Connect with us
Pubblicità

Società

Oggi è san Giuseppe la festa del papà

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

San Giuseppe è l’uomo che carica Maria e Gesù sull’asino, e cammina al loro fianco; l’uomo che serve, in silenzio; l’uomo che si dà tutto, senza risparmiarsi.

La sua forza è la sua generosità, il suo altruismo, la sua assoluta libertà da ogni tentazione narcisista.

E’ un modello di uomo di padre completamente diverso da quello proprio del mondo antico precristiano, nel quale dominava il padre con potere assoluto, persino di morte, sui propri figli.

Pubblicità
Pubblicità

Il concetto nuovo sta nel fatto che non solo Giuseppe, ma ogni padre, è putativo: solo al padre vero, il Creatore, appartiene la vita dei suoi figli.

Al di là del significato religioso, personalmente, se devo descrivere il ruolo del padre con un’ immagine, mi viene da pensare ad una scena classica: il padre che prende il bimbo, in braccio, lo solleva in aria, e poi lo getta verso l’alto, per riprenderlo un attimo dopo.

E’ un gesto che ai bambini piace tanto: piace, benché provochi un piccolo brivido di paura.

Pubblicità
Pubblicità

In un certo senso questo gesto naturale nasconde tanti significati: il padre che lancia per aria il bambino rappresenta il riconoscimento dell’ alterità del figlio, che non è riducibile ad una proprietà dei genitori.

Dovrà fare la sua strada, dovrà imparare a camminare, ad affrontare anche alcuni pericoli e difficoltà, a prendere il volo; ma dovrà farlo dopo aver sperimentato che accanto a lui c’è qualcuno; che insieme all’affetto tenero della mamma, c’è il braccio forte del papà.

Sperimentare il volo, la paura, ma anche la possibilità di potersi fidare di qualcuno: abbiamo bisogno di questo, nella vita, per poterla attraversare con fiducia!

Quel braccio del padre è anche la fermezza dell’educatore: i figli hanno bisogno di coccole, ma anche di paletti, di regole, di limiti, che insegnino loro il dominio di sé, l’autocontrollo, senza il quale non esiste vera libertà; e nello tesso tempo devono sentire tutto ciò come dettato da una autorità amorevole e giusta che sia, letteralmente, “ciò che fa crescere” davvero, non solo fisicamente.

Fatta questa premessa, vorrei “regalare” ai lettori una riflessione sulla paternità di una straordinaria filosofa del Novecento, la spagnola Maria Zambrano.

La quale, riflettendo sul suo rapporto splendido con il padre, ma allargando il discorso, ebbe a scrivere: “Niente è più decisivo in una vita delle proprie origini. Per questo il padre rappresenta molto di più di un uomo in carne e ossa che ci ha generati. Ci dà un nome. Finché la nostra vita individuale dura, sarà segnata da questo nome e grazie ad esso smettiamo di essere uno per essere un qualcuno ben definito. La nostra individualità, così concreta, è legata al nome che riceviamo da nostro padre, per noi sigillo, segno distintivo. Avere un nome significa avere un’origine chiara, appartenere a una stirpe, avere un destino, sentirsi chiamati da voci inconfondibili, sentirsi legati e obbligati. Avendo un nome sentiamo che in ogni nostra azione mettiamo in gioco tutta l’eredità che ci vincola, ci sentiamo responsabili di cose che, se fossero solo nostre, non ci premerebbero, e, invece, ci premono molto di più di quelle che ci riguardano direttamente. E’ il peso, la chiamata di coloro che si chiamano come noi, continuità viva che forma la storia reale; siamo eredi, siamo sempre continuatori. Niente ha avuto inizio [assoluto] con noi… La forza del padre, la sua autorità, si confonde con la forza sacra dell’origine di tutti gli uomini, di tutto ciò che è qui. Prima che esseri di ragione o di coscienza, d’istinto o di passione, siamo infatti figli, ed essere figlio significa dover rispondere, doversi giustificare di fronte a qualcosa di inappellabile. Saperlo chiaramente significa avere umiltà… E’ anche fiducia, credere all’ombra di una forza protettrice, che offre un riparo di cui non si metta in dubbio forza e clemenza. È questa l’educazione fondamentale su cui deve fondarsi qualsiasi cultura successiva, è l’esperienza prima della vita, l’incontro originario e decisivo da cui proviene tutto il resto. È l’insostituibile. È difficile abbandonarsi alla vita con fiducia, dar credito ad alcunché, credere, se non siamo cresciuti così, sentendoci guidati da una mano forte e delicata che sa misurare, sentendoci osservati da uno sguardo di fronte al quale non è possibile alcuna simulazione, sentendo la nostra fragilità connessa a un principio invulnerabile. Nessun terribile avvenimento successivo potrà aver ragione di questa educazione, se ha avuto luogo; nessuna catastrofe potrà portarsi via questa fiducia originaria, nessun rancore potrà cancellare nell’anima il peso della tenerezza venuta dall’alto. Nessuna ingiustizia potrà sradicare dall’anima la fiducia ingenua nella vita di chi viene guidato paternamente nei suoi primi passi”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro4 ore fa

Si allontana dai proprietari e rimane bloccato nella vegetazione: cagnolino salvato dai Vigili del Fuoco

Piana Rotaliana5 ore fa

Tamponamento sulla provinciale 235 a Lavis, coinvolti 3 veicoli

Valsugana e Primiero6 ore fa

Cade lungo il sentiero alla Cascata del Lupo: escursionista finisce al santa Chiara

Giudicarie e Rendena6 ore fa

Paura per il gasolio finito nel Sarca. I vigili del fuoco limitano i danni

Politica6 ore fa

Meloni contro Borne: «Siamo uno Stato sovrano, è finita l’era delle ingerenze»

Trento7 ore fa

Torna la «Mala movida» in centro città, l’appello dei cittadini: «Così non si può continuare»

Alto Garda e Ledro8 ore fa

Sabato a Nago pietre, dipinti, musica e coperte rosse

Musica8 ore fa

Ecco «Volume One», il nuovo progetto di Heterogene

Trento8 ore fa

Energia, ecco le direttive della Provincia per il risparmio

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Riapre l’ambulatorio di fisioterapia alla Casa di Riposo di Cles con un nuovo laser

Trento9 ore fa

Coronavirus: 744 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Arte e Cultura11 ore fa

«Saranno rosse le mie scarpe»: il debutto letterario della trentina Angela Rossi

Trento12 ore fa

Il presidente Fugatti incontra il generale Riccardi, nuovo comandante dei Carabinieri della Legione Trentino Alto Adige

Italia ed estero13 ore fa

Approvato il decreto con limiti per il riscaldamento: 19 gradi per le abitazioni e 17 per industria. Previste alcune deroghe

Italia ed estero14 ore fa

Ue, al vertice di Praga si inaugura “un’Europa allargata” a 44 Stati: Italia e altri 3 Paesi difendono l’idea del price cap dinamico

Trento2 settimane fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento3 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento7 giorni fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Trento4 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura4 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento3 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Trento3 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento2 settimane fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Trento4 giorni fa

Sette tornanti: giovane agganciato dall’alettone di una macchina – IL VIDEO

Politica2 settimane fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…1 settimana fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Le ultime dal Web1 settimana fa

«I vecchi devono stare a casa fermi, immobili, e non devono votare». è bufera su Giulia Torelli – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza