Connect with us
Pubblicità

Trento

Corona virus e campi elettromagnetici: il grido di aiuto di chi è malato

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Una lettera che arriva con un oggetto chiaro: richiesta di aiuto.

L’aiuto che invocano le tante persone che sono costrette ad una quarantena da una vita.

Oggi più che mai forse possiamo capire cosa prova chi deve stare rinchiuso in casa, non perché costretto dalla legge, ma per proteggersi dagli effetti che i campi elettromagnetici hanno sulla salute.

Pubblicità
Pubblicità

Effetti devastanti e che portano alla morte.

Parole che arrivano in questo momento in cui la vita di queste persone è ancora più a rischio.

“Come malati di Ipersensibilità ai Campi Elettromagnetici (EHS), malattia causata dai CEM (campi elettromagnetici) (qui la storia di una malata), abbiamo molto apprezzato il Suo articolo sul 5G .

Pubblicità
Pubblicità

Da anni stiamo vivendo in una condizione di precarietà a causa della malattia, ma attualmente ci troviamo in una situazione particolarmente difficile per l’emergenza corona virus. La malattia ci impedisce l’accesso alle cure in quanto gli ospedali sono ambienti saturi di campi elettromagnetici e molti di noi, quelli affetti dalle forme più gravi, sono costretti a vivere in isolamento all’interno di baldacchini schermanti – o comunque in ambienti riparati – per sopravvivere, tale è il loro livello di sensibilità. Ergo non possono entrare senza protezioni e altri tipi di tutele in ambienti di quel tipo.

Ma anche chi è affetto da forme meno gravi potrebbe, nell’ambiente ospedaliero, vedere rompersi il precario equilibrio faticosamente creato con manovre di evitamento anche non estreme.

A questo si aggiunge la Sensibilità Chimica Multipla (MCS), che spesso si associa alla EHS ( qui un’altra storia di chi ne soffre), la quale rende ancora più difficile la permanenza in ambienti pieni di Sostanze Chimiche come un ospedale, e soprattutto riduce le possibilità terapeutiche.

Le due malattie non sono riconosciute in Italia e i malati non hanno tutele o aiuti di alcun tipo. Soprattutto quelli affetti dalle forme più gravi vivono a carico dei familiari, dovendo sostenere costi enormi per terapie quotidiane, e presidi schermanti dalle radiazioni Wireless e protettivi dalle Sostanze Chimiche.

Stiamo cercando qualcuno che abbia il coraggio di scrivere del problema, tanto grave quanto scomodo nel periodo di massima diffusione della tecnologia Wireless e dell’avvento del 5G.

Veniamo etichettati come malati di mente: è una soluzione facile e sbrigativa, che risolve il problema sia ai medici che non vogliono noie, che a chi del Wireless ne fa un business miliardario.

Ma il fatto è che noi abbiamo dei certificati, rilasciati da medici coraggiosi (genetisti, di medicina ambientale, ecc.) pionieri nel settore, che conoscono a fondo il problema.”

La lettera si conclude con la richiesta di affrontare questa tematica: “Se ne deve parlare! Abbiamo davvero bisogno di aiuto, e urgentemente. Per questo ci appelliamo alla conoscenza e alla coscienza di chiunque voglia venirci incontro.

Le lasciamo alcuni link del nostro sito (che è ancora in fase di allestimento) per approfondimenti

Distinti saluti, Il Team di Obiettivo Sensibile OdV”

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Ambiente Abitare4 ore fa

Monitoraggio genetico dell’orso in Trentino, premiata tesista FEM

Valsugana e Primiero5 ore fa

Malattie renali: nuovo ambulatorio nefrologico all’ospedale di Borgo Valsugana

Riflessioni fra Cronaca e Storia5 ore fa

Grandi scienziati contro l’atomica e la manipolazione della vita

Trento5 ore fa

Kids Go Green: piccoli passi di mobilità sostenibile per 1.800 bambine e bambini di scuola primaria

Politica5 ore fa

6 italiani su 10 dice che il M5stelle sparirà presto. Per Di Maio il consenso è solo all’1%

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Nazareno Molesini dice addio alla lega: «Non mi riconosco più nei suoi ideali»

Trento6 ore fa

Pieve Tesino e Pellizzano vincitori del bando PNRR sui borghi, le congratulazioni di Bisesti e del Sottosegretario alla cultura Borgonzoni da Roma

Trento6 ore fa

Circonvallazione ferroviaria di Trento, firmata l’intesa per ottimizzare il cantiere

Trento6 ore fa

Arresto Mines Hodza: l’attentato era previsto in agosto a Riva del Garda

Trento7 ore fa

I presidenti dei Consigli comunali chiedono di contare di più e di poter portare la fascia

Alto Garda e Ledro7 ore fa

Alto Garda, Martiri del 28 giugno: martedì il 78° anniversario

Trento7 ore fa

Kanova Playground, il campo da pallacanestro di Canova si colora con e per la comunità

Trento7 ore fa

Scuola infanzia: confermati 24 bambini per sezione anche per il prossimo anno scolastico

Trento7 ore fa

Spini di Gardolo: scontro fra due auto, ferite 3 persone

economia e finanza8 ore fa

Cdm, via libera alla proroga del taglio delle bollette e alle garanzie sugli stoccaggi di gas

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Frana il terreno vicino a Malga Andalo – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Le Vignette di Fabuffa3 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Io la penso così…4 settimane fa

Protesta pronto soccorso di Arco: dov’erano i manifestanti quando governava il centro sinistra?

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza