Connect with us
Pubblicità

Trento

Il commovente appello del presidente Paccher: «Uniti vinceremo e la nostra terra si riprenderà presto»

Pubblicato

-

L’appello è del presidente del consiglio regionale Roberto Paccher che non nasconde il difficile momento ma che confida nel grande carattere del popolo trentino per superare le difficoltà.

Parla di grande senso sociale della comunità trentina che in questo momento deve attingere alla vocazione del grande rispetto degli altri, valore che al Trentino viene riconosciuto da tutto il mondo.

Ma ringrazia anche chi sta lavorando in trincea: «Dobbiamo abbracciare tutte queste persone alla fine»

Pubblicità
Pubblicità

«Ne abbiamo passate tante in questa terra. Siamo un popolo, trentini e altoatesini, che nel tempo si è fortificato. Dalla guerra, che ha lasciato profonde cicatrici in tutto il territorio, alla miseria che ne è seguita, ai tanti disagi di vivere un ambiente che è sì meraviglioso, ma che, attraverso le sue asperità, ci ha messo spesso alla prova» – inizia così la nota di Paccher che riassume altri momenti di difficoltà che il nostro popolo ha affrontato nella storia contemporanea.

Poi approfondisce l’attualità lanciando un appello: «Oggi stiamo attraversando l’ennesima tempesta, qualcosa che fino a qualche settimana fa sembra inimmaginabile. E come in una tormenta di neve non possiamo che cercare un riparo ed aspettare che passi: il nostro riparo sono le nostre case, i luoghi dove abitualmente viviamo. E’ un sacrificio che tutti dobbiamo fare: non uscire significa impedire al virus di propagarsi, di diffondersi più di quanto non abbia già fatto».

IL RISPETTO DELLE REGOLE – «E occorre rispettare le regole – aggiunge Roberto Paccher – le ordinanze del Governo e dei Presidenti Mauizio Fugatti e Arno Kompatscher: gli abitanti di questa terra possono vantare un primato per quanto riguarda il senso sociale, la voglia di esserci gli uni per gli altri, la capacità di vivere nel rispetto reciproco. E anche in questa situazione particolare occorre fare appello a questa nostra vocazione. Non uscire in bicicletta, per esempio, non deve essere vista come una limitazione inutile, ma come una necessità non solo per evitare il propagarsi del virus, ma anche perché – nel malaugurato caso avvenisse un incidente – si andrebbe magari ad occupare un posto letto in ospedale per un proprio vezzo, mentre qualcuno che ne ha bisogno perché colpito da Covid-19 rischierebbe la vita».

Pubblicità
Pubblicità

IL TRENTINO TORNERÀ AD APRIRE PORTE E A FIORIRE NUOVAMENTE – «Non siamo alla fine di questo periodo oscuro, ma siamo nel mezzo di questa tormenta e occorre tenere duro, stare uniti come abbiamo sempre fatto in questi momenti e presto ne saremo fuori. Il Trentino-Alto Adige tornerà ad aprire le sue porte e a fiorire nuovamente, potremo tornare ad ospitare i turisti che animano la nostra economia e, tutti insieme, abbracciarci e soprattutto abbracciare tutte quelle persone che in queste settimane sono in prima linea.

IL RINGRAZIAMENTO PER CHI LAVORA IN TRINCEA«Mi riferisco a tutti coloro che stanno continuando a lavorare nell’ambito sanitario, da chi si occupa delle pulizie, agli oss, al personale infermieristico, ai medici; i farmacisti; coloro che lavorano nella distribuzione, dagli autotrasportatori ai piccoli commercianti che si stanno adoperando per potare la merce a casa delle persone; a coloro che lavorano nei supermercati e nei piccoli centri di distribuzione; alle forze dell’ordine, impegnate sulle strade nel vigilare che siano rispettate le regole; a chi lavora negli uffici per garantire che tutta questa macchina possa continuare a funzionare; alle centinaia di volontari che si sono messi a disposizione attraverso le tantissime associazioni di volontariato per portare aiuti a chi ne ha bisogno. A tutti loro va il nostro grazie. E a voi tutti dico: siate fiduciosi. Insieme presto supereremo anche questa prova!» 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
    Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal sud del continente, dove Btswana e Namibia stanno collaborando alla costruzione di alcune centrali solari con l’agenzia americana Power Africa, per arrivare a guadagnare un […]
  • L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
    Ogni anno dal 1990 a soli 200 km dal circolo polare articolo, prende vita l‘iconica struttura temporanea che ha fatto del ghiaccio, delle sue immense forme e della natura che lo circonda punto di forza e di incredibile successo. Si tratta dell’Ice Hotel in Svezia, l’hotel di ghiaccio più grande del mondo, che ogni anno […]
  • Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
    Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di Elon Musk e sviluppato negli anni da diverse realtà tra cui la Virgin. Il treno promette di viaggiare a 1.000 km/h via terra su un […]
  • L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
    L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo racconto inizia con dei ricordi: “fin da bambina sento parlare e lavoro nel mondo dei metalli. Di loro mi sono innamorata, come può succedere per […]
  • Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
    Ognuno dei nostri sensi ci regala una visione unica del mondo. Quello che riesce a guidare il nostro inconscio più profondo, legando la sfera emotiva con ricordi e profumi è sicuramente l’olfatto, il più antico e potente dei sensi, l’unico che può aiutare ad acquisire un benessere psicofisico per allentare la tensione. In quest’ottica, è […]
  • Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
    Dal colosso Tesla, a Paypal, fino alla rincorsa verso il pianeta rosso con Space X, Elon Musk, noto imprenditore della Silicon Valley,  ha fatto della sua stravaganza, della genialità e della voglia di innovare un marchio di successo, portando sempre sul mercato progetti brillanti e vincenti. Con l’ultima idea ha invece deciso di sorprendere, abbandonando […]
  • Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
    Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie rinnovabili, quindi totalmente ad impatto zero e autosufficienti. In questa visione di architettura verde, Taipei ha costruito un incredibile torre – grattacielo residenziale ecosostenibile: l’Agorà […]
  • Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma “Luxury Store”
    In uno mondo ormai sempre più digitalizzato, il noto colosso dell’ e- commerce, Amazon sta per sbarcare anche sulle piazze più lussuose, lanciando una sua personalissima piattaforma dedicata all’abbigliamento di lusso: Luxury Store. La piattaforma, che dovrebbe debuttare inizialmente negli Usa per poi allagarsi a livello internazionale, ha l’obbiettivo di attrarre i grandi distributori in […]
  • Biologico, settore in continua crescita: nasce il progetto sostenibile “Distretto Bio Sardegna”
    Una parte del settore alimentare finanzia i piccoli imprenditori che hanno fatto del loro terreno e delle loro coltivazioni una filiera sana e controllata: il cibo biologico. La scelta e il consumo del biologico è aumentato esponenzialmente a livello nazionale e internazionale grazie alla vendita dei prodotti a chilometro zero che puntano sull’integrità del prodotto […]

Categorie

di tendenza