Connect with us
Pubblicità

Trento

Auschwitz: 803 ragazzi in viaggio per non dimenticare gli orrori nazisti

Pubblicato

-

Dal 04 al 10 febbraio 803 ragazzi provenienti da tutta l’Italia, di età compresa tra i 17 e i 25 anni, si sono recati in Polonia per vedere con i propri occhi le brutalità che hanno segnato la storia del Novecento.

L’associazione che li ha accompagnati in questo viaggio è Deina Trentino, istituita nel 2013 con sede a Trento.

Il progetto, che vede il suo momento più importante a Cracovia, nasce però molti mesi prima a Trento, dove i ragazzi  trentini si sono ritrovati 6 volte per partecipare agli incontri di formazione obbligatori.

Pubblicità
Pubblicità

Anche quest’anno la domanda tra i giovani era numerosa, ma solo 178 ragazzi sono stati selezionati sulla base di una lettera motivazionale  presentata ad ottobre dell’anno precedente. 

Gli incontri sono serviti molto alla formazione di un gruppo solido e alla preparazione storica ed interattiva del progetto. Molti i giovani motivati, curiosi e consapevoli degli orrori nazisti ma soprattutto pronti a mettersi in gioco per far sì che il periodo più buio della storia del ‘900 non si ripeta mai più. 

Attraverso delle domande abbiamo voluto rivivere l’esperienza di alcuni ragazzi.

Pubblicità
Pubblicità

Com’è stato il corso di preparazione al progetto?

«Ho trovato il corso molto ben strutturato e finalizzato non solo all’aspetto storico ma soprattutto dal punto di vista morale. Questo è stato possibile attraverso le varie attività di gruppo volte alla creazione di un’opinione personale e alla sensibilizzazione sull’argomento.

La preparazione è stato secondo me il punto forte del progetto, grazie anche ai due motti dell’associazione, ovvero il “non giudizio” ed il “vale tutto.” Anche le visite sul territorio a Bolzano e Trento sono state molto interessanti proprio perché abbiamo avuto così la possibilità di conoscere anche la storia del nostro territorio che molto spesso viene trascurata.

Inoltre ci è stato fornito un libro dove è narrata la storia della Seconda Guerra Mondiale sulla base di informazione non manipolate, così da poter approfondire la conoscenze anche a casa in autonomia. – ci spiega Rossella, partecipante al progetto.

Il pomeriggio del 04 febbraio, 803 ragazzi uniti dalla voglia di scoprire e fare memoria, sono partiti insieme con il treno dal Brennero diretto a Cracovia.

L’arrivo in città  è avvenuto dopo le 16 ore prestabilite, ed i ragazzi, divisi in gruppi più piccoli, hanno affollato gran parte degli Ostelli di Cracovia!

Tante sono le attività che i ragazzi hanno svolto durante la settimana, come ad esempio la visita all’ex ghetto di Cracovia, al museo fabbrica di Oskar Schindler e la visione dello spettacolo teatrale ‘la scelta’ di Marco Cortesi e Mara Moschini, che li hanno ‘preparati’ all’affronto dei campi di Auschwitz e Birkenau.

Cos’hai provato nei campi?

«E’ come quando sei innamorato e devi raccontarlo a qualcuno che non lo è mai stato. E’ difficile esprimerlo ed è strettamente personale ma condivisa da molti altri partecipanti» – afferma invece Davide

Il giorno prima della partenza i ragazzi, sempre divisi in gruppi, hanno avuto l’opportunità di confrontarsi tra loro sulle emozioni provate ad Auschwitz e Birkenau ed alla sera tutti 803 hanno condiviso quanto provato nell’Auditorium dell’Università di Cracovia.

Con il ritorno in Italia non termina però il progetto, che, a qualche settimana dal rientro, ha organizzato due giornate di restituzione, che hanno lo scopo di garantire un dialogo tra i ragazzi dopo averli fatti riflettere in autonomia.

Com’è stato nel complesso il viaggio? 

«E’ stata un’esperienza totalmente positiva. Dal punto di vista relazionale soprattutto; fai parte di un gruppo da cui non vieni giudicato e che anzi ti sostiene in ogni momento. L’esperienza ti aiuta a comprendere meglio ciò che è  accaduto e ti rende molto più responsabile sotto molti aspetti, rendendoti un cittadino più attento quando si parla di scelte. Inoltre ti fa studiare e comprendere a fondo un capitolo di storia in maniera completamente diversa e molto più efficace rispetto a quella scolastica, dove spesso viene discussa con superficialità. L’obiettivo del gruppo ora è proprio quello di fare memoria e di non lasciare che questa parte di storia venga tralasciata sempre più andando avanti negli anni» 

Infatti come affermano tutti i ragazzi: ”Finchè la storia riesce ad emozionarti così tanto non è passata.”

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza