Connect with us
Pubblicità

Trento

Emergenza coronavirus, le ultime disposizioni del comune di Trento

Pubblicato

-

“E’ un momento difficile quello che stiamo vivendo, ma dobbiamo e possiamo gestirlo. Quel che è certo è che solo insieme, solo rimanendo uniti possiamo farcela: la paura del contagio non deve portarci ad essere diffidenti nei confronti di chi ci sta vicino. Se riusciamo a far prevalere la logica del noi su quella dell’io, capiamo subito che l’evitare i contatti ravvicinati o il lavarsi le mani sono precauzioni che tutelano non solo e non tanto il singolo individuo, ma l’intera comunità”. Così il sindaco Alessandro Andreatta ha introdotto la conferenza stampa dedicata ieri pomeriggio alle ultime misure adottate dal Governo per contenere il coronavirus.

Il sindaco ha esortato anche alla fiducia: “Il sistema amministrativo, la sanità, la rete del sociale funzionano. Il Comune c’è e continua a rispondere alle domande dei cittadini: lo fa con l’Urp, sui social, con la polizia locale e nell’operatività quotidiana di tutti i servizi. E’ importante mantenere la razionalità e accettare le limitazioni a cui siamo costretti in questi giorni. Siamo consapevoli che in questo periodo tanti di noi hanno perso o perderanno qualcosa: un’opportunità, il matrimonio, un’occasione di incontro, i giorni di scuola, il lutto condiviso con la comunità, il contatto diretto con amici e parenti. Non rendiamo inutili queste privazioni violando le regole e pensando solo al nostro tornaconto personale. Se ci impegniamo insieme, insieme ne usciremo”.

Ecco di seguito le ultime disposizioni che coinvolgono anche l’Amministrazione comunale a cui i cittadini devono attenersi con scrupolo e senso di responsabilità.

Pubblicità
Pubblicità

Uffici pubblici  –  Gli uffici comunali sono operativi ma vanno contattati via telefono o posta elettronica. Per eventuali necessità di contatto diretto è necessario prendere un appuntamento. Si ricorda che molti servizi del Comune (per esempio in materia di edilizia, anagrafe, infanzia, funerali) sono on line: per accedere, consultare la pagina web. In ogni caso, si raccomanda di posticipare le richieste non urgenti.

Nell’organizzazione interna degli uffici, vanno ridotte il più possibile le riunioni e saranno favoriti il lavoro “agile”, il telelavoro, le ferie, i congedi e altri tipi di assenza, retribuita e non. Sono sospesi i tirocini e il servizio civile.

Ufficio relazioni con il pubblico (Urp) – L’Ufficio relazioni con il pubblico diventa il riferimento unico per le domande dei cittadini all’Amministrazione comunale. L’ufficio allarga l’orario dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì e risponde solo via mail o telefono (tel. 0461 884453, 0461 884005 – n° verde 800 – 017615 – email: comurp@comune.trento.it), pertanto è chiuso all’accesso diretto del pubblico. Restano attivi anche i canali social Facebook e Twitter Comune di Trento che già in questi giorni hanno risposto a molte domande dei cittadini. Il sito dell’Amministrazione comunale ha una pagina dedicata a tutti gli aggiornamenti.

Chiusure – Sono chiuse le biblioteche e l’archivio storico (operativo il back-office e tutti i servizi on-line), i nidi e le scuole d’infanzia, tutti gli spazi espositivi e anche gli impianti sportivi. Rimangono aperti i parchi che vanno vissuti rispettando le distanze raccomandate.

Mercati – Il Mercato dei Gaudenti di sabato 14 marzo è annullato. Il tradizionale mercato del giovedì è confermato, ma limitato solo al settore alimentare. Le bancarelle saranno collocate in modo da rispettare le distanze di sicurezza. Saranno riposizionati anche i banchi del mercato contadino.

Anziani e persone fragili – Per la fascia di popolazione più a rischio – quella degli anziani over 65 con patologie e degli over 75 – c’è il numero verde 800.29.21.21 Pronto Pia gestito dal Centro servizi anziani Contrada larga. Il numero è attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì (dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18) e il sabato e la domenica dalle 14 alle 18. Pronto Pia, grazie alla sua rete di volontari, risponde alla richiesta di compagnia telefonica e di ascolto.

Spostamenti – Si ricorda che gli spostamenti sono possibili solo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e motivi di salute.

Pubblicità
Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: un team di giovani donne progetta ventilatori polmonari con ricambi di automobili
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha colpito anche angoli di mondo già molto fragili come L’Afghanistan, Paese precedentemente dilaniato da decenni da guerre e dittature che, dopo l’arrivo del Coronavirus rischia di mettere definitivamente in ginocchio il fragile sistema sanitario. Nonostante il Governo di Kabul abbia adottato i più noti sistemi prevenzione, come il distanziamento sociale […]
  • Beer SPA, una tappa imperdibile nella splendida Praga
    Ti piacciono la birra e le belle città d’Europa? Allora una tappa alla Beer SPA delle capitale Ceca è d’obbligo. Aperta nel 2013, la Original Beer SPA, negli anni, ha riscosso un grande successo soprattutto tra coloro che amano il connubio tra belle città, relax e attrazioni peculiari o comunque diverse dal solito. Ma cos’è […]
  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]

Categorie

di tendenza