la stagione invernale
    Il Natale, sicuramente il periodo più luminoso e scintillante dell’anno, accompagna con sé un’atmosfera che per molti è sinonimo di famiglia, addobbi casalinghi, luci, buon cibo e mercatini accompagnati da un bicchiere del caldo vin brulè. Le persone che amano particolarmente questa bevanda, potranno vivere un’esperienza davvero unica: immergersi completamente nella bevanda alcolica speziata all’interno di […]
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]

Categorie

di tendenza