Connect with us
Pubblicità

Trento

Sequestrate 30 dosi di cocaina. Denunciato tunisino pluripregiudicato e irregolare. Pagava l’affitto in nero nella casa Itea

Pubblicato

-

Nonostante il periodo di emergenza nazionale, che ha imposto la chiusura della quasi totalità di esercizi pubblici, la Guardia di Finanza di Trento non abbandona il controllo del territorio, rivolgendo la propria attenzione investigativa a quegli ambiti che maggiormente cercano di approfittare del clima di tensione generale, come è stato riscontrato per lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Come rivelato nei giorni scorsi, gli spacciatori si sono organizzati fornendo un servizio di “prenotazione tramite social media, ricevendo la droga direttamente a casa.

Nella giornata di ieri, un altro pusher è stato individuato: al termine di alcuni giorni di osservazione e pedinamento, che tuttavia non avevano consentito di cogliere sul fatto il soggetto nordafricano monitorato, i militari hanno colto al volo l’unica possibilità che si è presentata.

Pubblicità
Pubblicità

Uscito dalla palazzina dove verosimilmente era domiciliato, J.V., tunisino pregiudicato di 39 anni, è stato avvicinato da un ragazzo al quale ha consegnato velocemente qualcosa, probabilmente una dose.

A quel punto, è stato immediatamente bloccato e trovato in possesso di una dose di cocaina, che il nordafricano ha dichiarato essere per uso personale.

Però aveva indosso anche la chiave di un appartamento, grazie alla quale i finanzieri hanno individuato l’appartamento dove dimorava.

Pubblicità
Pubblicità

La perquisizione domiciliare eseguita, ha permesso di ritrovare e sequestrare complessivamente 30 dosi di cocaina: alcune sono state rinvenute occultate nelle pieghe di una bandiera italiana, accuratamente ripiegata ed appoggiata sul comodino vicino al letto del tunisino.

Questo particolare affetto del nordafricano verso la nazione che lo ospita ha destato il sospetto delle fiamme gialle che, distendendo il tricolore, hanno trovato diverse dosi già confezionate di cocaina.

Altre dosi sono invece state scoperte abilmente cucite negli orli di due pantaloni appesi nell’armadio e di una coperta.

Pluripregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato alla Procura Distrettuale della Repubblica e nei suoi confronti sarà avviato l’iter per l’espulsione.

Gli ulteriori accertamenti svolti sul domicilio occupato dallo spacciatore, peraltro un appartamento dell’ITEA, hanno consentito di accertare che il tunisino pagava, in nero, l’affitto all’italiano che ha la titolarità dell’appartamento, per giunta titolare di reddito di cittadinanza: con riguardo a questi ultimi aspetti, l’italiano sarà perseguito per l’indebito conseguimento delle agevolazioni sociali sia con riguardo all’abitazione che all’assegno mensile.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Una notte tra le Dolomiti e le stelle a 2055 metri di quota
    A pochi chilometri da Cortina tra cieli sconfinati e cattedrali rocciose esiste una camera che regala l’insolita emozione di ritrovarsi a dormire avvolti dall’affascinante magia di un paesaggio unico al mondo. La starlight Room, inclusa tra i dieci hotel più spettacolari del mondo, si trova infatti sopra al rifugio Col Gallina a 2055 metri in […]
  • “Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
    Immagina un angolo di vacanza nel tuo giardino o terrazza, uno spazio accogliente e riservato dove poter dimenticare i problemi quotidiani e immergerti in momenti di benessere e relax da solo o con i tuoi cari. Magari è da un po’ che ci pensi ma qualcosa ti frena. Domande del tipo: “Da dove inizio? Mi […]
  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]
  • Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
    Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati ad energia solare per garantire una copertura di rete a 14 contee keniote altrimenti isolate. L’iniziativa è frutto di un accordo tra la compagnia telefonica […]
  • Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
    La strana e tanto discussa estate 2020 sta per giungere al termine. E, se ci si trova in Trentino Alto-Adige, cosa si può fare per concludere al meglio la propria vacanza? Una delle tappe da non perdere è sicuramente il Percorso Kneipp, Centro situato in Val di Rabbi, per la precisione nella Frazione S. Bernardo. Il […]
  • In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
    Per ottemperare alle rigide restrizioni imposte per abbattere la pandemia da Coronavirus garantendo contemporaneamente l’emozione del viaggio in aereo, una compagnia aerea giapponese ha riconvertito la propria offerta proponendo ai clienti  eccentriche vacanze virtuali a bordo di aerei finti con occhiali per la realtà virtuale. L’ideatrice di questo stravagante progetto è la Tokyo First Airlines, che permette […]
  • Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
    Negli ultimi anni, le soluzioni green per il trasporto pubblico si sono moltiplicate e concretizzate sempre di più attraverso la produzione di treni riciclabili a basse emissione oppure con l’entrata in servizio di Bus ibridi. A questo si aggiunge l’ultimissimo accordo siglato tra uno dei maggiori colossi di infrastrutture energetiche, Slam e una delle più […]
  • La Nasa riprogramma la strada verso la Luna testando “il razzo più potente di sempre”
    Dopo l’ultima missione di Apollo del 1972, l’agenzia aerospaziale americana Nasa si prepara a riportare l’uomo sulla Luna, testando nel deserto di Utah quello che ha definito “ il razzo più potente di sempre”, lo Space Launch System. Questo razzo farà parte della missione Artemide che in un solo lancio riuscirà a portare l’equipaggio insieme […]

Categorie

di tendenza