Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Istituita una giornata dedicata allo scienziato Giovanni Canestrini di Revò nel 120° anniversario dalla morte

Pubblicato

-

Il Dr. Fabrizio Paternoster e il Commissario Giorgio De Concini

Stamattina, 4 marzo, nel Municipio del Comune di Novella è stata presentata la giornata di studio dedicata a Giovanni Canestrini, personaggio storico nato a Revò e divenuto importante uomo di scienza, che si terrà a Casa Campia di Revò venerdì 13 marzo ad ore 18,00.

A presenziare la conferenza stampa il Commissario Straordinario del Comune di Novella, Dr. Giorgio de Concini, il quale puntualizza che la Val di Non ha dato i natali ad una serie di personaggi più o meno conosciuti, ma che si sono distinti in tantissimi campi, tra i quali compare appunto Giovanni Canestrini, poco noto in valle, ma molto famoso nel mondo accademico.

“Ricordo quando ero studente, all’Università di Padova, di avere visto il busto di Canestrini che l’ateneo gli aveva dedicato. Lo studioso è divenuto famoso soprattutto per aver portato all’attenzione la traduzione dei testi di Darwin, ottenendone una grande rilevanza. Il Comune di Novella è subito stato molto vicino all’iniziativa di riscoprire la figura storica di Canestrini, e non solo. Le Valli di Non e di Sole hanno avuto una forte emigrazione lavorativa ma anche culturale, sia in Italia che nel mondo, e siamo favorevoli alla riscoperta di queste persone illustri che magari qui non sappiamo nemmeno chi siano, mentre in altri luoghi sono molto famose. L’Amministrazione Comunale vuole diffondere questa iniziativa che da subito ha ritenuto molto importante, anche perchè è supportata da molti enti, quali l’Associazione Italia-Austria, l’Università di Padova, la Provincia di Trento e molti altri”.

Pubblicità
Pubblicità

Il Presidente dell’Associazione Italia-Austria di Trento e Rovereto, Dr. Fabrizio Paternoster, illustra alcuni cenni biografici su Canestrini:Giovanni Canestrini nel mondo scientifico ha ottenuto risultati straordinari. Lui nacque a Revò il 26 dicembre 1835 da una famiglia originaria di Cloz, e si laureò a Vienna in filosofia e scienze naturali, che all’epoca erano un’unica facoltà. Da Vienna, allora Impero Asburgico, si trasferì a Padova, nel Regno d’Italia, dove morì il 14 febbraio 1900, e dopo aver ottenuto molteplici riconoscimenti in campo zoologico, scientifico, e battereologico, divenne Consigliere del Comune di Padova, proseguendo comunque nella ricerca scientifica. Forte della sua carica, si battè con competenza per ottenere un’azione di prevenzione in merito alla salute pubblica. Attraverso i suoi studi si accorse che tra le puerpere c’era un altissimo tasso di mortalità, durante o dopo il parto, ed anche di neonati; capì che tutto ciò era causato da un problema di igiene, ed ottenne che all’ospedale venissero allestite delle sale maternità, imponendo regole su pulizia ed igiene. Nel 1901 il Comune di Revò si rese conto dell’importanza di ricordare Giovanni Canestrini, meritava un riconoscimento, così fu posta una targa sulla sua casa natale, tuttora esistente. Quest’anno, in occasione del 120° anno dalla sua morte, a Padova si terranno vari convegni, conferenze ed incontri su questo scienziato; viene rinnovato anche il Premio Internazionale Canestrini, giunto alla 3a edizione“.

Qui di seguito il programma della giornata dedicata a Giovanni Canestrini, evoluzionista ed eclettico uomo di scienza, alla luce degli studi recenti nel CXX anniversario della morte, che avrà luogo nel Comune di Novella – Casa Campia in Revò Venerdì 13 marzo 2020 ad ore 18,00:

Saluto del Commissario del Comune di Novella Dott. Giorgio De Concini

Pubblicità
Pubblicità

Introduzione a cura del Presidente dell’Associazione Italia-Austria di Trento e Rovereto Dott. Fabrizio Paternoster

Relazioni di:

Prof. Renato Fellin, già Professore di Medicina Interna presso l’Università degli Studi di Ferrara – Giovanni Canestrini: note biografiche su un grande trentino

Dott.ssa Elena Canadelli, Ricercatrice in Storia della Scienza presso l’Università degli Studi di Padova – Giovanni Canestrini tra scienza e società

Dott. Avv. Gianfranco Deflorian, Avvocato Cassazionista, Dirigente presso Ente Locale – Comunità scientifica e identità nazionali nella Mitteleuropa di fine Ottocento: paradosso o dilemma?

Dott. Giorgio Martini, Farmacista, Biologo, Segretario Generale Ass. Italia-Austria di Trento e Rovereto – La multidisciplinarità della ricerca scientifica di Giovanni Canestrini

Modera: Dott. Luciano Flor – Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Padova

Questo evento è patrocinato da: Comune di Novella, Associazione Italia-Austria di Trento e Rovereto, Università degli Studi di Padova, Regione Autonoma Trentino-Alto Adige, Provincia Autonoma di Trento, Comune di Padova, Forum austriaco di cultura, Cassa Rurale Bank Novella e Alta Anaunia, Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Trento, Ordine Nazionale Biologi, Melinda, Love Onlus

IBG 063

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza