Connect with us
Pubblicità

Trento

L’assordante silenzio del sindaco di Trento nella più grande emergenza della storia della nostra città

Pubblicato

-

Ma dov’è finito il sindaco Andreatta? In fin dei conti è ancora il primo cittadino di Trento ed in questa fase i trentini potrebbero anche sentire con piacere un suo messaggio rassicurante.

Un breve video da affidare ai social con il quale Andreatta dialoga con i suo concittadini.

I suoi colleghi di tutta Italia lo hanno fatto, anzi sono periodiche e quasi quotidiane le loro comunicazioni che altro non sono che un modo per interagire con la popolazione.

Pubblicità
Pubblicità

Il problema è che Andreatta in tutti i suoi mandati la faccia non ce l’ha mai messa.

Anzi ha spesso preferito nascondersi per non prendere posizione e al posto di decidere per trovare delle soluzione, ha sempre aspettato che i problemi si risolvessero da soli.

Questa volta non sarà così. Che ci si creda o meno è emergenza, ci sono degli appelli da fare, delle nuove modalità operative da spiegare e chi meglio del sindaco potrebbe farlo? Purtroppo non lo fa nessuno.

Pubblicità
Pubblicità

Nel senso che non parla il sindaco, non parla il vicesindaco e da questa amministrazione di centro sinistra da inizio emergenza, non c’è stato un pubblico messaggio di solidarietà ai cittadini. Si dirà che lavorano nell’ombra.

Vero per i tanti dipendenti comunali che quotidianamente si destreggiano nell’emergenza, ma un intervento del primo cittadino sarebbe stato anche per loro: tranquillo Andreatta non ci sarebbero state da prendere delle decisioni, ma solo parlare senza contraddittorio.

Lo avrebbe dovuto fare perché in fin dei conti Trento, fa ancora riferimento a questo sindaco.

Nessun comunicato diretto nemmeno dal vescovo Tisi che in tutto questo periodo d’emergenza non si è mai messo di fronte ad una telecamera per mandare un messaggio ai fedeli.

E’ vero che c’è stata la trasmissione della messa, ma qualche minuto di parole dirette, a molti avrebbero fatto piacere.

La Diocesi ha però un’attenuante: ha versato 100 mila euro alla sanità trentina. Un contributo concreto che al momento, è uno dei pochi casi tra le Diocesi italiane. Le parole però non hanno un costo, ma aiutano.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Necrologi

Categorie

di tendenza