Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Castel Ivano: Pedenzini al varco dopo la mossa di Pasquazzo, Floriani e Sandri possibili sfidanti di Vesco

Pubblicato

-

La notizia uscita nei giorni scorsi sulla nostra testata circa la conferma del “tradimento” da parte dell’esponente del Partito Democratico e assessore  Giacomo Pasquazzo nei confronti del primo cittadino Alberto Vesco ha fatto un gran parlare in Bassa Valsugana ed in particolare nel Comune di Castel Ivano nato solamente due anni fa dalla fusione dei comuni di Spera, Strigno, Ivano Fracena e Villa Agnedo.

L’articolo è stato letto in soli due giorni da oltre 4.000 lettori a dimostrazione della sensibilità politica che da decenni contraddistingue la Valsugana.

La mossa del “Pinocchio di Fracena” come è stato ribattezzato dall’opinione pubblica nei bar della Valsugana ha evidenziato di fatto il fallimento della fusione di cui lui stesso è stato uno dei promotori insieme al presidente della Comunità di Valle Atillio Pedenzini (foto) anche lui attuale consigliere comunale di Castel Ivano.

Pubblicità
Pubblicità

Lo stesso Pedenzini con una nota inviata alla nostra testata in data 21 Gennaio dichiarava:Caro Direttore, permettimi un paio di considerazioni con riferimento all’articolo “Castel Ivano: Pasquazzo tenta il colpo di mano per far fuori Vesco” della Redazione di Trento, pubblicato oggi, dove viene ipotizzato un mio coinvolgimento in operazioni tese a evitare la conferma a sindaco di Alberto Vesco alle prossime elezioni comunali. In primo luogo posso assicurarti, come potranno confermarti tutti i consiglieri di maggioranza, che i miei sforzi sono tesi a riproporre un’esperienza, che giudico positiva, nel modo più unitario possibile. Secondariamente, se ciò non sarà possibile, anche se al momento non ho informazioni a riguardo, non mancherà il mio impegno a sostegno del sindaco Alberto Vesco e della sua amministrazione comunale.  Ti ringrazio se vorrai rendere nota questa mia precisazione. Buon lavoro”

Nota che pubblichiamo oggi molto volentieri a conferma del fallimento degli sforzi di Pedenzini che ora in molti aspettano al varco: ricandiderà in appoggio ad Alberto Vesco o da uomo di estrema sinistra (come confermato dal suo passato politico)  trasformato poi all’occorrenza in democristiano farà un passo indietro e appoggerà Pasquazzo “sotto banco”?

Attendiamo naturalmente con «ansia» la decisione di Pedenzini per capire se i «Pinocchi» dalle parti della bassa Valsugana di stanno moltiplicando come il coronaVirus in Lombardia.

Pubblicità
Pubblicità

Che poi, ironicamente parlando, la prima categoria sia attiva sempre dentro il solo partito democratico non fa più nemmeno notizia. 

Sul fronte opposto il candidato più papabile resta  Armando Floriani che nel 2016 raccolse 799 voti  a discapito di Vesco che vinse con 1119 voti.

Pubblicità
Pubblicità

Nelle ultime ore starebbe circolando anche il nome di Renzo Sandri che fu il più votato di maggioranza e minoranza con ben 168 preferenze.

Una sfida quindi aperta più che mai, nel comune più importante della Bassa Valsugana dopo quello di Borgo Valsugana.

Il nostro giornale continuerà a seguire e raccontare in modo «libero» le dinamiche politiche in quel di Castel Ivano non appoggiandosi solo alla diffusione di comunicati stampa delle liste in corsa ma cercando di approfondire gli argomenti e raccontare qualche dietro le quinte che nessuno«osa»raccontare.

Per la cronaca Alberto Vesco non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione in merito dopo le defezioni di Pasquazzo Tisi e Tomaselli e secondo molti starebbe valutando se ripresentarsi all’elettorato o meno dopo questi tradimenti dal « fuoco amico» interno dei tre consiglieri di maggioranza.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]

Categorie