Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

Coach Nicola Brienza: «Finalmente si torna a giocare: a Belgrado test importante per riprendere il cammino»

Pubblicato

-

Mercoledì alle 21.00 alla Stark Arena di Belgrado sfida alla capolista Partizan NIS nell’ultima partita stagionale della Dolomiti Energia Trentino in 7DAYS EuroCup: diretta su Eurosport Player.

NICOLA BRIENZA (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «Sì, finalmente si torna a giocare. Dopo il lungo periodo senza partite ufficiali torniamo in campo subito opposti ad una delle migliori formazioni di tutta Europa, una squadra non per caso considerata tra le favorite alla conquista dell’EuroCup. Sul Partizan non ho molto da aggiungere, quest’anno stanno dimostrando di valere i livelli più alti per la continuità e la qualità della propria pallacanestro e dei propri risultati, sono già qualificati e sicuri del primo posto nel girone ma di fronte al proprio pubblico vorranno continuare a vincere e cavalcare il proprio ottimo momento. Affrontarli per noi significa metterci di fronte ad un test importante per tornare a “sentire” il campo e l’atmosfera partita, per metterci alla prova e per riprendere il cammino. Siamo reduci da qualche settimana di lavoro non ottimale per i tanti acciacchi e fastidi che hanno coinvolto tanti nostri giocatori, ma da oggi il gruppo torna ad allenarsi al completo con la sola assenza di Lechthaler. Tutti saranno della trasferta in Serbia con il solo Gentile in dubbio per scendere in campo: Ale ha avuto un problema alla schiena e valuteremo solo mercoledì mattina se sarà della partita. Voglio ringraziare i tanti giovani che in questi giorni ci hanno dato una mano a tenere alto il livello di intensità degli allenamenti, in termini numerici e di qualità: per Picarelli e Ladurner, che viaggeranno con noi a Belgrado, potrebbe esserci anche l’opportunità di entrare in campo per qualche minuto complice anche il non perfetto momento di forma di tanti giocatori. Il Covid-19? Ovviamente in questi casi la salute viene prima di tutto, il mondo dello sport e della pallacanestro stanno avendo restrizioni e annullamenti ma noi non possiamo farci molto: le problematiche ci sono, penso banalmente ai calendari fitti per cui non sarà facile recuperare gli incontri “arretrati”, ma noi dobbiamo solo pensare a farci trovare pronti per quando si ripartirà a pieno regime, anche perché a quel punto nel giro di un paio di mesi tutti ripartiranno quasi da zero e in palio ci saranno punti pesantissimi per tutti in classifica».

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]
  • Australia in lockdown e senza turisti: i sub decidono di ripopolare la Grande Barriera Corallina
    Quando, a causa di un’emergenza sanitaria mondiale i turisti non ci sono, la natura risorge e ne approfitta per riappropriarsi degli spazi o, più incredibilmente concedere alla mano umana di rallentare il declino di alcune delle zone più belle del mondo. Si tratta della Grande barriera Corallina al largo delle coste australiane che, a causa […]
  • Arriva il caldo: è tempo di bevande e cibi detox in vista dell’estate
    Dopo due mesi di pizze, focacce e torte, è tempo di rimettersi in forma in vista dell’estate. Questo, non solo perché è “bello” essere in forma ed avere un bel fisico da sfoggiare, ma anche perché seguire un’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano sono fondamentali per mantenere al meglio il nostro corpo e […]
  • Bonus vacanze 2020: i dettagli del bonus fino a 500 euro da spendere per le ferie italiane
    Mentre si iniziano a intravedere le prime aperture di stabilimenti balneari e spiagge, l’incognita vacanza è ancora viva su tutto il territorio italiano, insieme alle riaperture delle strutture ricettive, le limitazioni agli spostamenti tra Regioni e l’ormai noto bonus vacanze per le famiglie. Non è fatto nuovo che tra le ultimissime novità varate dal Governo […]
  • Ristrutturare casa a costo zero: Detrazioni fino al 110% grazie al nuovo Ecobonus
    In questo momento di grave crisi sociale ed economica causata dall’arrivo dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, è stato più volte immaginato e sospettato un’eventuale e inevitabile shock per gli investimenti privati ma sopratutto per il settore dell’edilizia. Per questo motivo, il Governo italiano con il recente Decreto Rilancio varato 13 maggio 2020 ha messo sul […]

Categorie

di tendenza