Connect with us
Pubblicità

Trento

Tentano di rapinare un’anziana a Martignano. Messi in fuga dai residenti

Pubblicato

-

Dopo aver registrato nei giorni passati due tentativi di furto con scasso al Bar Gabry e alla rivendita Tabacchi di Martignano, oggi ecco un nuovo episodio di criminalità fortunatamente fallito e senza gravi conseguenze per la vittima.

Alle ore 09.30 di oggi, due giovani a bordo di biciclette hanno tentato di scippare in Via Ai Bolleri una signora che si stava recando a fare la spesa nel vicino supermercato.

I due giovani, mascherati con bandana alla bocca e cappellino da baseball, si avvicinavano all’ignara signora che camminava sul marciapiede e iniziavano a strattonare la borsa tenuta a tracolla.

Pubblicità
Pubblicità

La signora resisteva allo scippo implorando i ladri di lasciarle almeno le chiavi di casa. Questo il primo pensiero turbato della vittima.

I due malfattori noncuranti delle sue esigenze l’avvertivano che “non le avrebbero fatto del male e che volevano solo la borsa”.

La coraggiosa signora tratteneva con forza la borsa cadendo rovinosamente a terra battendo e il fianco sinistro sul cordolo del marciapiede e iniziava ad urlare, le sue grida richiamavano l’attenzione degli abitanti delle case vicino ed in particolare di un abitante proprio di fronte al luogo dell’evento il quale, senza pensarci due volte, interveniva prontamente urlando anch’egli nei confronti dei due giovani portandosi velocemente verso il luogo dell’evento criminoso mettendo in fuga gli aggressori.

Pubblicità
Pubblicità

Numerose le persone che intervenivano sul posto richiamate dalle urla della signora, un abitante del luogo tentava anche di inseguire in bicicletta i due giovani messi in fuga dall’accorrere delle persone.

La signora, ancora scossa e dolorante, veniva assistita e fatta accomodare su una sedia portata premurosamente dai vicini.

Veniva chiamato il 112 comunicando quanto accaduto.

Sul posto, in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine e dei soccorsi, interveniva anche il Security Manager e Criminologo Investigativo Dott. Vincenzo Circosta, abitante nei pressi, che si fermava a prestare soccorso alla signora e a comunicare quanto accaduto alle forze dell’ordine.

Nel frattempo, una pattuglia della Guardia di Finanza che transitava sul posto nell’ambito del servizio di controllo sul territorio, dopo aver verificato le condizioni della signora e raccolto le prime informazioni iniziava la ricerca dei due autori dell’azione Criminale.

Alle ore 10.00 intervenivano i Carabinieri che avevano già diramato le informazioni raccolte ai militari in servizio sul territorio. Con particolare delicatezza e professionalità, i militari dell’arma dopo essersi sincerati sulle condizioni della sventurata signora, iniziavano a raccogliere le informazioni da tutte le persone che in qualche modo potevano dare utili indicazioni riguardanti l’episodio, spontaneamente messisi a disposizione.

Poco dopo altre pattuglie dei carabinieri si portavano sul posto.

In questo triste episodio va senza dubbio evidenziato come un’intera comunità si sia prodigata senza riserve per prestare aiuto alla vittima dell’azione criminale mettendosi a completa disposizione delle FF.OO. e questo va considerato un segnale molto positivo soprattutto nei tempi del Coronavirus che sta minacciando pesantemente la salute pubblica e l’economia in generale oltre a divenire un problema individuale in relazione alle emozioni e alle paure che il tema origina nelle diverse persone, con una percezione che può essere alterata e ampliata sino a portare a condizioni di panico e a comportamenti meno razionali.

Un plauso va alle nostre Forze dell’Ordine, pesantemente impegnate in questo difficile momento, intervenute con rapidità e competenza.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: Paziente Virtuale evita i test sugli animali
    Grazie alle diverse ricerche ed ai numerosi studi dell’Università di Catania, si rafforza il filo della comunicazione tra il clinico e il laboratorio, dando vita al progetto del Paziente Virtuale. Un progetto completamente italiano che potrebbe finalmente evitare la sperimentazione animale, necessaria per testare farmaci e vaccini anche contro il più recente Coronavirus. Infatti, per […]
  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]

Categorie

di tendenza