Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Giovani trentini all’opera: la 23 enne di Rovereto Chiara e il progetto “Spa Addicted”

Pubblicato

-

Foto di Roberto Rotulo

Pensando al Trentino Alto Adige si evoca nelle persone l’emozionante immagine di un luogo ricco di montagne, panorami mozzafiato, attività all’aria aperta, turismo; non tutti però pensano al mondo del Wellness, che negli ultimi anni ha avuto un importante sviluppo sul territorio.

A raccontare l’importanza di questo settore in continua evoluzione, in una maniera sicuramente curiosa, è Chiara, una giovane roveretana di 23 anni diplomatasi al Liceo delle Scienze umane della sua città e ad oggi tecnica di trattamenti estetici, estetista abilitata e studentessa presso la Scuola di Alta Formazione “Spa Manager”. Da circa un anno cura infatti “Spa Addicted“, un blog dove trovare informazioni per l’utilizzo dei sistemi Wellness e racconti di esperienze che essa stessa effettua in Hotel e Centri benessere.

Il blog, come spiega la giovane, nasce per valorizzare il mercato Wellness&Spa di strutture ricettive e/o strutture benessere indipendenti presenti in Trentino Alto Adige. I canali mediatici utilizzati, e social quali Instagram, permettono al potenziale ospite di scoprire le realtà Wellness situate sul territorio.

PubblicitàPubblicità

Il punto focale del sito è quindi quello di coinvolgere e promuovere un business territoriale, punto di forza per la Regione, che sta crescendo sempre di più. Fotografie, materiale video e articoli esplicativi sono gli ingredienti principali di “Spa Addicted“.

Chiara, insieme a Roberto (27 anni, Fotografo professionista), si reca frequentemente in diverse strutture cercando ogni volta di presentare ai suoi lettori qualcosa di nuovo ed interessante, qualcosa che caratterizza le Spa visitate. Il suo può essere considerato un modo costruttivo e innovativo per conoscere meglio il territorio trentino dando forma a una grande passione, quella del Benessere.

Come nasce l’idea?

Pubblicità
Pubblicità

«Nasce circa un anno fa, quando mi balenava in testa il pensiero di creare qualcosa che potesse far avvicinare le persone al mondo delle Spa, alla corretta informazione dei benefici correlati e al giusto utilizzo dei vari spazi.  A quel punto ho capito che avrei dovuto utilizzare uno strumento che fosse alla portata di tutti. Quale mezzi di comunicazione migliori di Web e Social Media?»

Pubblicità
Pubblicità

Quali sono i tuoi obiettivi?

«Sicuramente il mio obiettivo principale è quello di informare il “frequentatore di Spa” e, perché no, far venire voglia ai lettori di approcciarsi al mondo del benessere, e questo a prescindere dalle strutture che recensisco. Il blog sta avendo un crescente successo, sto iniziando a catturare l’interesse delle persone ma anche delle stesse strutture alberghiere».

Che ruolo hanno avuto i social per te?

«Ho sempre guardato i social principalmente come spettatrice, poi ho deciso di mettermi in gioco per poter far avvicinare anche i più giovani a quello che è diventato il progetto “Spa Addicted”.»

Cosa ti aspetti in futuro?

«Al momento conciliare le lezioni e lo studio, il lavoro in cabina e il blog, non è così facile come può sembrare. Quest’ultimo sarà il fulcro su cui si baserà la mia tesi di fine percorso di “Spa Manager”. Grazie alla crescita formativa in questo settore ho avuto la possibilità di svolgere i praticantati e di lavorare presso diverse strutture che mi hanno permesso di crescere e imparare».

Quali sono i punti di forza del tuo blog?

«Coincidono un po’ con i miei, mi accompagnano una buona dose di determinazione, curiosità e voglia di mettersi in gioco, tutte caratteristiche che mi hanno permesso di raggiungere piccoli e grandi traguardi. Spero che tali valori emergano anche dal mio spazio sul web».

Come consideri questo tuo percorso con Spa Addicted?

«Gestire il blog è sicuramente un modo interessante per intessere relazioni con le varie strutture, creare per loro dei fotoreportage e scoprire tutto ciò che questo mondo ha da offrire. Mi ha permesso, e mi permette tutt’ora, di far parte di un ambiente in continua evoluzione, di sviluppare senso critico e rimanere costantemente aggiornata ed ancorata al mio “field” di interessi. Questa esperienza, sicuramente diversa e inusuale, mi tornerà sicuramente utile anche in futuro vista la mia volontà di lavorale in ambito manageriale e di consulenza all’interno delle Spa. Sebbene il mio blog sia cominciato sul territorio Trentino, non nego che mi piacerebbe in futuro estendere gli interessi anche oltre i confini della regione».

Foto di Roberto Rotulo

 

Foto di Roberto Rotulo

 

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]

Categorie

di tendenza