Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

CoronaVirus Italia: scendono ancora i contagi, cauto ottimismo

Pubblicato

-

La Protezione Civile ha diffuso i dati aggiornati ad oggi (23 marzo), sugli ultimi aggiornamenti sull’emergenza Coronavirus in Italia. 

Anche oggi c’è cauto ottimismo perché per la seconda volta il numero dei contagi e dei morti si abbassa. Sale invece quello dei dimessi dagli ospedali, ed il dato è confortante.

La preoccupazione è ora per la città di Milano dove il coronavirus è sbarcato alcuni giorni fa e soprattutto per il sud dove dopo la chiusura di molte fabbriche tanti meridionali si sono messi in viaggio per raggiungere le rispettive famiglie.

Pubblicità
Pubblicità

Nella regione più colpita, la Lombardia, i nuovi contagi sono passati in due giorni da quasi 4.000 a 1.500.

A comunicare i dati, come di consuetudine, il capo della Protezione Civile e responsabile dell’emergenza Angelo Borrelli.

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, 63.927 persone hanno contratto il virus Sars-CoV-2

Pubblicità
Pubblicità

Oggi sono stati contagiati 4.789 persone in più rispetto a ieri per una crescita dell’8,1%.

Sono 601 le persone decedute oggi. 

Pubblicità
Pubblicità

Il numero complessivo di persone attualmente positive è di 50.418 persone, di cui 20.692 ricoverate con sintomi, 3.204 in terapia intensiva e 26.522 in isolamento domiciliare.

Sale il numero dei pazienti dimessi/guariti che si attesta a 7.432 persone, mentre i morti totali sono 6.077.

Complessivamente dall’inizio dell’epidemia sono stati svolti 275.468 tamponi, e i casi totali si attestano a 63.927 persone risultate positive sin dall’inizio della pandemia.

+3.780 persone attualmente positive, +601 pazienti deceduti, +408 guariti nelle ultime 24 ore in Italia. In Lombardia i pazienti al momento positivi sono 28.761, 1.328 dei quali in terapia intensiva. Iss: «La maggior parte dei contagiati presenta sintomi lievi»

Sommando le indicazioni previste dai due Dpcm approvati dal governo, quello dell’11 marzo e quello ancora di ieri, sono complessivamente oltre 800 mila, il 39,9%, le imprese rimaste aperte, sul totale delle imprese monitorate a livello nazionale.

In Lombardia sono oltre 155 mila quelle considerate essenziali e dunque rimaste aperte, ovvero circa il 38,8%. A cimentarsi nel complesso calcolo teorico relativo all’elenco dei codici Ateco delle attività ritenute essenziali è uno studio congiunto Ires ed OpenCorporation.

«Il direttore generale di AIFA, Nicola Magrini, mi ha comunicato che la riunione del Comitato Tecnico-Scientifico di questa mattina, dopo una prima analisi sui dati disponibili relativi ad Avigan, sta sviluppando un programma di sperimentazione e ricerca per valutare l’impatto del farmaco nelle fasi iniziali della malattia. Nei prossimi giorni i protocolli saranno resi operativi». Lo dichiara il ministro della Salute, Roberto Speranza. Poche ore prima Fujifilm, produttrice del farmaco, aveva dichiarato «non siamo in grado di rivelare alcun piano sull’uso dell’Avigan». – 

Aumentano di ora in ora i medici italiani morti per coronavirus. L’elenco caduti’ curato dalla Fnomceo (Federazione nazionale Ordini medici chirurghi e odontoiatri) aggiorna il totale a 23 vittime, di cui 11 medici di famiglia. L’ultimo deceduto è invece un medico legale di Bergamo, Rosario Lupo, scomparso oggi.

I decessi provocati dal coronavirus nel mondo hanno superato la soglia delle 15 mila unità, secondo i calcoli dell’Afp.

Aumenta ancora il numero di contagi e di vittime in Spagna. In Totale i casi sono 33.089, dei quali 2.355 in terapia intensiva. È stata ricoverata anche la vicepremier Carmen Calvo per una infezione respiratoria: si attendono i risultati delle analisi per verificare un eventuale contagio.

I morti arrivano a 2.182, con un incremento di 462 vittime nelle ultime 24 ore. Dopo l’Italia, la Spagna è il Paese che registra il maggior numero di decessi.

Un centinaio di persone, appartenenti a clan nomadi Sinti sono stati denunciati per aver partecipato a un funerale di un loro amico e congiunto. È accaduto a Santa Lucia Extra, in provincia di Verona. Con loro è stato segnalato alla magistratura anche il sacerdote che ha celebrato la funzione. Il corteo è stato intercettato dalla polizia all’uscita dalla chiesa.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Ferrarelle punta sulla sostenibilità ambientale: bottiglie in plastica riciclata ad impatto zero
    Dai sacchetti per gli alimenti, alle bottiglie fino ai più comuni oggetti per la casa: l‘utilizzo incontrollato della plastica a livello globale, ha portato verso lo studio di specifiche procedure per il riciclo, utili a recuperare un materiale praticamente indistruttibile ma altamente inquinante. Questo, è uno dei motivi che ha spinto Ferrarelle, unica azienda di acqua […]
  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]

Categorie

di tendenza