Connect with us
Pubblicità

Trento

Ianeselli, come un moderno Zarathustra, scende dalla montagna e sentenzia sugli aiuti ad aziende e lavoratori.

Pubblicato

-

Spett.Le direttore,

come nei tre mesi precedenti, anche oggi, i quotidiani locali hanno scelto di fornirci una pillola del “Ianeselli pensiero”.

Con un tono quasi messianico, da chi insomma vuole condurre il popolo eletto fuori dall’Egitto, l’ex sindacalista prestato momentaneamente alla politica “comincia a pensare alla ripartenza” e, come un moderno Zarathustra, scende dalla montagna, e sentenzia: “Ho visto il disegno di legge provinciale di aiuti e mi auguro venga integrato, mi sembra insufficiente a sostenere aziende e lavoratori e non all’altezza di quanto può fare l’autonomia trentina”, “Il pacchetto di ammortizzatori statali, come sempre, va integrato pensando non solo ai lavoratori dipendenti ma anche agli autonomi”.

Pubblicità
Pubblicità

Leggendo queste dichiarazioni diviene palese come Ianeselli non abbia ben compreso di aver fatto il salto al di là della staccionata.

Se quando giocava a fare il sindacalista poteva essere sufficiente la sola denuncia di un problema, è invece chiaro che un politico – in particolar modo uno che si candida a Sindaco del capoluogo – deve saper avanzare delle proposte che vadano al nocciolo della questione, non dialogare sui massimi sistemi in attesa che la squadra, con “l’aiuto della tecnologia, lavori alla definizione del programma”.

Quelle presentate dalla Giunta nel disegno di legge in discussione la prossima settimana nel Consiglio provinciale sono le prime iniziative per limitare i danni del periodo di emergenza, che troveranno un ulteriore supporto negli stanziamenti che verranno effettuati con l’assestamento di bilancio e negli interventi messi in campo nei prossimi mesi.

Credo che, laddove Ianeselli presentasse delle idee valide e finanziariamente attuabili, la maggioranza e la Giunta provinciale non avrebbero alcun problema ad integrarle, nell’interesse di tutti i trentini.

È purtroppo evidente come, a Ianeselli, proprio di questi ultimi non interessi un granché, perché lui (e solo lui, mentre per gli altri è stata una passeggiata di salute) è “stato in mezzo agli anni della crisi”.

Pubblicità
Pubblicità

Il suo impegno negli anni della crisi, sotto l’ala protettrice di mamma CGIL, ce lo ricordiamo tutti: basta passare all’esterno delle fabbriche, dei negozi e delle imprese chiuse sotto il centro sinistra pseudo autonomista, le bandiere – sbiadite dal sole – ci sono ancora, i lavoratori sono a casa (e non per la quarantena).

Claudio Cia – Segretario Politico di AGIRE per il Trentino

Potete inviare le email al direttore da inserire nella rubrica «io la penso così» scrivendo a: redazione@lavocedeltrentino.it

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]
  • Australia in lockdown e senza turisti: i sub decidono di ripopolare la Grande Barriera Corallina
    Quando, a causa di un’emergenza sanitaria mondiale i turisti non ci sono, la natura risorge e ne approfitta per riappropriarsi degli spazi o, più incredibilmente concedere alla mano umana di rallentare il declino di alcune delle zone più belle del mondo. Si tratta della Grande barriera Corallina al largo delle coste australiane che, a causa […]
  • Arriva il caldo: è tempo di bevande e cibi detox in vista dell’estate
    Dopo due mesi di pizze, focacce e torte, è tempo di rimettersi in forma in vista dell’estate. Questo, non solo perché è “bello” essere in forma ed avere un bel fisico da sfoggiare, ma anche perché seguire un’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano sono fondamentali per mantenere al meglio il nostro corpo e […]
  • Bonus vacanze 2020: i dettagli del bonus fino a 500 euro da spendere per le ferie italiane
    Mentre si iniziano a intravedere le prime aperture di stabilimenti balneari e spiagge, l’incognita vacanza è ancora viva su tutto il territorio italiano, insieme alle riaperture delle strutture ricettive, le limitazioni agli spostamenti tra Regioni e l’ormai noto bonus vacanze per le famiglie. Non è fatto nuovo che tra le ultimissime novità varate dal Governo […]
  • Ristrutturare casa a costo zero: Detrazioni fino al 110% grazie al nuovo Ecobonus
    In questo momento di grave crisi sociale ed economica causata dall’arrivo dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, è stato più volte immaginato e sospettato un’eventuale e inevitabile shock per gli investimenti privati ma sopratutto per il settore dell’edilizia. Per questo motivo, il Governo italiano con il recente Decreto Rilancio varato 13 maggio 2020 ha messo sul […]
  • Cena in serra: da Amsterdam la soluzione originale, romantica e perfetta per cenare in sicurezza
    L’attuale emergenza sanitaria che sta coinvolgendo il mondo intero e la magica atmosfera di una cena romantica sono unite da un filo sottilissimo che passa dall’obbligo del distanziamento sociale, previsto per evitare il rischio di contagio da Covid – 19. In questo caso la misura è stata perfettamente reinventata e sfruttata per dedicare alle coppie […]
  • Da un liceo Trentino la tessera in legno, costruita con alberi abbattuti da Vaia
    La terribile tempesta di Vaia che, tra il 26 e il 30 ottobre del 2018 ha colpito con intese piogge e temporali le regioni del Trentino e del Veneto, distruggendo completamente migliaia di ettari di foreste alpine, ha causato un devastante impatto sul territorio. Ad oggi, recuperare il legno diventa quindi fondamentale sia per sostenere […]

Categorie

di tendenza