Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Cure per Coronavirus: Torniamo a Sperare?

Pubblicato

-

Dall’America alla Cina i paesi e le aziende sanitarie di tutto il mondo si stanno mobilitando per trovare una medicina, un vaccino per contrastare il Covid-19 che sta mettendo in ginocchio gran parte del pianeta.

Per ora, in Italia si stanno mettendo a punto due tipi di possibili cure.

Sono stati provati contro il virus, senza molto successo, noti farmaci solitamente usati per contrastare l’hiv che fermano l’enzima che permette all’aids di penetrare nelle cellule .

Pubblicità
Pubblicità

E’ andata molto meglio con quello che viene chiamato da alcuni “il farmaco della speranza”, il Tacilinzumab che in questo momento è stato somministrato a 30 pazienti contagiati dal coronavirus. 

La multinazionale svizzera Roche avrebbe anche annunciato di voler distribuire quantità di questo farmaco gratis per i casi più gravi.

Il “Tacilinzumab”, normalmente utilizzato come cura per l’artrite reumatoide, è stato somministrato dal dottor Paolo Ascierto a sei pazienti affetti da Coronavirus nell’ospedale Giovanni Pascale di Napoli.

Pubblicità
Pubblicità

I malati dopo pochi giorni hanno avuto degli importanti miglioramenti. Il farmaco è stato somministrato poi a 21 pazienti cinesi e anche in questo caso i miglioramenti sono stati notevoli. L’istituto sanitario della Campania, in collaborazione con l’ospedale di Cotogno sta studiando a fondo gli sviluppi di questa cura.

Sarà veramente il farmaco della speranza?

Come già detto, per ora sono stati utilizzati “vecchi” farmaci per contrastare il virus anche se il ministro della salute francese Olivier Vèron ha espresso il suo dissenso tramite Twitter per quanto riguarda l’utilizzo di antibiotici come ibuprofene o cortisone che secondo lui potrebbero aggravare l’infezione da Covid-19 o causare insufficienza renale nel caso del cortisone.

Giuseppe Remuzzi dell’Istituto farmacologico Mario Negri di Bergamo è però fiducioso e pensa che presto verrà trovata una cura al Covid; intanto però prevede saranno necessari 4000 posti letto per contrastare il peggior periodo dell’infezione che sarà nelle prossime settimane.

Anche in Lombardia si sta mettendo a punto una strategia, già provata in Cina, per combattere questa pandemia che prevede l’infusione del plasma di guariti con alti livelli di anticorpi negli ammalati.

Il professore di microbiologia all’università di Pavia e responsabile del laboratorio di virologia molecolare dell’ospedale San Matteo, Fausto Baldanti spiega però di non voler lasciar trapelare ulteriori dettagli poiché si è ancora in fase di sperimentazione.

Varie istituzioni e università legate alla medicina, come quella di Cambridge stanno lavorando per la progettazione di un vaccino che sviluppi degli anticorpi contro la proteina Spike.
Questa proteina è la parte più aggressiva del virus (non a caso Spike in inglese significa artiglio) ed è quella che va a colpire i polmoni, quindi l’apparato respiratorio.

Il gruppo dell’università olandese di Utrecht con a capo Thunyan Wong ha descritto il primo farmaco contenente anticorpi monoclonali che andrebbero a riconoscere la proteina Spike, neutralizzandola.

Per utilizzare il farmaco ci sarà bisogno però di tempo poiché dev’essere ancora testato, prima sugli animali e poi sugli uomini; infine verrà messo in commercio.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come accedere
    Dopo le ultime correzioni dell’Authority Arera, il primo luglio è pronto a partire il bonus sociale che prevede uno sconto automatico in bolletta di luce, acqua e gas. Cos’è il bonus sociale Il bonus sociale... The post Bonus Sociale, dal primo di luglio via allo sconto automatico in bolletta: a chi si rivolge e come […]
  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza